Diario AZIENDA OSPEDALIERA 'G. BROTZU' DI CAGLIARI Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 65 del 21-08-2012

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Diario

Nota Bene: trattandosi di 'Diario' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.


Calendario prove d'esame

Data di inizio delle prove: 12-09-2012
Termine delle prove: 14-09-2012

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Diario
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 65 del 21-08-2012
Sintesi: AZIENDA OSPEDALIERA «G. BROTZU» DI CAGLIARI DIARIO Diario della prova pre-selettiva e delle prove d'esame del concorso pubblico, per titoli ed esami, per un posto di dirigente psicologo, disciplina di psicoterapia, per il ...
Ente: AZIENDA OSPEDALIERA 'G. BROTZU' DI CAGLIARI
Regione: SARDEGNA
Provincia: CAGLIARI
Comune: CAGLIARI
Data di pubblicazione 28-08-2012
Condividi

AZIENDA OSPEDALIERA «G. BROTZU» DI CAGLIARI

DIARIO
Diario della prova pre-selettiva e delle prove d'esame  del  concorso
  pubblico, per titoli ed esami, per un posto di dirigente psicologo,
  disciplina  di  psicoterapia,  per   il   coordinamento   trapianti
  dell'AOB. 
 
    Si comunica che conformemente a quanto previsto dall'art.  5  del
bando di Concorso Pubblico per titoli ed esami  per  la  copertura  a
tempo indeterminato di un posto di  Dirigente  Psicologo,  disciplina
Psicoterapia,   per   il   Coordinamento   Trapianti,   bandito   con
Deliberazione n. 140 del 29 aprile 2011 e pubblicato sul BURAS n.  15
del 27 maggio  2011  e  nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica
italiana n. n. 43 del 31 maggio 2011, l'Azienda Ospedaliera G. Brotzu
intende attivare la procedura preselettiva. 
    Tale prova si terra' il giorno 12 settembre 2012  alle  ore  8,30
presso i locali dell'Hotel Holiday  Inn  sito  a  Cagliari  in  Viale
Umberto Ticca n. 23. 
    A  tal  fine  i  candidati  che  hanno  presentato   domanda   di
partecipazione  al  suddetto  Concorso  (il  cui   termine   per   la
presentazione delle domande era fissato al  giorno  30  giugno  2011)
dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento  in  corso
di validita' all'ora indicata per le operazioni di identificazione  e
di una penna biro di colore nero. 
    Tutti i candidati che hanno presentato domanda di  partecipazione
sono ammessi con riserva. 
    La prova preselettiva consistera' nella risoluzione di 50 quesiti
a risposta multipla nelle materie  che  formeranno  oggetto  altresi'
della prova scritta pratica e orale. 
    La  valutazione  consistera'   nell'attribuzione   del   seguente
punteggio: 
      + 1.00 per ogni risposta esatta; 
      - 0.25 per ogni risposta non fornita; 
      - 0.50 per ogni risposta errata. 
    Saranno ammessi alla  prova  scritta  i  candidati  collocati  in
graduatoria ai  primi  20  (venti)  posti  nonche'  i  candidati  con
punteggio equivalente al  candidato  collocatosi  al  20°  posto.  Si
precisa peraltro che essendo l'ammissione alla preselezione  avvenuta
con riserva, qualora risulti  che  alcuno  dei  candidati  che  hanno
superato detta prova preselettiva, non sia in possesso dei  requisiti
prescritti per l'ammissione, si  procedera'  allo  scorrimento  della
graduatoria. 
    La  prova  pre-selettiva  relativa   al   concorso   in   oggetto
consistera' nella risposta a quiz a risposta multipla sulle  seguenti
materie:  normativa  sanitaria  nazionale  e   regionale,   normativa
specifica di riferimento relativa allo svolgimento della  professione
di psicologo - psicoterapeuta nell'ambito delle attivita' riferite  a
«donazione e trapianti: vari aspetti  del  percorso»;  «comunicazioni
con i famigliari» «gestione dei rapporti di comunicazione» «approccio
psicologico  nell'elaborazione   del   percorso   della   donazione»,
«gestione delle problematiche psicologiche connesse al  trapianto  di
organi,   in   considerazione   dell'inserimento   di   tale   figura
professionale presso il Coordinamento Trapianti dell'AOB. 
    La mancata  presentazione  alla  prova  preselettiva  comportera'
l'esclusione dal concorso qualunque ne sia la causa. 
 
                Diario prove scritta-pratica e orale 
 
    I candidati che hanno superato la  prova  pre-selettiva,  il  cui
esito verra' comunicato mediante  pubblicazione  sul  sito  aziendale
www.aobrotzu.it sono convocati  per  sostenere  la  successiva  prova
scritta relativa al Concorso Pubblico indicato in oggetto, il  giorno
13 settembre 2012 alle ore 8,30, presso l'Aula Ciccu sita a l°  piano
della Direzione Sanitaria dell'Azienda Ospedaliera G. Brotzu,  muniti
di idoneo documento di riconoscimento e di una penna biro  di  colore
nero. 
    Si rende noto inoltre che le successive prove,  pratica  e  orale
verranno effettuate in data 14 settembre 2012. 
    Il superamento  di  ciascuna  delle  previste  prove  d'esame  e'
subordinata al raggiungimento  di  una  valutazione  di  sufficienza,
corrispondente a 21/30 per la prova scritta e per la prova pratica  e
14/20 per la prova orale. 
    Le prove d'esame sono le seguenti: 
      prova scritta :consiste  nella  impostazione  di  un  piano  di
lavoro su di un caso  psicopatologico  presentato  dalla  commissione
sotto forma  di  storia  psico  -  clinica  scritta  o  di  colloquio
registrato  e  proposte  per  gli  interventi  ritenuti  necessari  o
soluzioni di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina  a
concorso; 
      prova pratica: esame di un soggetto, raccolta della anamnesi  e
discussione sul caso, ovvero: esame dei risultati di test diagnostici
e diagnosi psicologica. La prova pratica deve essere anche illustrata
schematicamente per iscritto; 
      prova orale: sulle materie inerenti alla disciplina a concorso,
nonche' sui compiti connessi alla funzione da conferire. 
    Il presente avviso ha valore di notifica, a  tutti  gli  effetti,
nei confronti di tutti i candidati.