Concorso per 1 ricercatore universitario (lazio) ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 29 del 12-04-2011
Sintesi: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' CONCORSO   (scad.  12 maggio 2011) Selezione pubblica, per titoli e prova-colloquio, per l'assunzione, a tempo determinato, di una unita' di personale con il profilo di ricercatore presso ...
Ente: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 12-04-2011
Data Scadenza bando 12-05-2011
Condividi

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'


CONCORSO   (scad.  12 maggio 2011)

Selezione pubblica, per titoli e prova-colloquio, per l'assunzione, a
  tempo determinato, di una unita' di personale  con  il  profilo  di
  ricercatore  presso   il   centro   nazionale   di   epidemiologia,
  sorveglianza e promozione della salute (lett.  d)  dell'articolo  1
  del bando). 

 
    E' indetta una selezione pubblica, per titoli e  prova-colloquio,
per l'assunzione, con contratto a tempo determinato della  durata  di
anni due, di una unita' di personale con il profilo di Ricercatore  -
III  livello  professionale  da  assegnare  al  centro  nazionale  di
epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute per far  fronte
alle esigenze  di  realizzazione  dei  seguenti  progetti  «Strategie
sinergiche per la diffusione della cultura della preservazione  della
fertilita' in pazienti oncologici: approccio integrato  tra  medicina
della riproduzione e istituzioni» e «Registro nazionale  procreazione
medicalmente assistita». 
    Oltre al possesso  dei  requisiti  prescritti  per  l'accesso  ai
pubblici impieghi, e' richiesto uno dei seguenti  titoli  di  studio:
laurea magistrale afferente alla classe delle  lauree  magistrali  in
Psicologia (classe LM/51) ovvero laurea che sia stata equiparata  con
decreto  ministeriale  pubblicato  nella  Gazzetta  Ufficiale   della
Repubblica. 
    E',  inoltre,  richiesta   una   documentata   esperienza   nella
realizzazione di questionari  di  raccolta  dati  e  valutazione  nel
settore della Salute pubblica e Procreazione Medicalmente  Assistita;
Documentata esperienza nella gestione, archiviazione ed  elaborazioni
dei  dati  nell'ambito   della   Salute   pubblica   e   Procreazione
Medicalmente Assistita, in particolare conoscenza delle norme UNI  EN
ISO 9000;  Documentata  esperienza  nell'aggiornamento  di  siti  web
tematici e di progetti grafici nel settore della  Salute  Pubblica  e
Procreazione  Medicalmente  Assistita;  Documentata   esperienza   in
progetti di  ricerca  nel  settore  della  Procreazione  Medicalmente
Assistita e della Crioconservazione dei gameti. 
    La domanda di partecipazione alla  selezione,  redatta  in  carta
semplice secondo  lo  schema  allegato  al  bando,  dovra'  pervenire
esclusivamente tramite raccomandata  con  avviso  di  ricevimento  da
spedire entro il trentesimo giorno successivo a quello della data  di
pubblicazione del presente estratto nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica Italiana  e  dovra'  essere  inoltrata  all'Ufficio  VI  -
Reclutamento del personale e borse di studio dell'Istituto  Superiore
di Sanita', Viale Regina Elena n. 299  -  00161  Roma  (per  la  data
d'inoltro,  fara'  fede  il  timbro  a  data   dell'Ufficio   postale
accettante). 
    Alla domanda dovranno essere allegati i titoli di merito  che  il
candidato intende  presentare  ai  fini  della  valutazione  prevista
dall'art. 5 del bando stesso. 
    Il bando, affisso all'albo ufficiale dell'Istituto  Superiore  di
Sanita' - Viale Regina  Elena  n.  299  -  00161  Roma,  e'  altresi'
consultabile    nel    sito     Internet     dell'Istituto     stesso
 http://www.iss.it  e puo' essere ritirato o richiesto all'Ufficio  VI
di cui sopra.