Concorso per 200 operatori professionali sanitari infermieri (campania) AZIENDA OSPEDALIERA 'SAN GIOVANNI DI DIO E RUGGI D'ARAGONA' DI SALERNO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Mobilita'
Posti 200
Fonte: DIR N. 8 del 30-01-2012
Sintesi: AZIENDA OSPEDALIERA 'SAN GIOVANNI DI DIO E RUGGI D'ARAGONA' DI SALERNO Concorso (Scad. 14 febbraio 2012) Avviso pubblico - Selezione per il trasferimento regionale di n° 200 Collaboratori Professionali Sanitari - ...
Ente: AZIENDA OSPEDALIERA 'SAN GIOVANNI DI DIO E RUGGI D'ARAGONA' DI SALERNO
Regione: CAMPANIA
Provincia: SALERNO
Comune: SALERNO
Data di pubblicazione 30-01-2012
Data Scadenza bando 14-02-2012
Condividi

AZIENDA OSPEDALIERA 'SAN GIOVANNI DI DIO E RUGGI D'ARAGONA' DI SALERNO

Concorso (Scad. 14 febbraio 2012)

Avviso pubblico - Selezione per il trasferimento regionale di n° 200 Collaboratori Professionali Sanitari - Infermieri - cat. D.


In esecuzione delle deliberazioni del Direttore Generale n° 18 del 5/01/2011, è bandito Avviso di selezione per il trasferimento regionale di n° 200 Collaboratori Professionali Sanitari - Infermieri - cat. D.
Requisiti di partecipazione:
1) essere in servizio di ruolo presso Aziende del Servizio Sanitario Regione Campania nella posizione funzionale di: Collaboratore Professionale Sanitario - infermiere - cat. D;
2) possesso della piena idoneità fisica all'esercizio delle mansioni proprie della qualifica di appartenenza.
Modalità e termini di presentazione delle domande Gli interessati, in possesso dei requisiti di cui ai punti 1) e 2), dovranno produrre domanda in carta semplice e indirizzata a: Direttore Generale Azienda Ospedaliera Universitaria OO.RR. San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona via S.Leonardo - Fuorni - SALERNO. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre 15 (quindici) giorni dalla pubblicazione del presente bando sul B.U.R.C.
Documentazione da allegare alla domanda.
Nella domanda gli interessati dovranno dichiarare:
a) il possesso della titolarità del posto di ruolo;
b) la permanenza, all'atto della presentazione della domanda, della piena idoneità fisica e la pendenza (o non) di istanze tendenti ad ottenere una inidoneità, seppur parziale, allo svolgimento delle mansioni proprie della qualifica di appartenenza;
c) l'assenza, ovvero, l'eventuale inflizione o pendenza di procedimenti disciplinari riferita all’ultimo biennio;
d) l'indicazione numerica delle assenze per malattia ovvero ad altro titolo negli ultimi tre anni.
I candidati dovranno presentare tutte le certificazioni relative ai titoli che ritengono utili ai fini della valutazione, nonché un curriculum formativo-professionale dettagliato e formalmente documentato.
I titoli dovranno essere prodotti in originale o conformi alle disposizioni vigenti all'atto della pubblicazione del bando sul B.U.R.C., in tema di autentica degli atti da esibire in sede di partecipazione alle procedure concorsuali.
Ammissione alla procedura.
Non saranno ammessi alla procedura i candidati:
- in carenza dei requisiti di cui ai punti 1) e 2); - paragrafo " Modalità e termini di presentazione delle domande";
- che non avranno reso anche una sola delle dichiarazioni di cui alle lettere a), b), c) e d); - paragrafo "documentazione da allegare alla domanda";
- che, con motivato provvedimento del Direttore Generale,verranno ritenuti non ammissibili a seguito della valutazione di quanto dichiarato alle lettere a), b), c) e d); - paragrafo - "documentazione da allegare alla domanda ";
- che, ammessi con riserva, non avranno regolarizzato la domanda di partecipazione nei termini previsti dall’Azienda.
Posti da conferire.
I posti di Collab. Prof. San. Infermieri cat. D da conferire afferiscono a tutti i Presidi Ospedalieri in cui si articola questa Azienda. Le graduatorie potranno essere utilizzate per la copertura dei posti del profilo
individuato che dovessero rendersi vacanti e disponibili per cessazioni a vario titolo.
Formazione della graduatoria.
Per la formulazione della graduatoria sarà nominata una commissione che procederà:
· alla valutazione dei titoli presentati ai sensi degli artt. 11 e 30 D.P.R. 27 marzo 2001, n. 220.
Nel curriculum formativo - professionale si terrà adeguatamente conto della maturata esperienza da parte del candidato;
· ad invitare i candidati a sostenere un colloquio volto a verificare: la qualificazione professionale raggiunta, la capacità di adattamento al lavoro di equipe, la formazione culturale, comunicatività e disponibilità nel rapporto con il paziente; la conoscenza di elementi di informatica e di una lingua straniera.
Le ammissioni ed esclusioni dalla procedura verranno pubblicate, sul sito internet di questa Azienda Ospedaliera Universitaria http://www.sangiovannieruggi.it, nell’apposita pagina dedicata ai concorsi.
La pubblicazione sul sito internet costituisce notifica a tutti gli effetti di legge. Il calendario dei colloqui, con indicazione dei nominativi dei candidati, data, orario e luogo di presentazione, verrà ugualmente pubblicato sul sito internet di questa Azienda Ospedaliera Universitaria http://www.sangiovannieruggi.it , nell’apposita pagina dedicata ai concorsi. Le date dei colloqui verranno fissate con un preavviso di almeno 10 (dieci) giorni dalla data di pubblicazione delle stesse sempre sul sito internet http://www.sangiovannieruggi.it , nell’apposita pagina dedicata ai concorsi. La pubblicazione sul sito internet costituisce notifica a tutti gli effetti di legge. La mancata presentazione al colloquio, verrà considerata rinunzia all’avviso di selezione per trasferimento. La graduatoria finale sarà pubblicata sul sito internet http://www.sangiovannieruggi.it, nell’apposita pagina dedicata ai concorsi. La pubblicazione sul sito internet costituisce notifica a tutti gli effetti di legge. L'Amministrazione si riserva la facoltà, per intervenute disposizioni in materia da parte della Struttura Commissariale della Regione Campania, di prorogare, sospendere, revocare o modificare, in tutto od in parte, il presente bando. La presentazione della domanda di partecipazione costituisce, a tutti gli effetti, piena accettazione di tutte le condizioni previste dal presente bando.
Nomina e adempimenti connessi.
I candidati che conseguiranno il nulla osta da parte di questa Azienda dovranno, nei termini che saranno loro concessi da questa A.O.U., presentare nei modi previsti dal D.Lgs. 28 dicembre 2000, n. 445, entro giorni 10 (dieci) dalla notifica del provvedimento di nulla osta, pena decadenza:
1) la documentazione idonea a determinare il possesso dei requisiti specifici;
2) tutta la documentazione, non presentata in originale, dichiarata o autocertificata, oggetto della valutazione di merito, nonchè le attestazioni di cui alle lettere a), b), c) e d) del presente avviso.
3) il provvedimento di nulla osta rilasciato dal proprio ente, ovvero copia di preavviso di recesso consegnata all'ente di appartenenza.
L'adozione di provvedimento da parte dell'Azienda Ospedaliera in base ad una dichiarazione rilevatasi, successivamente, falsa o mendace da parte del candidato che la avrà resa, comporterà la decadenza dai benefici conseguiti.
Per ulteriori informazioni gli aspiranti potranno rivolgersi all'A.O.U. OO.RR. "S.Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" – S.C. Gestione Risorse Umane - Ufficio Concorsi tel. 089.672086, fax 089.672102 - dalle ore 10,30 alle ore 12,30 di tutti giorni feriali escluso il sabato.
IL DIRETTORE GENERALE
Dr. Attilio Antonio Montano Bianchi