Concorso per 1 primo tecnologo (lazio) ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 15 del 22-02-2013
Sintesi: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' concorso (Scad. 25 marzo 2013) Selezione pubblica, per titoli e prova-colloquio, per l'assunzione, con contratto a tempo determinato, di una unita' di personale con ...
Ente: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 22-02-2013
Data Scadenza bando 25-03-2013
Condividi

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'

concorso (Scad. 25 marzo 2013)

Selezione pubblica, per titoli e prova-colloquio, per l'assunzione, con contratto a tempo determinato, di una unita' di personale con il profilo di primo tecnologo - II livello professionale presso il Centro nazionale sangue (durata del contratto: 3 anni) di cui alla lett. d) dell'articolo 1 del bando.

 
    E' indetta una selezione pubblica, per titoli  e  prova-colloquio
per l'assunzione, con contratto a tempo determinato, di una unita' di
personale  con  il  profilo  di  Primo   Tecnologo   -   II   livello
professionale  dell'Istituto  Superiore  di  Sanita'   per   svolgere
attivita' nell'ambito del progetto: «Nuova disciplina delle attivita'
trasfusionali e della produzione nazionale degli emoderivati  (CNS  -
Programma/Progetto:  studio   tecnico-giuridico   e   ricerca   della
normativa riguardante  la  medicina  trsfusionale,  finalizzata  alla
predisposizione   e   supervisione   di    progetti    nazionali    e
internazionali,  nonche'  di  istruttorie  normative  inerenti   allo
specifico ambito)» presso il  Centro  Nazionale  Sangue  (durata  del
contratto: 3 anni) di cui alla lett. d) dell'art.1 del bando. 
    Oltre il possesso  dei  requisiti  prescritti  per  l'accesso  ai
pubblici impieghi, e' richiesto il seguente titolo di studio: 
      Laurea magistrale in Giurisprudenza (LM G/01) ovvero laurea che
sia  stata  equiparata  con  decreto  ministeriale  pubblicato  nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica. 
      Esperienza: formazione accademica post  lauream  attestata  dal
conseguimento di master di II livello o corso  di  perfezionamento  o
specializzazione; esperienza  almeno  triennale  nella  redazione   e
gestione di  atti  e  convenzioni  con  enti  pubblici  e/o  privati;
esperienza  specifica  almeno  triennale  maturata   nell'ambito   di
strutture  ed  organismi  del  sistema  trasfusionale  nazionale  con
particolare riferimento al Centro Nazionale Sangue. 
    La domanda di partecipazione alla  selezione,  redatta  in  carta
semplice, secondo lo schema di cui all'allegato A del  bando,  dovra'
pervenire  esclusivamente  tramite   raccomandata   con   avviso   di
ricevimento entro il trentesimo giorno successivo a quello della data
di pubblicazione del  presente  estratto  del  bando  nella  Gazzetta
Ufficiale  della  Repubblica  Italiana  e  dovra'  essere   inoltrata
all'ufficio VI - Selezione e Reclutamento del personale  e  borse  di
studio dell'Istituto Superiore di Sanita', Viale Regina Elena, 229  -
00161 - Roma (per la data d'inoltro  fara'  fede  il  timbro  a  data
dell'Ufficio  postale  accettante),  o  tramite   equivalente   mezzo
informatico (PEC) indirizzo: protocollo-centrale@iss.mailcert.it 
    Alla domanda dovranno essere allegati i titoli di merito  che  il
candidato intende presentare ai  fini  della  valutazione  di  merito
prevista dall'art. 5 del bando stesso. 
    Il bando e' affisso all'albo ufficiale dell'Istituto Superiore di
Sanita' - Viale Regina  Elena  n.  299  00161  Roma  ed  e'  altresi'
consultabile    nel    sito     Internet     dell'Istituto     stesso
http://www.iss.it/ e puo' essere ritirato o richiesto all'Ufficio  VI
di cui sopra.