Concorso-Mobilità per 2 istruttore direttivo amministrativo-contabile (sardegna) COMUNE DI CARBONIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Mobilità

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Mobilità
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: DIR N. 48 del 03-07-2013
Sintesi: COMUNE DI CARBONIA Mobilità (Scad. 5 agosto 2013) Mobilità volontaria esterna per passaggio diretto di personale tra amministrazioni pubbliche, per la copertura di n. 2 posti a tempo indeterminato e pieno nel profilo ...
Ente: COMUNE DI CARBONIA
Regione: SARDEGNA
Provincia: CARBONIA-IGLESIAS
Comune: CARBONIA
Data di pubblicazione 05-07-2013
Data Scadenza bando 05-08-2013
Condividi

COMUNE DI CARBONIA

Mobilità (Scad. 5 agosto 2013)

Mobilità volontaria esterna per passaggio diretto di personale tra amministrazioni pubbliche, per la copertura di n. 2 posti a tempo indeterminato e pieno nel profilo professionale di Istruttore Direttivo Amministrativo/Contabile


In esecuzione di determinazione  dirigenziale n.224/I  del 05/07/2013 è indetta, ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs n. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni, una procedura di mobilità volontaria esterna per passaggio diretto di personale tra amministrazioni pubbliche, per la copertura di n. 2 posti a tempo indeterminato e pieno nel profilo professionale di Istruttore Direttivo Amministrativo/Contabile  – Cat. giuridica D, posizione economica D1 e successive;
  1 - TRATTAMENTO ECONOMICO E GIURIDICO
Il trattamento economico è quello previsto per la categoria D dal vigente CCNL del personale di qualifica non dirigenziale del Comparto Regioni – Autonomie Locali.
 2 - REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI MOBILITA’:
Alla procedura di mobilità sono ammessi i dipendenti in servizio a tempo indeterminato delle Amministrazioni Pubbliche di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs 165/2001 e s.m.i. inquadrati  nel profilo professionale di “Istruttore Direttivo Amministrativo/Contabile  ”  Cat. D  (ex 7^ q.f.).
I candidati devono essere in possesso del titolo di studio di: LAUREA  in Giurisprudenza o  Economia e Commercio  o Discipline Economiche e Sociali o equipollente.
 3 - SEDE DI LAVORO:
La sede di lavoro è  Carbonia  - Piazza  Roma, 1 - 
4 - SPEDIZIONE DELLA DOMANDA
La domanda di ammissione alla selezione pubblica, sottoscritta dal concorrente, pena l’esclusione, dovrà essere indirizzata al Comune di Carbonia, Settore del Personale,  Piazza Roma, 1 – 09013 Carbonia e inviata secondo una delle seguenti modalità:
1. spedita a mezzo raccomandata, con avviso di ricevimento, tramite servizio postale all’Ufficio Protocollo del Comune di Carbonia – Piazza Roma 1 – 09013 - Carbonia
2. inoltrata da una casella di posta elettronica certificata all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Carbonia, di seguito indicato: comcarbonia@pec.comcarbonia.org
3. recapitata, in busta chiusa, a mani all’Ufficio Protocollo del Comune.
 In tutti i casi la domanda dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del TRENTESIMO (30°) giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando all’Albo Pretorio  on line dell’Ente.
 Il  termine per la presentazione delle domande scade improrogabilmente il  05 AGOSTO 2013.
Le buste pervenute per posta, per le quali farà fede la data di spedizione, dovranno contenere l’indicazione: “Contiene domanda di partecipazione alla selezione di mobilità per titoli e colloquio per n. 2 posti di “ ISTRUTTORE  DIRETTIVO AMM.VO/CONTABILE ”. Il termine per la presentazione  delle domande, ove cada in giorno festivo, è prorogato di diritto al giorno seguente non festivo. L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente oppure da mancata e tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, né da eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a terzi, a caso fortuito  o forza maggiore.
Non saranno considerate valide le domande pervenute oltre i termini indicati.
Alla domanda, redatta secondo l’allegato schema, dovrà essere allegato, a pena di esclusione, il nulla osta alla mobilità esterna rilasciato dall’Amministrazione di appartenenza  nonché copia di documento di identità in corso di validità e curriculum  vitae sottoscritto e datato.
Tutta la documentazione deve essere presentata in carta libera.
5 - AMMISSIONE DEI CANDIDATI
Dopo la scadenza del termine per la ricezione delle domande, le stesse vengono  esaminate dal Servizio del Personale ai fini della loro ammissibilità. Qualora  da tale esame risultino omissioni od imperfezioni sanabili, il candidato verrà invitato a provvedere alla regolarizzazione  delle stesse.
Qualora il candidato non regolarizzi la domanda di partecipazione, sarà escluso dalla selezione. Ove invece  risulti provato che il candidato non è in possesso  di uno o più dei requisiti richiesti per la selezione, ne verrà disposta l’esclusione.
L’eventuale esclusione dalla selezione, disposta con determinazione del Dirigente I Servizio, debitamente motivata, verrà comunicata mediante lettera  raccomandata A/R.
Si provvederà a rendere noto l’elenco degli ammessi a mezzo apposita pubblicazione sul sito istituzionale dell’Ente e all’Albo Pretorio on-line.Tale pubblicazione vale quale notifica a tutti gli effetti di legge.
6 - NOMINA DELLA COMMISSIONE.
La commissione  giudicatrice della selezione pubblica per la mobilità verrà nominata secondo le disposizioni  dell’art. 22 del Regolamento comunale sui concorsi e le procedure selettive.
7 - PROCEDURA:
La commissione  formulerà  una graduatoria  che tiene conto di:
Titoli : punti  10 così ripartiti:
a) esperienza lavorativa presso le P.A.: è valutata l’anzianità in qualità di dipendente assunto con contratto di lavoro subordinato – punti  0,5 per ogni anno di servizio – max  punti  sei - ;
b) curriculum: sono valutabili le esperienze non ricompresse nelle altre voci. E’ comunque compresa la valutazione delle diverse attività svolte presso l’Amministrazione di appartenenza  - max  punti  quattro;
Colloquio: punti  fino  a 30. Il candidato deve riportare un punteggio minimo di 21/30. Il colloquio sarà sostenuto con  la Commissione.
8 - COLLOQUIO:
Il colloquio è finalizzato alla verifica del possesso dei requisiti attitudinali e professionali richiesti per il posto da coprire ed è effettuato dalla Commissione .
Nella valutazione del colloquio si dovrà tener conto dei seguenti elementi di valutazione:
1. preparazione professionale specifica;
2. grado di autonomia nell’esecuzione del lavoro e livello di professionalità;
3. capacità di individuare soluzioni innovative rispetto all’attività svolta.
4. approfondimento delle aspettative e del livello di disponibilità all’inserimento nella nuova realtà lavorativa.
Il colloquio non è impegnativo né per i candidati né per l’Amministrazione, qualora dallo svolgimento dello stesso non emerga alcuna professionalità idonea.
Il colloquio si svolgerà presso gli uffici della Torre  Civica – Saletta I° piano, in Piazza Roma, 1 – Carbonia. il giorno   10 settembre  2013  alle ore 16.00.
I candidati, per sostenere il colloquio devono munirsi di valido documento di riconoscimento. La mancata presentazione al colloquio equivale a rinuncia alla selezione di mobilità.
9 - FORMAZIONE, VALIDITA’, UTILIZZAZIONE DELLA GRADUATORIA E ASSUNZIONE:
Terminati i colloqui la Commissione competente formula la graduatoria dei candidati secondo l’ordine del punteggio dei titoli  e del punteggio conseguito nel colloquio e la trasmette al Servizio del Personale per gli ulteriori adempimenti di competenza.
L’assunzione è subordinata alla previa verifica dell’effettivo possesso dei requisiti richiesti dal presente bando.
Qualora venga accertata la mancanza anche di uno solo dei predetti requisiti non si darà luogo alla mobilità e la procedura si intenderà definitivamente conclusa, con esito negativo.
Il Comune di Carbonia si riserva la facoltà di non procedere all’assunzione del candidato prescelto qualora i termini del trasferimento risultino incompatibili con le proprie esigenze.
La graduatoria approvata è consultabile in Internet al sito www.comune.carbonia.ci.it La graduatoria verrà utilizzata esclusivamente per i  posti messi  a selezione. Il Comune potrà utilizzare la graduatoria per coprire i posti che si rendono eventualmente vacanti a seguito di cessazione dei vincitori nei limiti comunque della Programmazione triennale del fabbisogno di personale e/o per eventuali future necessità analoghe.
10 -  NORMA DI RINVIO.
Il presente Bando costituisce  lex specialis, pertanto la partecipazione alla Selezione comporta implicitamente l’accettazione, senza riserva alcuna, di tutte le disposizioni in esso contenute.
11 - INFORMAZIONI GENERALI:
I dati personali forniti o raccolti in occasione della presentazione della domanda di mobilità, verranno trattati, utilizzati e diffusi unicamente per ragioni connesse alle finalità riguardanti la selezione del personale e nel rispetto del D.Lgs. 196/2003.
Il presente avviso è disponibile in Internet al sito www.comune.carbonia.ci.it
Per ulteriori informazioni e delucidazioni gli interessati possono rivolgersi al Servizio del Personale  del Comune  – Tel. 0781-694229/230, nei seguenti orari:
LUNEDÌ –  VENERDÌ         dalle ore 8,30 alle ore 13,00 
Carbonia,
il  Dirigente del  Servizio I
Dott. Giorgio Desogus