Concorso per 1 direttore generale di azienda sanitaria ed ospedaliera (veneto) REGIONE VENETO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 45 del 12-06-2012
Sintesi: REGIONE VENETO CONCORSO   (scad.  12 luglio 2012) Avviso per la nomina dei direttori generali delle Aziende UU.LL.SS.SS., Aziende Ospedaliere del Veneto, Istituto Oncologico Veneto. ...
Ente: REGIONE VENETO
Regione: VENETO
Provincia: VENEZIA
Comune: VENEZIA
Data di pubblicazione 20-06-2012
Data Scadenza bando 12-07-2012
Condividi

REGIONE VENETO

CONCORSO   (scad.  12 luglio 2012)
Avviso  per  la  nomina  dei   direttori   generali   delle   Aziende
  UU.LL.SS.SS., Aziende Ospedaliere del Veneto,  Istituto  Oncologico
  Veneto. 
 
    La  Regione  del  Veneto  rende  noto   che   intende   procedere
acquisizione delle candidature alla nomina dei Direttori Generali, di
cui agli articoli 3 e 3-bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992,
n. 502 Riordino della  disciplina  in  materia  sanitaria,  a  norma
dell'art. 1 della legge n. 23 ottobre  1992,  n.  421  e  successive
modifiche ed integrazioni, da preporre  alle  Aziende  Unita'  Locali
Socio Sanitarie, alle Aziende Ospedaliere del Veneto ed  all'Istituto
Oncologico Veneto. 
    La carica di direttore generale e' esclusiva,  incompatibile  con
la sussistenza di altro rapporto di lavoro,  dipendente  o  autonomo,
determinando  per  i  lavoratori  dipendenti,  il   collocamento   in
aspettativa senza assegni ed il diritto al mantenimento del posto; il
soggetto nominato, prima della sottoscrizione del  contratto,  dovra'
dare  atto  dell'avvenuta  cessazione  di  ogni  eventuale  causa  di
incompatibilita'. 
    II rapporto di lavoro del Direttore Generale  viene  regolato  da
contratto di diritto privato, di durata triennale dal 1 gennaio  2013
al 31 dicembre 2015, rinnovabile, stipulato in osservanza delle norme
del Titolo III del codice civile. 
    Possono presentare la candidatura alla nomina coloro che sono  in
possesso del diploma di laurea ed esperienza almeno  quinquennale  di
direzione  tecnica  o  amministrativa  in  enti,  aziende,  strutture
pubbliche  o  private,  in  posizione  dirigenziale   con   autonomia
gestionale e diretta responsabilita' di  risorse  umane,  tecniche  o
finanziarie, svolta nei dieci anni precedenti  la  pubblicazione  del
presente avviso nella Gazzetta Ufficiale. 
    La domanda di candidatura, deve essere indirizzata al  Presidente
della Giunta Regionale ed inviata al  protocollo  della  Regione  del
Veneto,  Palazzo  Balbi  -  Dorsoduro,  3901  -  30123  Venezia,  con
raccomandata con avviso di ricevimento - facendo fede in tal caso  la
data in cui la domanda e' effettivamente pervenuta e  non  quella  di
spedizione - oppure, consegnata a mano presso  il  precitato  ufficio
regionale  dal  lunedi'  al  giovedi'   dalle   ore   10.00/13.00   e
14.30/16.00, il venerdi' dalle ore 10.00 alle  ore  13.00,  sabato  e
festivi esclusi, a pena di esclusione,  entro  il  trentesimo  giorno
dalla data  di  pubblicazione  del  presente  avviso  nella  Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana. 
    La  domanda   di   candidatura   deve   contenere   le   seguenti
informazioni,   nelle   forme   di   dichiarazioni   sostitutive   di
certificazione e di atto di notorieta', rese dall'interessato,  sotto
la propria responsabilita', ai sensi dell'art. 46 e  47  del  decreto
del Presidente  della  Repubblica  n.  445/2000  con  comprova  della
veridicita' delle dichiarazioni, ex art. 71  decreto  del  Presidente
della Repubblica n. 445/2000, nei confronti dei soggetti nominati con
decreto presidenziale e chiamati alla  sottoscrizione  del  contratto
individuale: 
      a) nome e cognome; 
      b) data e comune di nascita, luogo di residenza; 
      c) diploma di laurea posseduto; 
      d) codice fiscale; 
      e) di aver svolto le attivita' professionali -  previste  quali
requisito ex art. 3-bis, comma 3, lettera B) del decreto  legislativo
n. 502/1992 successive modifiche e integrazioni - come da curriculum; 
      f) di non trovarsi  in  alcuna  delle  cause  ostative  di  cui
all'art.  3,  comma  11,  del  decreto  legislativo  n.  502/1992   e
successive modificazioni; 
      g)  indirizzo  al  quale  devono   essere   inviate   eventuali
comunicazioni, se diverso da quello di residenza. 
    Allegando: 
      curriculum vitae datato e sottoscritto in conformita' a  quanto
previsto dagli articoli 38, 46 e 47 del decreto del Presidente  della
Repubblica n. 445/2000, con espressa indicazione delle date di inizio
e conclusione - oltre alla tipologia,  dettagliando  giorno,  mese  e
anno di riferimento - dei singoli incarichi ricoperti; 
      copia   fotostatica,   non   autenticata,   di   un   documento
d'identita', in corso di validita'. 
    I  Direttori  generali,  ex  art.  3-bis,  comma  4  del  decreto
legislativo n. 502/1992,  dovranno  produrre,  entro  18  mesi  dalla
nomina, un certificato  di  frequenza  del  Corso  di  Formazione  in
materia di sanita' pubblica e di organizzazione e gestione sanitaria. 
    Si informa, altresi', che i dati forniti dai candidati,  inerenti
al presente avviso, verranno trattati nel rispetto delle disposizioni
contenute nel decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196  Codice  in
materia di protezione dei dati personali. 
    Per  informazioni  relative  al  presente  avviso  e'   possibile
rivolgersi alla Regione del Veneto  -  Segreteria  regionale  per  la
Sanita' ai numeri 041 2793455 oppure  041  2793521,  dal  lunedi'  al
venerdi', dalle ore 10.00 alle ore 13.00.