Concorso per 1 direttore generale dell'azienda sanitaria unica regionale (piemonte) REGIONE PIEMONTE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 55 del 12-07-2013
Sintesi: REGIONE PIEMONTE Concorso (Scad. 12 agosto 2013) Avviso pubblico di selezione per la costituzione dell'elenco regionale di idonei alla nomina a direttore generale di azienda sanitaria regionale. ...
Ente: REGIONE PIEMONTE
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: TORINO
Data di pubblicazione 12-07-2013
Data Scadenza bando 12-08-2013
Condividi

REGIONE PIEMONTE

Concorso (Scad. 12 agosto 2013)

Avviso pubblico di selezione per la costituzione dell'elenco regionale di idonei alla nomina a direttore generale di azienda sanitaria regionale.

 
    Con deliberazione n. 5-6030 del 2 luglio 2013 la Giunta regionale
della Regione Piemonte ha indetto un pubblico avviso di selezione per
la  costituzione  dell'elenco  regionale  di  idonei  alla  nomina  a
direttore generale di azienda sanitaria regionale, da utilizzare  per
la copertura delle sedi aziendali che si' dovessero rendere vacanti. 
    L'elenco regionale  sostituira'  integralmente  l'elenco  di  cui
all'allegato A alla D.G.R. n.  3-3179  del  22  dicembre  2011,  come
integrato dai successivi  provvedimenti  deliberativi  (e  nuovamente
approvato, da ultimo, con D.G.R. n. 28-4607 del 24 settembre 2012). 
    Tutti i candidati inseriti pertanto nell'elenco,  attualmente  in
vigore, di cui sopra, dovranno, ai fini  dell'inserimento  nel  nuovo
elenco regionale di idonei, presentare istanza  in  conformita'  alle
prescrizioni dell'avviso, indipendentemente dall'anno  di  iscrizione
annotato a margine dei rispettivi nominativi. 
    Possono presentare  istanza  coloro  che  sono  in  possesso  dei
requisiti, specificati nell'avviso, di cui all'art. 3-bis,  comma  3,
del  decreto  legislativo  n.  502/1992  e  successive  modifiche  ed
integrazioni. 
    Ai sensi dell'art. 2, comma 3, della legge regionale n. 39/1995 e
successive modifiche ed integrazioni, la  valutazione  dei  requisiti
richiesti per la nomina a direttore  generale  di  azienda  sanitaria
regionale  verra'  effettuata  sulla  base  dei  criteri  ermeneutici
definiti a mezzo della deliberazione della Giunta regionale n. 5-5518
del 14 marzo 2013. 
    L'avviso e' integralmente  pubblicato  nel  Bollettino  Ufficiale
della Regione Piemonte n. 28 dell'11 luglio  2013  (Parte  I  -  Atti
della Regione e dello Stato). 
    Le istanze dovranno essere presentate entro il termine perentorio
di giorni trenta  decorrenti  dal  giorno  successivo  alla  data  di
Pubblicazione del presente estratto nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana. 
    Qualora il termine per la presentazione delle istanze cada in  un
giorno festivo, il medesimo si  intende  prorogato  al  primo  giorno
feriale successivo. 
    Non saranno prese in considerazione le istanze presentate in data
anteriore alla pubblicazione del  presente  estratto  nella  Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana.