UNIVERSITA' DI SALERNO Dimissioni di un componente della commissione giudicatrice nominata per la procedura di valutazione comparativa a un posto di ricercatore, settore M-PED/03 - Didattica e pedagogia speciale.

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 73 del 14-09-2010
Sintesi: UNIVERSITA' DI SALERNO AVVISO Dimissioni di un componente della commissione giudicatrice nominata per la procedura di valutazione comparativa a un posto di ricercatore, settore M-PED/03 - Didattica e pedagogia speciale. ...
Ente: UNIVERSITA' DI SALERNO
Regione: CAMPANIA
Provincia: SALERNO
Comune: SALERNO
Data di pubblicazione 14-09-2010
Condividi

UNIVERSITA' DI SALERNO

AVVISO
Dimissioni di un componente della commissione  giudicatrice  nominata
  per  la  procedura  di  valutazione  comparativa  a  un  posto   di
  ricercatore, settore M-PED/03 - Didattica e pedagogia speciale. 

 
 
                             IL RETTORE 
 
    Visto il D.P.R. 11.7.1980, n. 382 e successive modificazioni; 
    Vista la Legge 9.5.1989 n. 168; 
    Vista  la  Legge  3.7.1998,  n.  210,  recante   norme   per   il
reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari  di  ruolo
mediante procedure di valutazione comparativa; 
    Visto il D.P.R. 23 marzo 2000, n. 117, riguardante  le  modalita'
di , espletamento delle suddette procedure; 
    Visto il decreto legge 10.11.2008, n. 180, convertito in Legge  9
gennaio 2009, n. 1, recante disposizioni urgenti per il diritto  allo
studio, la valorizzazione  del  merito  e  la  qualita'  del  sistema
universitario e della ricerca, in particolare art. 1, comma 4; 
    Visto  il  D.M.  27.3.2009,  n.  139,  recante  le  modalita'  di
svolgimento delle elezioni  per  la  costituzione  delle  commissioni
giudicatrici di  valutazione  comparativa  per  il  reclutamento  dei
professori e dei ricercatori universitari; 
    Visto il D.R. 28.12.2009, n. 4860,  pubblicato  sulla  G.U. -  4^
serie speciale - n. 4 del 15.1.2010, con il quale e'  stata  indetta,
tra le  altre,  una  procedura  di  valutazione  comparativa  per  la
copertura,  presso  l'Universita'  di  Salerno,  di   un   posto   di
Ricercatore  per  il  settore  scientifico  disciplinare  M-PED/03  -
Didattica e pedagogia speciale, presso la Facolta' di  scienze  della
formazione; 
     Visto il D.R. 7.6.2010, n.  1796,  pubblicato  sulla  G.U. -  4^
serie speciale - n. 49 del 22.6.2010, con il quale e  stata  nominata
la relativa commissione giudicatrice; 
    Vista la nota pervenuta il  26.8.2010,  con  la  quale  il  prof.
Andrea Canevaro,  ordinario  presso  la  Facolta'  di  scienze  della
formazione dell'Universita' degli Studi di Bologna, componente  della
predetta Commissione, dichiara di rinunciare all'incarico a causa  di
gravi motivi di salute; 
    Ritenuto, in base  alla  documentazione  allegata  alla  predetta
nota,  di  poter  accogliere  le  dimissioni   del   prof.   Canevaro
dall'incarico di componente della commissione anzidetta; 
 
                              Decreta: 
 
    Sono accolte le dimissioni rassegnate dal Prof. Andrea  Canevaro,
ordinario  presso   la   Facolta'   di   scienze   della   formazione
dell'Universita' degli Studi di Bologna, dall'incarico di  componente
della  commissione  giudicatrice  della  procedura   di   valutazione
comparativa   a   un   posto   di   Ricercatore   per   il    settore
scientifico-disciplinare M-PED/03 - Didattica e  pedagogia  speciale,
presso la Facolta' di scienze della  formazione,  di  cui  all'avviso
pubblicato sulla G.U. della Repubblica Italiana, IV  Serie  Speciale,
n. 4 del 15.1.2010. 
    Si  procedera'  alla  nomina  del  componente  in   sostituzione,
successivamente   alle    elezioni    suppletive    necessarie    per
l'integrazione delle commissioni incomplete. 
    Il presente decreto verra' inviato, per  la  pubblicazione,  alla
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 
 
      Fisciano, 1░ settembre 2010 
 
                                                 Il rettore: Pasquino