Concorso-Riapertura per 1 dirigente amministrativo (lombardia) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 88 del 05-11-2010
Sintesi: AZIENDA SANITARIA LOCALE - ASL MILANO CONCORSO   (scad.  6 dicembre 2010) Riapertura dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di dirigente amministrativo da assegnare ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 09-11-2010
Data Scadenza bando 06-12-2010
Condividi

AZIENDA SANITARIA LOCALE - ASL MILANO

CONCORSO   (scad.  6 dicembre 2010)
Riapertura dei termini del concorso pubblico, per  titoli  ed  esami,
  per la copertura a tempo indeterminato di dirigente  amministrativo
  da assegnare all'area economico-finanziaria. 

 
    In esecuzione della delibera:zione del Direttore generale n. 1618
dell'11 ottobre 2010 esecutiva ai sensi di legge, l'A.S.L. di  Milano
ha stabilito di riaprire i termini del Concorso Pubblico per un posto
di     dirigente     amministrativo     da     assegnare     all'area
economico-finanziaria dell'A.S.L. di Milano. 
    Possono accedere candidati in possesso di: 
      diploma di laurea in giurisprudenza o in scienze politiche o in
economia e commercio o altra laurea equipollente conseguita ai  sensi
del   vecchio   ordinamento   ovvero   laurea   specialistica    (LS)
equipollente; 
      anzianita'  di  servizio  effettivo  di  almeno   cinque   anni
corrispondente alla medesima professionalita' prestato  in  enti  del
Servizio Sanitario Nazionale nella posizione  funzionale  di  livello
settimo,  ottavo  e  ottavo-bis,  ovvero  qualifiche  funzionali   di
settimo, ottavo e nono livello di altre pubbliche amministrazioni. 
    Restano valide le domande  gia'  presentate  dai  concorrenti  in
possesso dei requisiti specificati  sul  testo  integrale  del  bando
pubblicato sul BURL n. 1 del 7 gennaio 2010, fatta salva la  facolta'
di inserimento  di  ulteriore  documentazione,  da  produrre  con  le
modalita' ed entro i termini previsti dal presente bando. 
    Il termine per la presentazione delle domande, redatte  su  carta
semplice e  corredate  dai  documenti  prescritti,  e'  prorogato  al
trentesimo giorno successivo alla data di  pubblicazione  dell'avviso
di riapertura termini nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica. 
    Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei  requisiti  e
delle modalita' di partecipazione all'avviso, e' stato pubblicato sul
Bollettino ufficiale della Regione Lombardia n. 1 del 7 gennaio  2010
- Serie inserzioni e concorsi. 
    L'avviso di riapertura termini dell'Avviso  di  cui  trattasi  e'
stato pubblicato sul Bollettino ufficiale di Regione Lombardia n.  44
del 3 novembre 2010. 
    Per  ulteriori  informazioni  rivolgersi  all'A.S.L.  di  Milano,
struttura complessa gestione risorse umane, S.S.  gestione  giuridica
personale dipedente, corso Italia n. 19 - Milano - Telefono 02/8578 -
2310 - 2151 - 2347 - 2318.