REGIONE LOMBARDIA - AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE DELLA LOMBARDIA Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti a tempo pieno e indeterminato di Collaboratore tecnico professionale laureato in chimica, cat. D.

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 83 del 19-10-2010
Sintesi: AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE DELLA LOMBARDIA CONCORSO   (scad.  18 novembre 2010) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti a tempo pieno e indeterminato di ...
Ente: REGIONE LOMBARDIA - AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE DELLA LOMBARDIA
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 20-10-2010
Data Scadenza bando 18-11-2010
Condividi

AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE DELLA LOMBARDIA


CONCORSO   (scad.  18 novembre 2010)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti
  a  tempo   pieno   e   indeterminato   di   Collaboratore   tecnico
  professionale laureato in chimica, cat. D. 

 

 
    In esecuzione del  decreto  n.  554  del  30/09/2010  e'  indetto
concorso pubblico, per titoli ed esami, per  la  copertura  di  n.  2
posti di Collaboratore Tecnico  Professionale  laureato  in  chimica,
cat. D, a tempo pieno ed indeterminato. 
    L'inquadramento giuridico ed economico nei  ruoli  del  personale
del  Comparto  dell'Agenzia  sara'  effettuato   conformemente   alle
normative contrattuali vigenti (CCNL del personale del  Comparto  del
S.S.N.). 
    L'ammissione al concorso e le  modalita'  di  espletamento  dello
stesso sono stabilite dalle normative di legge in materia nonche' dal
Regolamento per l'accesso agli impieghi presso l'ARPA Lombardia sulla
base delle specificazioni e delle prescrizioni previste dal  presente
bando. 
Requisiti specifici di ammissione. 
    I requisiti specifici di ammissione sono i seguenti: 
      Diploma     di     Laurea     in     Chimica     (di     durata
quadriennale/quinquennale nel precedente ordinamento  universitario),
oppure Laurea Specialistica in Scienze Chimiche cl. 62/S ai sensi del
vigente ordinamento (D.M. 509/99); 
      Laurea Magistrale in Scienze Chimiche LM-54 (D.M. 270/04); 
    oppure: 
      Laurea Specialistica in  Scienze  e  Tecnologie  della  Chimica
Industriale cl. 81/S ai sensi del vigente ordinamento (D.M. 509/99); 
      Laurea  Magistrale  in  Scienze  e  Tecnologie  della   Chimica
Industriale LM-71 (D.M. 270/04) 
    oppure 
      Diploma di Laurea  in  Chimica  e  Tecnologie  Farmaceutiche  o
Chimica  e  Tecnologie  Farmaceutiche  (di  durata  quinquennale  nel
precedente ordinamento universitario); 
      Laurea Specialistica in Farmacia e Farmacia Industriale c1.14/S
(D.M. 270/04); 
      Laurea Magistrale in  Farmacia  e  Farmacia  Industriale  LM-13
(D.M. 270/04); 
    oppure 
      Diploma di Laurea in Chimica e  Tecnologie  Chimiche  cl.  L-27
(triennale); 
      Diploma di Laurea in Scienze  e  Tecnologie  Farmaceutiche  c1.
L-29 (triennale). 
    E,  in  aggiunta  ai  suddetti  titoli  di  studio,  aver  svolto
attivita'  di  collaborazione  coordinata  e  continuativa  con  ARPA
Lombardia per la durata complessiva di almeno 2 (due) anni oppure  un
contratto  a  tempo  determinato  presso  ARPA  Lombardia  di  durata
biennale nel profilo messo a concorso. 
    L'equipollenza od equiparazione alle Lauree delle  classi  stesse
dovra'  essere   documentata   tramite   indicazione   del   relativo
provvedimento Legislativo o Ministeriale. 
    Per i cittadini degli Stati membri dell'UE il  titolo  di  studio
non conseguito in Italia deve  essere  riconosciuto  ai  sensi  della
normativa vigente in materia. 
    Tutti i requisiti, generali e  specifici,  di  ammissione  devono
essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito  per  la
presentazione delle domande di partecipazione  al  presente  concorso
pubblico, fissato alle ore  12,00  del  30  giorno  successivo  alla
pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. 
    La  copia  integrale  del  bando  e'  pubblicata  presso   l'Albo
dell'Agenzia e  sul  sito  internet  (http://www.arpalombardia.it/   -
sezione bandi e concorsi) ed e' disponibile presso l'Ufficio Concorsi
della stessa, Sig.ri Stefania Buonviso - tel.  02/69666.317,  Daniele
Bergamaschi  -  tel.  02/69666.292,  Donatella   Signorini   -   tel.
02/69666.316, Viale F. Restelli, 3/1 - 20124 Milano, dal  lunedi'  al
giovedi' dalle ore 9,00 alle ore 12,30 e dalle  ore  14,00  alle  ore
16,00,       oppure        tramite        e-mail        all'indirizzo
ufficioconcorsi@arpalombardia.it