Avviso UNIVERSITA' DELLA TUSCIA DI VITERBO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 29 del 12-04-2011

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Avviso

Nota Bene: trattandosi di 'Avviso' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Avviso
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 29 del 12-04-2011
Sintesi: UNIVERSITA' DELLA TUSCIA AVVISO Approvazione degli atti relativi alla graduatoria di merito del concorso pubblico, per titoli ed esami, ad un posto per la categoria C (area amministrativa), per le esigenze degli uffici di ...
Ente: UNIVERSITA' DELLA TUSCIA DI VITERBO
Regione: LAZIO
Provincia: VITERBO
Comune: VITERBO
Data di pubblicazione 12-04-2011
Condividi

UNIVERSITA' DELLA TUSCIA

AVVISO
Approvazione degli atti  relativi  alla  graduatoria  di  merito  del
  concorso pubblico,  per  titoli  ed  esami,  ad  un  posto  per  la
  categoria C (area amministrativa), per le esigenze degli uffici  di
  segreteria dell'amministrazione centrale. 

 
    Si da' avviso che in data 29.3.2011  e'  stato  affisso  all'albo
ufficiale dell'Universita' degli Studi della Tuscia, sito Santa Maria
in Gradi, 4 - Viterbo, il D.D.A. n.  279/11  del  29.3.2011,  con  il
quale sono stati approvati gli atti  e  la  graduatoria  generale  di
merito del concorso pubblico, per titoli ed esami, a n. 1  posto  per
la Categoria C, p.e. Cl (area amministrativa), con rapporto di lavoro
a tempo parziale al 50%, per le esigenze degli Uffici  di  Segreteria
dell'Amministrazione  centrale  dell'Universita'  degli  Studi  della
Tuscia, indetto con D.D.A. n. 758/10 del 3.8.2010. 
    Dal giorno successivo a  quello  di  pubblicazione  del  presente
avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  decorrera'  il  termine  per   le
eventuali impugnative.