Nomina UNIVERSITA' 'G. D'ANNUNZIO' DI CHIETI Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 89 del 09-11-2010

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 89 del 09-11-2010
Sintesi: UNIVERSITA' «G. D'ANNUNZIO» DI CHIETI-PESCARA NOMINA   (scad.  9 dicembre 2010) Nomina della commissione giudicatrice per la valutazione comparativa ad un posto di ruolo di ricercatore universitario per il settore ...
Ente: UNIVERSITA' 'G. D'ANNUNZIO' DI CHIETI
Regione: ABRUZZO
Provincia: CHIETI
Comune: CHIETI
Data di pubblicazione 09-11-2010
Condividi

UNIVERSITA' «G. D'ANNUNZIO» DI CHIETI-PESCARA

NOMINA   (scad.  9 dicembre 2010)
Nomina della commissione giudicatrice per la valutazione  comparativa
  ad un posto di ruolo di ricercatore universitario  per  il  settore
  scientifico-disciplinare        M-DEA/01        -        Discipline
  demoetnoantropologiche, presso la facolta' di Scienze sociali. 

 
Decreto rettorale n. 1007. 
 
                             IL RETTORE 
 
    Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168; 
    Vista la legge 3 luglio 1998, n. 210; 
    Viste le disposizioni ministeriali in merito alle  procedure  per
la costituzione  delle  Commissioni  giudicatrici  delle  valutazioni
comparative relative al reclutamento di professori universitari di  I
e II fascia e di ricercatori; 
    Visto il Regolamento d'ateneo in materia  di  espletamento  delle
procedure per il reclutamento dei professori universitari di ruolo  e
dei ricercatori, nonche' per i trasferimenti e la mobilita'  interna,
emanato con decreto rettorale n. 691 del 2 giugno  1999,  cosi'  come
modificato dal decreto rettorale n. 475 del 27 marzo 2009); 
    Vista la legge 19 ottobre 1999, n. 370; 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23  marzo  2000,
n. 117; 
    Vista la legge 9 gennaio 2009, n. 1; 
    Vista il decreto ministeriale 27 marzo 2009, n. 139; 
    Visto l'avviso  del  bando  (decreto  rettorale  n.  352  del  29
febbraio 2008) pubblicato sulla  Gazzetta  Ufficiale  n.  20  dell'11
marzo 2008, concernente, tra l'altro, la procedura per la valutazione
comparativa ad  un  posto  di  ricercatore  universitario  -  settore
scientifico-disciplinare  M‑DEA/01  -,  bandita  dalla  Facolta'   di
Scienze sociali di questo ateneo nella II tornata 2007; 
    Considerato che la suddetta valutazione comparativa  non  e'  mai
andata a votazione; 
    Vista la nota ministeriale n. 3481 del  4  ottobre  2010  con  la
quale sono state indette le votazioni suppletive per  le  commissioni
di valutazioni comparative non formatesi nelle sessioni precedenti; 
    Considerato che per la valutazione comparativa  ad  un  posto  di
ricercatore universitario, settore scientifico-disciplinare  M-DEA/01
Discipline demoetnoantropologiche, si e' proceduto al sorteggio nella
I sessione straordinaria, I suppletiva - dal 18 al 20 ottobre 2010; 
    Visti i risultati degli scrutini delle operazioni di voto  e  dei
successivi sorteggi (sessione di voto 18 - 20 ottobre 2010); 
    Considerato di dover  procedere  alla  nomina  della  commissione
giudicatrice per la valutazione comparativa di cui sopra; 
    Considerato che, ai sensi dell' art.  5  dei  decreti  dei  bandi
delle valutazioni  comparative  di  cui  sopra,  i  candidati  devono
inviare, entro il termine perentorio di trenta giorni decorrenti  dal
giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale
del presente decreto di costituzione della commissione  giudicatrice,
le pubblicazioni da sottoporre a valutazione comparativa; 
 
                              Decreta: 
 
 
                               Art. 1 
 
 
    Ppresso la Facolta'  di  Scienze  sociali  di  questo  ateneo  e'
costituita la seguente Commissione giudicatrice  per  la  valutazione
comparativa ad un posto di ruolo di Ricercatore universitario per  il
settore scientifico-disciplinare sotto indicato: 
      M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche: 
        qualifica: posto ricercatore; 
        ateneo:   Universita'    degli    studi    «G.    d'Annunzio»
Chieti-Pescara: 
        membro  designato:  prof.  ordinario  Gri  Gianpaolo  -  Fac.
Lettere e filosofia - Univ. Udine; 
        prof. ordinario Clemente Pietro Luigi - Fac. Lettere e filos.
- Univ. Firenze; 
        prof.ssa ordinario Papa Cristina -  Fac.  Lettere  e  filos.-
Univ. Perugia. 

        
      
                               Art. 2 
 
 
    I lavori della predetta Commissione si svolgeranno presso le sedi
dell' Universita' di Chieti-Pescara. 

        
      
                               Art. 3 
 
 
    In caso di motivata rinuncia presentata dai componenti  elettivi,
di decesso o di indisponibilita' degli stessi per cause sopravvenute,
ovvero nei casi  di  cui  all'art.  3,  punto  12,  del  decreto  del
Presidente della  Repubblica  n.117/2000,  concernenti  i  componenti
elettivi, si procedera' a sorteggio in sede  di  successiva  sessione
suppletiva; 

        
      
                               Art. 4 
 
 
    Dal giorno successivo alla data di pubblicazione  nella  Gazzetta
Ufficiale  del  decreto  rettorale  di   nomina   delle   commissioni
giudicatrici decorre il termine  previsto  dall'art.  9  del  decreto
legge 21 aprile 1995, n. 120 convertito con modificazioni dalla legge
21 giugno 1995 n. 236 per la presentazione al rettore, da  parte  dei
candidati, di eventuali istanze di ricusazione dei commissari. 

        
      
                               Art. 5 
 
 
    Le eventuali cause di incompatibilita' e le modifiche dello stato
giuridico intervenute successivamente alla nomina non incidono  sulla
qualita' di componente delle commissioni giudicatrici. 

        
      
                               Art. 6 
 
 
    I candidati interessati alla suddetta valutazione, ai sensi dell'
art.  5  dei  decreti  di  cui  in  premessa,   dovranno   provvedere
all'inoltro delle pubblicazioni, con un elenco delle  stesse  firmato
ed identico a quello allegato alla  domanda  di  partecipazione,  con
apposito plico raccomandato ovvero altro mezzo idoneo a  certificarne
l'avvenuta spedizione, al rettore di questo ateneo (via  dei  Vestini
n. 31, - 66100 Chieti) entro il termine perentorio di  trenta  giorni
decorrenti dal giorno  successivo  alla  data  di  pubblicazione  del
presente decreto sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana -
4ª Serie speciale - «Concorsi ed esami» (a tal  fine  fara'  fede  il
timbro e la data dell'ufficio postale accettante), - o  consegnate  a
mano  all'ufficio  protocollo  della  stessa  sede  (dal  lunedi'  al
venerdi' dalle ore 8,30  alle  ore  13,30).  Sul  plico  deve  essere
riportata  la  dicitura  «Pubblicazioni:  procedura  di   valutazione
comparativa per il reclutamento di n. .......  posto  di  ricercatore
universitario    -    Facolta'    di     ...............     (settore
scientifico-disciplinare ...............» nonche' il nome, cognome  e
indirizzo del candidato; 

        
      
                               Art. 7 
 
 
    Le pubblicazioni che non risultino inviate entro  il  termine  di
cui  sopra,  non  potranno  essere  prese  in  considerazione   dalle
Commissioni giudicatrici. 
    Il presente provvedimento  viene  registrato  ed  inserito  nella
raccolata dei decreti di questo ateneo e inviato al Poligrafico dello
Stato per la publicazione nella Gazzetta Ufficiale -  Serie  speciale
«Concorsi ed esami» - della Republica italiana. 
      Chieti, 25 ottobre 2010 
 
                                               Il rettore: Cuccurullo