Concorso-Riapertura per 1 direttore generale (umbria) A.FA.S. - AZIENDA SPECIALE FARMACIE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 76 del 28-09-2012
Sintesi: AFAS - AZIENDA SPECIALE FARMACIE DEL COMUNE DI PERUGIA Concorso per titoli ed esami per il conferimento della funzione di Direttore Generale, con incarico a tempo determinato per 3 anni Rettifica bando In ...
Ente: A.FA.S. - AZIENDA SPECIALE FARMACIE
Regione: UMBRIA
Provincia: PERUGIA
Comune: PERUGIA
Data di pubblicazione 28-09-2012
Data Scadenza bando 29-10-2012
Condividi

AFAS - AZIENDA SPECIALE FARMACIE DEL COMUNE DI PERUGIA

Concorso per titoli ed esami per il conferimento della funzione di Direttore Generale, con incarico a tempo determinato per 3 anni
Rettifica bando 
 
    In   esecuzione   della   deliberazione    del    Consiglio    di
amministrazione   n.   25   del   22   settembre   2012,   dichiarata
immediatamente eseguibile, comunica che  il  Bando  di  Concorso  per
titoli ed esami per  il  conferimento  della  funzione  di  Direttore
Generale, con incarico a tempo determinato  per  3  anni,  pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale n. 66 del 24 agosto 2012, all'Albo  Pretorio
del Comune di Perugia, nel sito Internet dell'Azienda e per  estratto
nel B.U.R. Umbria  n.  36  del  4  settembre  2012,  deve  intendersi
rettificato come segue: 
      All'art. 1, lett. b), e' inserito dopo  ...  Farmaceutiche...
Ingegneria gestionale; 
      Il termine di presentazione  delle  domande  di  ammissione  al
concorso, inizialmente previsto al 24 settembre 2012, viene prorogato
per ulteriori 30 (trenta) giorni dalla data  di  pubblicazione  nella
Gazzetta Ufficiale. 
    Restano acquisite le domande finora pervenute e  ferme  tutte  le
altre disposizioni del Bando originario. 
 
      Perugia, 24 settembre 2012