Concorso per 1 professore universitario 1^ fascia (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 78 del 05-10-2012
Sintesi: ito del MIUR all'indirizzohttp://bandi.miur.it/ UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE CONCORSO   (scad.  5 novembre 2012) Procedura di valutazione ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 05-10-2012
Data Scadenza bando 05-11-2012
Condividi

ito del MIUR all'indirizzohttp://bandi.miur.it/
UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

CONCORSO   (scad.  5 novembre 2012)
Procedura di valutazione scientifico-didattica di  un  professore  di
  ruolo di prima fascia da effettuare mediante chiamata. 
 
    Ai sensi dell'art. 18 della legge n. 240/2010 e  del  regolamento
relativo  alla   disciplina   delle   procedure   di   chiamata,   di
trasferimento e di mobilita' interna dei professori  di  ruolo  di  I
fascia, dei professori di ruolo di II  fascia  e  dei  ricercatori  a
tempo indeterminato emanato con decreto  rettorale  n.  9853  del  16
maggio 2012, si comunica che l'Universita' Cattolica del Sacro  Cuore
ha bandito, con decreto rettorale n. 10178 del 21 settembre  2012  la
seguente  procedura  di   valutazione   scientifico-didattica   di un
professore di ruolo di prima fascia da effettuare mediante chiamata. 
 
            Posto di professore di ruolo di prima fascia 
 
    Facolta' di medicina e chirurgia A. Gemelli (n. 1 posto). 
    Settore concorsuale: 06/D4 Malattie cutanee, malattie infettive e
malattie dell'apparato digerente. 
    Settore  scientifico-disciplinare:  MED/35  Malattie  cutanee   e
veneree. 
    Funzioni scientifico-didattiche: sotto il  profilo  didattico  la
Facolta' richiede una figura che possegga una documentata  esperienza
didattica nel campo delle malattie cutanee e  veneree  nei  corsi  di
laurea e di laurea specialistica e nelle scuole di  specializzazione,
fermo restando la possibilita' di impiego in altri  corsi  di  studio
della Facolta'. Sotto il profilo scientifico il candidato  deve  aver
svolto attivita' di ricerca clinica e sperimentale nell'ambito  delle
malattie cutanee e veneree con particolare riguardo alla dermatologia
oncologica e deve  mostrare  di  essere  in  grado  di  progettare  e
coordinare studi di tipo genetico-molecolare e di dirigere gruppi  di
ricerca.  Tali  caratteristiche  devono   trovare   rispondenza   con
l'attivita'  clinica  svolta  dal  candidato.  Nel   contesto   della
disciplina specifica il candidato deve  dimostrare  di  possedere  un
curriculum di elevato livello scientifico  ed  essere  un  accademico
esperto nel campo sia delle patologie immuno-mediate che neoplastiche
cutanee. Inoltre, il candidato deve essere noto a  livello  nazionale
ed internazionale per la propria produzione scientifica, ed essere un
member e Board member di prestigiose societa' scientifiche  nazionali
e internazionali. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Numero massimo di pubblicazioni: illimitato. 
    Sono ammessi alla procedura di valutazione scientifico-didattica: 
      a) i candidati che  abbiano  conseguito  l'idoneita'  ai  sensi
della legge 3 luglio 1998, n. 210  per  la  fascia  corrispondente  a
quella per la quale viene emanato il bando, limitatamente al  periodo
di durata della stessa; 
      b) i professori gia' in  servizio  presso  altri  Atenei  nella
fascia  corrispondente  a  quella  per  la  quale  viene  bandita  la
selezione; 
      c) studiosi stabilmente impegnati all'estero  in  attivita'  di
ricerca o  insegnamento  a  livello  universitario  in  posizione  di
livello pari a quelle oggetto del bando, sulla  base  di  tabelle  di
corrispondenza definite dal Ministero. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta  Ufficiale  (4  Serie  Speciale  -  Concorsi),
decorre il termine perentorio di trenta giorni per  la  presentazione
delle domande di partecipazione secondo le  modalita'  stabilite  dai
bandi. 
    Il testo integrale del bando, con allegato  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione  alla  sopraindicata  procedura  di  valutazione,   e'
disponibile presso l'Ufficio Gestione Personale docente  -  Largo  F.
Vito, 1 - 00168 Roma e per  via  telematica  al  seguente  indirizzo:
http://www.rm.unicatt.it/concorsi/primafascia. 
    Il  bando  e'   altresi'   consultabile   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it/  oppure  sul  sito  dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/.