Concorso per 1 educatore professionale (veneto) IPAB - CASA DI RIPOSO 'ALESSANDRO ROSSI'

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 28 del 22-04-2013
Sintesi: IPAB - CASA DI RIPOSO 'ALESSANDRO ROSSI' Concorso (Scad. 30 aprile 2013) Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di n. 1 posto di educatore professionale animatore (Categoria C, posizione economica C1, ...
Ente: IPAB - CASA DI RIPOSO 'ALESSANDRO ROSSI'
Regione: VENETO
Provincia: VICENZA
Comune: ARSIERO
Data di pubblicazione 22-04-2013
Data Scadenza bando 30-04-2013
Condividi

IPAB - CASA DI RIPOSO 'ALESSANDRO ROSSI'

Concorso (Scad. 30 aprile 2013)

Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di n. 1 posto di educatore professionale animatore (Categoria C, posizione economica C1, vigente CCNL Regioni ed Autonomie Locali) a tempo parziale 50% e indeterminato.


Requisiti di ammissione: (stabiliti dalla DGRV 1503 del 20.09.2011) laurea in Educatore o Educazione Professionale, laurea in Educatore o Educazione Sociale, laurea in Scienze dell’Educazione, laurea in Scienze della Formazione e dell’Educazione, laurea in Pedagogia, laurea in Pedagogia Sociale, laurea in Scienze della Formazione con indirizzo o curricolo attinente all’ambito, diploma di Educatore Professionale Animatore conseguito a seguito dei corsi regionali triennali di formazione, o altro titolo riconosciuto ai sensi degli accordi internazionali e della normativa vigente in materia.
Termine di presentazione delle domande: 30 aprile 2013.
Le prove d’esame si svolgeranno presso la sede dell’Ente i giorni:
- 13 maggio 2013: ore 14.30 prova scritta teorico-pratica;
- 15 maggio 2013: ore 14.30 prova orale.
Per informazioni www.csprossi.it, oppure rivolgersi all’Ufficio Amministrativo dell’Ente (tel. 0445/740212).
Il Direttore
dott. Michele Pasqualetto