Concorso per 1 direttore amministrativo (puglia) AGENZIA REGIONALE SANITARIA -REGIONE PUGLIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: DIR N. 7 del 25-01-2012
Sintesi: AGENZIA REGIONALE SANITARIA -REGIONE PUGLIA Concorso (Scad. 10 febbraio 2012) Avviso pubblico per il conferimento dell’incarico di collaborazione libero professionale di direttore amministrativo in staff alla direzione ...
Ente: AGENZIA REGIONALE SANITARIA -REGIONE PUGLIA
Regione: PUGLIA
Provincia: BARI
Comune: BARI
Data di pubblicazione 27-01-2012
Data Scadenza bando 10-02-2012
Condividi

AGENZIA REGIONALE SANITARIA -REGIONE PUGLIA

Concorso (Scad. 10 febbraio 2012)

Avviso pubblico per il conferimento dell’incarico di collaborazione libero professionale di direttore amministrativo in staff alla direzione generale.


IL DIRETTORE GENERALE DI ARES PUGLIA
Vista la Deliberazione n. 12 del 18 gennaio 2012;
INFORMA  che l’Ares Puglia ha la necessità di reclutare un collaboratore libero professionista, con rapporto esclusivo, che assolva le funzioni direttore amministrativo in staff alla direzione generale, in possesso, oltre che dei requisiti generali per la costituzione del rapporto di lavoro di collaborazione libero professionale con la pubblica amministrazione, anche della esperienza culturale, professionale e curriculare necessaria per porre in essere strategie di azione confacenti al proprio modello di organizzazione a “matrice” ed a “staff”.
 Pertanto,   AVVISA  che è indetta una selezione pubblica, attraverso valutazione comparativa dei curricula dei candidati e successivo colloquio individuale con la Commissione appresso indicata.
 OGGETTO DELLA COLLABORAZIONE
La collaborazione libero professionale è finalizzata alla realizzazione delle seguenti attività:
• coadiuvare il Direttore Generale nella definizione e direzione del sistema di governo economico-finanziario dell’Agenzia;
• contribuire alla definizione dei piani e dei programmi dell’Agenzia finalizzati agli obiettivi di bilancio interno ed economico-finanziario;
• esercitare le responsabilità del governo economico-finanziario con riferimento all’efficienza tecnica, operativa e qualitativa di tutti i Settori/Servizi amministrativi di supporto, soprattutto, per l’erogazione delle prestazioni finali legate all’equilibrio di bilancio interno;
• coadiuvare la Direzione Generale, che è responsabile della gestione del budget complessivo dell’Agenzia, nel redigere sottoscrivendo le determinazioni e curare sottoscrivendo gli Atti Amministrativi.
 I candidati devono essere in possesso, alla data di scadenza del presente avviso, dei requisiti di seguito specificati.
REQUISITI SPECIFICI DI QUALIFICAZIONE TECNICO PROFESSIONALE
Ai fini dell’incarico di collaborazione libero professionale di cui al presente avviso sono richiesti i seguenti requisiti specifici:
- laurea in economia e commercio, scienze politiche, giurisprudenza o equipollenti;
- esperienza decennale di dirigente nelle strutture di Enti o Aziende del Servizio Sanitario Nazionale;
- comprovata esperienza gestionale, per i titoli accademici e curriculari posseduti e per le concrete esperienze di lavoro in Enti e/o Aziende del Servizio Sanitario Nazionale;
- ottima conoscenza delle norme pubbliche in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, privacy, appalti e contratti, reclutamento e gestione delle risorse umane, società pubbliche -anche strumentali- di Enti o Aziende del Servizio Sanitario;
- ottima conoscenza del diritto amministrativo, diritto civile, contabilità di Stato, elementi di diritto del lavoro e di legislazione sociale, elementi di economia politica e scienze delle finanze ed elementi di diritto penale;
- della legislazione sanitaria nazionale e regionale, con particolare riguardo ai servizi pubblici sanitari e alle società strumentali degli Enti e/o Aziende del Servizio Sanitario Regione Puglia.
COMMISSIONE PREPOSTA ALLA VALUTAZIONE CURRICULARE ED AL COLLOQUIO 
Presidente Dott. Francesco BUX Direttore Generale AReS Puglia  Componente Dott. Giuseppe NUZZOLESE Dirigente Amministrativo con incarico di Direzione di Struttura Complessa ASL BAT  Componente Dott. Benedetto Giovanni PACIFICO Dirigente Amministrativo f.f. Servizio Bilancio e Contabilità AReS Puglia  Segretario Sig.ra Mangia Cesira Collaboratore Amministrativo Professionale AReS Puglia CRITERI DI AFFIDAMENTO DELL’INCARICO DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE L’incarico verrà affidato, nel rispetto delle vigenti norme di legge che regolano le modalità di reclutamento del personale delle pubbliche amministrazioni, di cui all’art. 7, comma 6, del d.lgs. 165/2001, e successive modificazioni e dell’art. 6 del vigente Regolamento per il Conferimento degli Incarichi ad Esperti Esterni, di cui alla Deliberazione D.G. AReS Puglia n. 104/2008. Lo stesso incarico verrà attribuito, dal Direttore Generale dell’AReS Puglia, previa verifica dell’ammissibilità delle domande e possesso dei requisiti, in base alla valutazione comparativa dei curricula e giudizio sintetico dei colloqui individuali.
L’incarico sarà affidato con Deliberazione del Direttore Generale dell’AReS Puglia soltanto quale incarico di collaborazione libero professionale in favore del candidato primo classificato della graduatoria di merito.
DURATA DELL’INCARICO DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE E COMPENSO
L’incarico avrà durata decorrente dalla data di sottoscrizione del contratto, successivo alla approvazione, da parte del Direttore Generale dell’AReS Puglia, del Verbale conclusivo della procedura. Il termine dell’incarico è individuato al 31/12/2013. L’incarico stesso ed il relativo contratto di lavoro potrà avere termine anticipato, alla data di assunzione in servizio di altro Direttore Amministrativo di ruolo, qualora l’AReS Puglia pervenga anticipatamente al reclutamento della risorsa attraverso il pubblico concorso.
Il luogo di lavoro viene stabilito prevalentemente negli uffici dell’AReS Puglia, in Via Caduti di tutte le guerre n. 15 Bari.
Il compenso viene stabilito in euro 65.000,00 annui omnicomprensivo degli oneri fiscali a carico del professionista / collaboratore esterno e AReS Puglia, al fine di ottenere conseguenti economie di gestione nella spesa del personale, avuto riguardo alla maggiore onerosità del trattamento economico del CCNL Sanità della Dirigenza SPTA per quanto concerne la retribuzione di un Direttore Amministrativo di Macrostruttura.
DOMANDE DI PARTECIPAZIONE
Gli interessati a partecipare alla selezione, in possesso dei requisiti richiesti, devono far pervenire la domanda e la documentazione completa ed in busta chiusa, a pena d’esclusione, nei modi di seguito indicati, corredata da proprio curriculum formativo e professionale, completa delle seguenti dichiarazioni.
DICHIARAZIONI DA FORMULARE NELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
Nella domanda il candidato dovrà dichiarare, sotto la propria responsabilità, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 e ss.mm.ii., consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi del codice penale, delle legge speciali in materia, secondo le disposizioni richiamate dallo stesso art. 76 del D.P.R. 445/2000 e ss.mm.ii.;
- cognome e nome;
- la data, il luogo di nascita e la residenza - codice fiscale;
- il possesso di ognuno dei requisiti requisiti specifici di qualificazione tecnico professionale richiesti nel presente avviso pubblico;
- il possesso della cittadinanza italiana o equivalente;
- di godere dei diritti civili e politici;
- di non avere riportato condanne penali;
- i servizi prestati presso le pubbliche amministrazioni e le eventuali cause di cessazione di precedenti rapporti di pubblico impiego;
- di osservare il divieto di cumulo di impieghi e incarichi secondo quanto sarà convenuto nel contratto;
- il domicilio, l’indirizzo, il numero telefonico e l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano trasmesse le eventuali comunicazioni relative al presente avviso;
- il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/2003 e ss.mm.ii., in relazione alle procedure;
- l’accettazione incondizionata di tutte le norme e procedure di cui al presente avviso.
 La domanda dovrà essere firmata dal candidato a pena d’esclusione. Ad essa dovranno essere allegati:
- copia fotostatica di documento d’identità in corso di validità;
- curriculum formativo e professionale debitamente datato e sottoscritto; -  La documentazione richiesta dovrà essere indirizzata a AReS Puglia - Via Caduti di Tutte le Guerre n. 15 - 70126 BARI, entro e non oltre il 15° giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, oppure il primo giorno non festivo, con le seguenti modalità:
- consegna a mano al protocollo AReS Puglia;
- a mezzo racc. A/R oppure tramite corriere.
 L’AReS Puglia non risponde per qualunque disguido, in caso di mancato o tardivo recapito.
L’AReS Puglia si riserva la facoltà di sospendere o revocare la presente procedura ad insindacabile proprio giudizio, senza che da ciò possa derivare nessun onere conseguente.
Qualsiasi comunicazione inerente la presente procedura verrà pubblicata sul sito istituzionale dell’AReS Puglia www.arespuglia.it, pertanto sarà cura del candidato verificare costantemente eventuali aggiornamenti.
 Il Direttore Generale AReS PUGLIA
Dott. Francesco Bux