Concorso per 4 funzionari economici finanziari (lazio) AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 4
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 26 del 02-04-2013
Sintesi: AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO Concorso (Scad. 2 maggio 2013) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di funzionario, con formazione economica, nel ruolo della ...
Ente: AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 02-04-2013
Data Scadenza bando 02-05-2013
Condividi

AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

Concorso (Scad. 2 maggio 2013)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di funzionario, con formazione economica, nel ruolo della carriera direttiva - VI livello.

 
    L'Autorita' ha stabilito, con delibera  del  27  marzo  2013,  di
bandire un  concorso,  per  titoli  ed  esami,  a  quattro  posti  di
funzionario, con  formazione  economica,  nel  ruolo  della  carriera
direttiva al VI livello della scala stipendiale dei funzionari. 
    I candidati dovranno essere in possesso, a  pena  di  esclusione,
dei seguenti requisiti: 
      a) cittadinanza italiana o di altro  Stato  membro  dell'Unione
europea; sono equiparati  ai  cittadini  italiani  gli  italiani  non
appartenenti alla Repubblica; 
      b) idoneita' fisica  all'impiego  da  accertarsi  da  parte  di
istituzioni sanitarie pubbliche; 
      c) laurea quadriennale o specialistica in  economia,  o  laurea
equipollente   secondo   la   vigente   normativa   ai   fini   della
partecipazione ai pubblici  concorsi;  il  titolo  di  studio,  anche
estero, dovra' essere stato conseguito  da  almeno  tre  anni  e  con
votazione non inferiore a 105/110; 
      d)  esperienza  qualificata  triennale  in  materie  economiche
attinenti agli interessi dell'Autorita', con particolare  riferimento
alla tutela della concorrenza o alla tutela del  consumatore  o  alla
regolazione dei mercati,  maturata  successivamente  alla  laurea  in
attivita'  lavorative,  di  consulenza,  di  studio,  ricerca  o   di
insegnamento, o  attraverso  il  conseguimento  di  un  dottorato  di
ricerca. 
    La Commissione d'esame, da nominare con successivo provvedimento,
individuera' i candidati da convocare alle prove  a  seguito  di  una
preliminare attribuzione di punteggio in  relazione  alle  esperienze
maturate ed ai titoli posseduti. Gli esami consisteranno in una prova
pratica scritta, due prove scritte ed una prova orale. 
    Le domande di partecipazione al concorso devono pervenire,  entro
trenta giorni dalla presente pubblicazione nella Gazzetta  Ufficiale,
secondo le modalita' indicate nel  bando  di  concorso  integralmente
pubblicato nel sito internet: www.agcm.it -  sezione  «Trasparenza  -
Concorsi e Praticantato».