Nomina UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE 'A. AVOGADRO' Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 63 del 09-08-2011

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 63 del 09-08-2011
Sintesi: UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE «AMEDEO AVOGADRO» NOMINA Nomina delle commissioni giudicatrici per le procedure di valutazione comparativa a quattro posti complessivi di ricercatore universitario - II tornata concorsuale 2010. ...
Ente: UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE 'A. AVOGADRO'
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: TORINO
Data di pubblicazione 16-08-2011
Condividi

UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE «AMEDEO AVOGADRO»

NOMINA
Nomina delle commissioni giudicatrici per le procedure di valutazione
  comparativa   a   quattro   posti   complessivi   di    ricercatore
  universitario - II tornata concorsuale 2010. 

 
 
                             IL RETTORE 
 
    Vista la legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni e
integrazioni; 
    Visto il D.L. 21 aprile 1995, n.  120,  convertito  in  legge  21
giugno 1995, n. 236, e, in particolare, l'art. 9 comma 1; 
    Vista la legge 3 luglio 1998,  n.  210,  recante  «Norme  per  il
reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di  ruolo»
nonche' il decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 2000,  n.
117, recante il «Regolamento concernente le modalita' di espletamento
delle procedure per il reclutamento dei  professori  universitari  di
ruolo e dei ricercatori a norma dell'art.  1  della  legge  3  luglio
1998, n. 210» per le parti attualmente vigenti; 
    Visto il  D.  L.  10  novembre  2008,  n.  180,  convertito,  con
modificazioni, in legge 9 gennaio 2009, n. 1,  recante  «Disposizioni
urgenti per il diritto allo studio, la valorizzazione del merito e la
qualita' del sistema universitario e della ricerca» e in particolare,
l'art. 1; 
    Visto il D.M. 27  marzo  2009,  n.  139,  recante  «Modalita'  di
svolgimento delle elezioni  per  la  costituzione  delle  commissioni
giudicatrici di  valutazione  comparativa  per  il  reclutamento  dei
professori e dei ricercatori universitari»; 
    Visto il Decreto Rettorale Rep. n. 516-2010 del 26 novembre  2010
con il quale e' stata indetta la procedura di valutazione comparativa
per la copertura di n.  1  posto  di  Ricercatore  universitario,  in
regime  di  finanziamento  M.I.U.R.,  per  il   settore   scientifico
disciplinare L-LIN/12 - Lingua Inglese, presso la Facolta' di Lettere
e  Filosofia  il  cui  avviso  e'  stato  pubblicato  nella  Gazzetta
Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed  esami»  -  n.  97  del  7
dicembre 2010; 
    Visto il Decreto Rettorale Rep. n. 517-2010 del 26 novembre  2010
con il quale e' stata indetta la procedura di valutazione comparativa
per la copertura di n.  1  posto  di  Ricercatore  universitario,  in
regime  di  finanziamento  M.I.U.R.,  per  il   settore   scientifico
disciplinare SPS/02 - Storia  delle  Dottrine  Politiche,  presso  la
Facolta' di Scienze Politiche il cui avviso e' stato pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami»  -  n.  97
del 7 dicembre 2010; 
    Visto il Decreto Rettorale Rep. n. 518-2010 del 26 novembre  2010
con il quale e' stata indetta la procedura di valutazione comparativa
per la copertura di n.  1  posto  di  Ricercatore  universitario,  in
regime  di  finanziamento  M.I.U.R.,  per  il   settore   scientifico
disciplinare MED/04 -  Patologia  Generale,  presso  la  Facolta'  di
Farmacia il cui avviso e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale -
4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 97 del 7 dicembre 2010; 
    Visto il Decreto Rettorale Rep. n. 520-2010 del 26 dicembre  2010
con il quale  e'  stata  indetta,  tra  le  altre,  la  procedura  di
valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore
universitario, in regime di finanziamento M.I.U.R.,  per  il  settore
scientifico disciplinare IUS/19 -  Storia  del  Diritto  Medievale  e
Moderno, per  la  Facolta'  di  Economia,  il  cui  avviso  e'  stato
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi  ed
esami» - n. 97 del 7 dicembre 2010; 
    Vista le delibere con le quali le Facolta' sopra  indicate  hanno
indicato, con propria delibera, i  nominativi  dei  membri  designati
delle  Commissioni  giudicatrici  per  le   suddette   procedure   di
valutazione comparativa bandite per la II sessione concorsuale 2010; 
    Vista la nota Prot. n. 2823 del 23 maggio 2011, con la quale sono
state  indette  le  elezioni  ordinarie  per  la   formazione   delle
Commissioni  giudicatrici  per  le   procedure   della   II   tornata
concorsuale 2010; 
    Visto il Decreto Rettorale rep. n. 264-2011 del  24  giugno  2011
con il quale sono state indette  presso  l'Universita'  del  Piemonte
Orientale  le  elezioni   per   la   formazione   delle   commissioni
giudicatrici per le procedure bandite nella II sessione 2010; 
    Preso atto dell'esito degli scrutini e  dei  successivi  sorteggi
per  la  formazione  delle  commissioni  giudicatrici  come  previsto
all'art. 1 comma 6-bis della legge  n.  1/2009,  svolti  in  data  20
luglio 2011; 
    Recepiti  altresi'  i  dati  relativi  alla  composizione   delle
Commissioni giudicatrici per le Procedure per la copertura  di  posti
di Ricercatore universitario,  come  pubblicati  sul  sito  riservato
CINECA, e in data 22 luglio 2011; 
    Preso   atto   della   mancata   formazione   delle   commissioni
giudicatrici per le procedure di valutazione comparativa a n. 2 posti
complessivi di Ricercatore universitario, bandite nella  II  sessione
2010, in regime di finanziamento M.I.U.R., per i settori  scientifico
disciplinari SECS-P/01  -  Economia  Politica,  per  la  Facolta'  di
Giurisprudenza e SECS-P/02 - Politica Economica, per la  Facolta'  di
Economia; 
    Preso atto altresi' della mancata  formazione  della  commissione
giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa a n. 1 posto
di Ricercatore universitario, bandita nella II sessione 2010, per  il
settore  scientifico  disciplinare  CHIM/03  -  Chimica  Generale   e
Inorganica, presso la Facolta' di Scienze M.F.N.; 
    Ritenuto  di  dover  procedere  alla  nomina  delle   Commissioni
giudicatrici per le procedure di valutazione comparativa formatesi al
termine delle predette operazioni di sorteggio; 
    Esaminato ogni opportuno elemento 
 
                              Decreta: 
 
 
                               Art. 1 
 
 
    Sono costituite le sottodescritte Commissioni giudicatrici per le
procedure  di  valutazione  comparativa  a   posti   di   Ricercatore
universitario  presso  l'Universita'  del  Piemonte   Orientale   «A.
Avogadro»: 
Facolta' di lettere e filosofia - (Sede Vercelli). 
    Settore scientifico-disciplinare: L-LIN/12 - Lingua Inglese: 
      Prof.ssa Maria Gabriella Pavesi, Professore  Ordinario,  Membro
designato - Universita' degli studi di Pavia - Facolta' di Lettere  e
Filosofia; 
      Prof.ssa Carmela Nocera,  Professore  Ordinario  -  Universita'
degli studi di Catania - Facolta' di Lingue e Letterature Straniere; 
      Prof. Derek Boothman, Professore ordinario - Universita'  degli
studi di Bologna -  Scuola  Superiore  Lingue  Moderne  Interpreti  e
Traduttori. 
Facolta' di economia - (Sede Novara). 
    Settore scientifico-disciplinare: IUS/19  -  Storia  del  Diritto
Medievale e Moderno: 
      Prof.ssa Elisa Mongiano, Professore Ordinario, Membro designato
- Universita' degli  studi  del  Piemonte  Orientale  -  Facolta'  di
Giurisprudenza; 
      Prof. Marco Nicola Miletti, Professore Ordinario -  Universita'
degli studi di Foggia - Facolta' di Giurisprudenza; 
      Prof. Mario Caravale, Professore Ordinario - Universita'  degli
studi di Roma «La Sapienza» - Facolta' di Giurisprudenza. 
Facolta' di Farmacia - (Sede Novara). 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/04 - Patologia generale: 
      Prof. Emanuele Albano, Professore Ordinario, Membro designato -
Universita'  degli  studi  del  Piemonte  Orientale  -  Facolta'   di
Medicina, chirurgia e scienze della salute; 
      Prof.  Antonio  Domenico  Procopio,  Professore   Ordinario   -
Universita'  Politecnica  delle  Marche  -  Facolta'  di  medicina  e
chirurgia; 
      Prof.ssa  Maria  Rosaria  Torrisi,   Professore   Ordinario   -
Universita' degli studi di Roma «La Sapienza» - Facolta' di  medicina
e psicologia. 
Facolta' di Scienze politiche - (Sede Alessandria). 
    Settore scientifico-disciplinare: SPS/02 - Storia delle  Dottrine
Politiche: 
      Prof.  Corrado   Malandrino,   Professore   Ordinario,   Membro
designato - Universita' degli studi del Piemonte Orientale - Facolta'
di scienze politiche; 
      Prof. Gustavo Gozzi, Professore Ordinario -  Universita'  degli
studi di Bologna - Facolta' di conservazione dei beni culturali; 
      Prof. Pier Paolo Portinaro, Professore Ordinario -  Universita'
degli studi di Torino - Facolta' di lettere e filosofia. 

        
      
                               Art. 2 
 
 
    Le Commissioni  giudicatrici  per  le  procedure  di  valutazione
comparativa  a  posti  di  Ricercatore  universitario   indicate   in
preambolo, bandite nella II sessione 2010 e non  formatesi  all'esito
delle relative elezioni primarie, necessitano di elezioni  suppletive
da svolgersi secondo il calendario stabilito dal M.I.U.R. 

        
      
                               Art. 3 
 
 
    Il presente provvedimento e'  trasmesso,  per  la  pubblicazione,
alla Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami». 
    Ai sensi dell'art. 3 comma 16 del D.P.R. n. 117/2000, dalla  data
di  pubblicazione  nella  Gazzetta  Ufficiale  decorre   il   termine
perentorio di trenta giorni previsto dall'art. 9 del D.L.  21  aprile
1995, n. 120, convertito, con modificazioni, dalla  legge  21  giugno
1995,  n.  236,  per  la  presentazione  al  Rettore,  da  parte  dei
candidati, di eventuali istanze di ricusazione dei commissari. 
    Decorso il predetto  termine  e,  comunque,  dopo  l'insediamento
della  commissione  non  sono  ammesse  istanze  di  ricusazione  dei
commissari. 
    Le eventuali cause di incompatibilita' e le modifiche dello stato
giuridico intervenute successivamente alla nomina non incidono  sulla
qualita' di componente della commissione giudicatrice. 
 
                                                Il rettore: Garbarino