Concorso per 1 operatore/trice di polizia locale (lombardia) COMUNE DI BOVISIO-MASCIAGO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Mobilita'
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 29 del 12-04-2011
Sintesi: COMUNE DI BOVISIO-MASCIAGO CONCORSO   (scad.  29 aprile 2011) Procedura di mobilita' esterna per la copertura di un posto, a tempo pieno ed indeterminato, di assistente di polizia locale categoria C da assegnare al ...
Ente: COMUNE DI BOVISIO-MASCIAGO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MONZA E DELLA BRIANZA
Comune: BOVISIO-MASCIAGO
Data di pubblicazione 12-04-2011
Data Scadenza bando 29-04-2011
Condividi

COMUNE DI BOVISIO-MASCIAGO


CONCORSO   (scad.  29 aprile 2011)

Procedura di mobilita' esterna per la copertura di un posto, a  tempo
  pieno ed indeterminato, di assistente di polizia  locale  categoria
  C da assegnare al settore Polizia locale e sicurezza. 

 

 
    Si rende noto che e' indetta procedura di mobilita'  esterna  per
la copertura di n. 1  posto,  a  tempo  pieno  ed  indeterminato,  di
Assistente di Polizia Locale categoria C da  assegnare  al  Settore
Polizia Locale e Sicurezza. 
    Requisiti: 
      I)  essere  in  servizio,  con  rapporto  di  lavoro  a   tempo
indeterminato, presso un Ente Pubblico  facente  parte  del  Comparto
Regioni ed Autonomie Locali; 
      II) essere inquadrati nella categoria contrattuale C; 
      III) essere  in  possesso  della  patente  di  categoria  B  se
conseguita prima del 26 aprile 1988 mentre, se conseguita dopo, anche
della patente di categoria A che consenta, alla data di scadenza  del
termine di presentazione delle domande di partecipazione al  presente
avviso, la guida di motocicli di potenza superiore a  25  kw  e/o  di
potenza specifica, riferita alla tara, superiore a 0,16 kw/Kg; 
      IV) essere in condizioni di idoneita' fisica  allo  svolgimento
delle mansioni previste dal melo; 
      V) non avere procedimenti disciplinari in corso  e  non  essere
incorsi in sanzioni a  seguito  di  procedimenti  disciplinari  negli
ultimi 2 anni; 
    La domanda di partecipazione alla presente selezione, redatta  in
carta libera e debitamente sottoscritta,  dovra'  pervenire  all'Ente
entro e non oltre le  ore  12.00  del  29  aprile  2011.  Le  domande
pervenute  dopo  il  termine  di  scadenza  non  saranno   prese   in
considerazione. 
    Alla  domanda  di  partecipazione  dovra'  essere   allegato   un
dettagliato curriculum vitae. 
    Per informazioni:  tel.  0362/51  1248/249  -  Sigg.  Restelli  e
Cavarretta