Concorso per 1 direttore area tecnica (sicilia) ATM - AZIENDA TRASPORTI MESSINA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: DIR N. 83 del 05-11-2010
Sintesi: ATM - AZIENDA TRASPORTI MESSINA Concorso (Scad. 29 novembre 2010) Concorso per titoli per il conferimento, a tempo determinato, dell’incarico di direttore di esercizio, settore gommato In esecuzione della ...
Ente: ATM - AZIENDA TRASPORTI MESSINA
Regione: SICILIA
Provincia: MESSINA
Comune: MESSINA
Data di pubblicazione 05-11-2010
Data Scadenza bando 29-11-2010
Condividi

ATM - AZIENDA TRASPORTI MESSINA

Concorso (Scad. 29 novembre 2010)

Concorso per titoli per il conferimento, a tempo determinato, dell’incarico di direttore di esercizio, settore gommato


In esecuzione della delibera del commissario straordinario n. 61 del 23 settembre 2010 l'Azienda trasporti Messina ha necessità di nominare il direttore di esercizio, settore gommato. Il dirigente è nominato per un triennio.
Lo stato giuridico ed il trattamento economico e normativo dei dirigenti sono disciplinati dalle norme di legge che regolano la materia, dallo statuto dell'azienda e dai contratti collettivi nazionali di lavoro per dirigenti delle imprese di servizi pubblici degli enti locali.
Requisiti generali
a) Cittadinanza italiana (tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all'Unione europea, fatte salve le eccezioni di cui al D.P.C.M. 7 febbraio 1994, n. 174).
b) Età non inferiore ai 30 anni e non superiore ai 65.
c) Godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza.
d) Non aver riportato condanne penali in ordine alle quali rimanga inibito l'accesso al pubblico impiego.
e) Essere in regola con gli obblighi militari.
f) Avere sana e robusta costituzione ed essere esente da imperfezioni fisiche che possano influire sul rendimento del servizio.
g) Essere in possesso del diploma di laurea in ingegneria civile o meccanica o dei materiali ed abilitazione all'esercizio professionale.
h) Non trovarsi in alcuno dei casi di incompatibilità previsti dalla legge.
i) Comprovata esperienza e professionalità ed avere prestato servizio per almeno tre anni con funzioni dirigenziali alle dipendenze di aziende pubbliche (enti) o private.
Domanda di ammissione
La domanda di ammissione al concorso redatta in carta semplice deve essere indirizzata all'Amministrazione dell'A.T.M., con sede in via La Farina, n. 335 - Messina. Essa, con i relativi allegati, deve pervenire all'azienda entro le ore 12,00 del 30° giorno dalla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana in plico sigillato recante sul frontespizio l'indicazione "Concorso pubblico per soli titoli per il conferimento dell'incarico di direttore di esercizio, settore gommato".
Non saranno prese in considerazione né le domande di ammissione né altri titoli o documenti che per qualsiasi ragione, ivi inclusi la forza maggiore ed il fatto di terzi, dovessero pervenire oltre il termine sopraindicato; oltre detto termine non è consentita altresì la regolarizzazione di domande o documenti non redatti in conformità alle prescrizioni del presente bando.
Nella domanda, il candidato deve dichiarare, sotto la propria responsabilità:
a) le proprie generalità (nome, cognome, luogo e data di nascita);
b) la residenza, nonché se diverso, l'indirizzo (con eventuale numero telefonico) cui dovranno essere inviate le comunicazioni relative al concorso;
c) il possesso di tutti i requisiti elencati all'art. 2;
d) le eventuali condanne penali riportate;
e) gli eventuali carichi penali pendenti;
f) la posizione nei riguardi degli obblighi militari di leva;
g) l'accettazione incondizionata delle norme di legge e regolamenti relativi alle aziende speciali esercenti pubblici trasporti ed all'Azienda trasporti di Messina in particolare, nonché di quelle contenute nel presente bando.
La mancanza anche di una delle dichiarazioni di cui sopra comporterà l'esclusione dal concorso.
La firma in calce alla domanda deve essere autenticata nei modi di legge.
Documentazione allegata alla domanda di ammissione
Alla domanda di ammissione per il conferimento dell'incarico, sotto la pena di esclusione dal concorso, devono essere allegati i seguenti documenti:
a) diploma di laurea in originale o copia autenticata o certificato di laurea e certificato di abilitazione;
b) ricevuta della tassa di concorso di € 12,00 effettuato su vaglia postale intestato all'Azienda trasporti di Messina, via La Farina, n. 335 - 98124 Messina;
c) titoli di servizio atti a dimostrare il possesso del requisito di cui sopra alla lettera i) dell'art. 2 del presente bando;
d) curriculum vitae, firmato dal concorrente;
e) elenco di tutti i documenti presentati firmati dal concorrente;
f) ai fini della formazione della graduatoria i candidati dovranno presentare copia autentica ai sensi della legge n. 15 del 1968 dei titoli valutabili e posseduti alla scadenza del termine utile per la presentazione delle domande.
I titoli in copia non autenticata non verranno presi in considerazione.
Le domande devono pervenire alla segreteria generale (ufficio protocollo) dell'A.T.M. di Messina, via La Farina, n. 336 - 98122 Messina, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Richiesta di documenti
Il bando integrale di concorso è in visione nel sito internet www.atmmessina.it  ed anche depositato presso l'area amministrativa dell'A.T.M., via La Farina, n. 336 - 98124 Messina, dalle 9,00 alle ore 13,00 di tutti i giorni feriali escluso il sabato, a disposizione di chiunque abbia interesse presso la stanza del direttore amministrativo

dott. Ferdinando Garufi.

Il direttore generale: Conte