Avviso BANCA D'ITALIA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 104 del 31-12-2010

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Avviso

Nota Bene: trattandosi di 'Avviso' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Avviso
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 104 del 31-12-2010
Sintesi: BANCA D'ITALIA AVVISO Avviso di ampliamento dei posti messi a concorso per le selezioni in corso di svolgimento - 40 vice assistenti (bando del 10 marzo 2010) - 10 assistenti con conoscenze nel campo della contabilita' e del bilancio (bando ...
Ente: BANCA D'ITALIA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 04-01-2011
Condividi

BANCA D'ITALIA

AVVISO
Avviso di ampliamento dei posti messi a concorso per le selezioni  in
  corso di svolgimento - 40 vice assistenti (bando del 10 marzo 2010)
  - 10 assistenti con conoscenze nel campo della contabilita'  e  del
  bilancio (bando del 7 dicembre 2010). 

 
    Visti i bandi di concorso in epigrafe, pubblicati nella  Gazzetta
Ufficiale della Repubblica Italiana - 4¬ serie speciale "Concorsi  ed
esami", rispettivamente, n. 23 del 23 marzo  2010  e  n.  99  del  14
dicembre 2010,  si  comunica  che,  in  data  20  dicembre  2010,  il
Consiglio Superiore dell'Istituto ha  deliberato,  nell'ambito  della
programmazione delle assunzioni per il 2011, l'ampliamento dei  posti
messi a concorso per le seguenti selezioni in  corso  di  svolgimento
nella misura a fianco di ciascuna specificata: 
      -  Vice  assistenti  (bando  del  10  marzo  2010)  50   unita'
aggiuntive, per complessivi 90 posti; 
      - Assistenti (bando del 7 dicembre 2010) 20 unita'  aggiuntive,
per complessivi 30 posti. 
    In applicazione dell'art. 15/II  del  Regolamento  del  Personale
della Banca d'Italia, i posti riservati a orfani, vedovi o vedove  di
dipendenti della Banca deceduti per causa di servizio, orfani, vedovi
o vedove di dipendenti della Banca deceduti  in  servizio,  orfani  o
figli di ex dipendenti cessati dal servizio per infortunio o malattia
dipendenti da causa di servizio ovvero a domanda per inabilita',  che
abbiano superato le prove di concorso, diventano complessivamente: 
      - Vice assistenti (bando del 10 marzo 2010) n. 5; 
      - Assistenti (bando del 7 dicembre 2010) n. 2. 
    Resta  fermo  quant'altro  previsto  nei  rispettivi   bandi   di
concorso.