Concorso per 1 assistente tecnico (friuli venezia giulia) A.S.P. CASA DEGLI OPERAI VECCHI ED INABILI AL LAVORO 'MATTEO BRUNETTI'

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 76 del 09-11-2011
Sintesi: A.S.P. CASA DEGLI OPERAI VECCHI ED INABILI AL LAVORO 'MATTEO BRUNETTI' Concorso (Scad. 25 novembre 2011) Concorso pubblico - per soli esami - per la copertura di un posto di «Assistente Tecnico» - ruolo tecnico - a ...
Ente: A.S.P. CASA DEGLI OPERAI VECCHI ED INABILI AL LAVORO 'MATTEO BRUNETTI'
Regione: FRIULI VENEZIA GIULIA
Provincia: UDINE
Comune: PALUZZA
Data di pubblicazione 09-11-2011
Data Scadenza bando 25-11-2011
Condividi

A.S.P. CASA DEGLI OPERAI VECCHI ED INABILI AL LAVORO 'MATTEO BRUNETTI'

Concorso (Scad. 25 novembre 2011)

Concorso pubblico - per soli esami - per la copertura di un posto di «Assistente Tecnico» - ruolo tecnico - a tempo indeterminato - cat. C - CCNL Comparto Sanità.


In esecuzione della determinazione del Direttore Generale n. 154 del 20/10/2011 si rende noto che e’ indetto concorso pubblico - per soli esami - per la copertura di un posto di «Assistente Tecnico» a tempo indeterminato e tempo pieno - cat. C - C.C.N.L. Comparto Sanita’, a cui assegnare - oltre i compiti propri del profilo - le funzioni di RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) di cui al D.Lgs. 81/2008.
I requisiti per l’ammissione, le modalita’ di presentazione delle domande sono indicati nel bando di concorso pubblico, integralmente disponibile presso l’Ufficio Personale dell’ASP di Paluzza (Tel. 0433/775121 - e-mail: rita@covilpaluzza.it) o scaricabile dal sito dell’Azienda pubblica di servizi alla persona www.covilpaluzza.it.
Scadenza presentazione domande: ore 12.00 del 25 novembre 2011

IL DIRETTORE GENERALE:
dott. Denis Caporale