Concorso per 1 ricercatore universitario (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Mobilita'
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 57 del 19-07-2011
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO CONCORSO   (scad.  18 agosto 2011) Vacanza di un posto di ricercatore universitario da coprire mediante trasferimento presso la facolta' di economia settore ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 19-07-2011
Data Scadenza bando 18-08-2011
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO


CONCORSO   (scad.  18 agosto 2011)

Vacanza di un posto di ricercatore universitario da coprire  mediante
  trasferimento   presso   la   facolta'    di    economia    settore
  scientifico-disciplinare SECS-P/07 - Economia aziendale. 

 

 
    Ai  sensi  e  per  gli  effetti  del  Regolamento  relativo  alla
disciplina delle procedure di trasferimento e  di  mobilita'  interna
per la copertura dei posti  vacanti  di  professore  di  ruolo  di  I
fascia, di  professore  di  ruolo  di  II  fascia  e  di  ricercatore
universitario, emanato con decreto rettorale n. 4634  del  12  luglio
2001, come previsto dagli articoli 1, comma 2,  e  3  della  legge  3
luglio 1998, n. 210, si comunica che presso la facolta'  di  economia
dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore e'  vacante  un  posto  di
ricercatore universitario, alla cui copertura la facolta' interessata
intende provvedere mediante trasferimento. 
    Facolta' di economia: 
      ruolo universitario da coprire: ricercatore universitario; 
      settore   scientifico-disciplinare:   SECS-P/07   -    Economia
aziendale; 
      sede di servizio: Milano; 
      tipologia dell'impegno scientifico-didattico: 
        il candidato dovra' possedere una solida e  ampia  esperienza
di ricerca e di didattica su  una  pluralita'  di  temi  del  settore
scientifico-disciplinare SECS-P/07, quali il bilancio,  l'analisi  di
bilancio, la valutazione d'azienda, le operazioni straordinarie e  la
crescita aziendale. Oltre a  una  conoscenza  delle  piu'  importanti
tecniche  di  analisi  e  di  valutazione  e'  richiesta  anche   una
selezionata esperienza  empirica,  che  permetta  di  imprimere  alla
ricerca e alla didattica un taglio  fondato  sulla  selezione  e  sul
confronto con problemi aziendali importanti per le aziende e  per  il
mercato del lavoro aziendale e professionale. 
        La  conoscenza  delle  principali  metodologie   di   ricerca
completa il profilo professionale. Il candidato dovra' inoltre essere
inserito  in  network  di  ricerca  internazionali  impegnati   nelle
pubblicazioni sulle riviste piu' accreditate e dovra' essere in grado
di impartire insegnamenti in lingua inglese. 
    I candidati saranno valutati a partire dai requisiti  minimi  per
l'arruolamento del corpo docente stabiliti dalla Facolta' per  l'area
aziendale, relativamente ai ricercatori. 
    Gli aspiranti al trasferimento devono presentare  la  domanda  al
Preside della facolta' interessata entro  il  termine  perentorio  di
trenta  giorni  decorrenti  dal  giorno  successivo  alla   data   di
pubblicazione  dell'avviso  relativo  alla  presente  vacanza   nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 
    Il modulo della domanda e' disponibile in via telematica al  sito
 http://www.unicatt.it/concorsi  
    Alle domande dovranno essere allegati: 
      curriculum   della   attivita'   didattica,    scientifica    e
professionale; 
      elenco dei titoli posseduti alla data della domanda; 
      elenco delle pubblicazioni; 
      certificazione  attestante  i  dati  stipendiali  in  godimento
all'atto della domanda,  ai  soli  fini  del  corretto  inquadramento
stipendiale.