Rettifica-Revoca COMUNE DI ARZANA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 4 del 17-01-2012

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Rettifica-Revoca

Nota Bene: trattandosi di 'Rettifica-Revoca' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Rettifica-Revoca
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 4 del 17-01-2012
Sintesi: COMUNE DI ARZANA RETTIFICA Rettifica del bando della procedura di mobilita' e relativo bando di concorso, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo parziale ed indeterminato di un istruttore direttivo amministrativo, categoria ...
Ente: COMUNE DI ARZANA
Regione: SARDEGNA
Provincia: OGLIASTRA
Comune: ARZANA
Data di pubblicazione 17-01-2012
Condividi

COMUNE DI ARZANA

RETTIFICA
Rettifica del bando della procedura di mobilita' e relativo bando  di
  concorso, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo parziale ed
  indeterminato di un istruttore direttivo amministrativo,  categoria
  D, posizione economica D1. 
 
    Con determinazione del responsabile del  servizio  amministrativo
n. 290 in data 28 dicembre 2011 avente ad oggetto  «rettifica  bando:
selezione pubblica per titoli  ed  esami  per  l'assunzione  a  tempo
parziale e indeterminato di un istruttore direttivo amministrativo  -
cat. D - posizione economica D1» e' stato modificato il concorso  per
titoli ed esami per l'assunzione a tempo parziale  dalla  percentuale
dell'80% a quella del 60%. 
    Si precisa che si dara' corso  all'espletamento  del  concorso  e
alla relativa assunzione previo esperimento negativo della  procedura
di mobilita'. 
    Hanno titolo a partecipare al concorso coloro i quali  possiedano
il seguente titolo di studio: 
      diploma di laurea (DL) di durata non inferiore a  quattro  anni
conseguito secondo gli ordinamenti didattici  previgenti  al  decreto
ministeriale 3 novembre 1999, n.  509,  ovvero  laurea  specialistica
(LS) di durata quinquennale (ora denominata laurea magistrale (LM) ai
sensi dell'art. 3, comma 1, lettera b), del decreto  ministeriale  22
ottobre 2004, n. 270 in  giurisprudenza  o  economia  e  commercio  o
scienze politiche. 
    E' in ogni caso richiesto il possesso degli  ulteriori  requisiti
prescritti dal bando di concorso. 
    Il dettaglio del bando e'  pubblicato  sul  sito  del  comune  di
Arzana www.comunediarzana.it