Concorso per 2 tecnologi (lazio) ISPRA - ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 73 del 13-09-2013
Sintesi: ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE Concorso (Scad. 14 ottobre 2013) Concorso pubblico nazionale, per titoli ed esame-colloquio, a due posti per il profilo professionale di tecnologo - III ...
Ente: ISPRA - ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 13-09-2013
Data Scadenza bando 14-10-2013
Condividi

ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE

Concorso (Scad. 14 ottobre 2013)

Concorso pubblico nazionale, per titoli ed esame-colloquio, a due posti per il profilo professionale di tecnologo - III livello del CCNL EPR - con contratto a tempo determinato di un anno presso la sede di Castel Romano.

 
    Con disposizione n.  1999/DG  dell'8  agosto  2013  il  Direttore
generale dell'ISPRA ha indetto un concorso  pubblico  nazionale,  per
titoli ed esame-colloquio, a due posti per il  profilo  professionale
di teconologo - III livello del  CCNL  EPR  con  contratto  a  tempo
determinato di un anno, per la sede di Castel Romano dell'Istituto. 
    Il termine per la presentazione delle domande scade il trentesimo
giorno dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica. 
    Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei  requisiti  e
delle modalita' di partecipazione al concorso, e' disponibile  presso
la sede dell'Istituto  Superiore  per  la  Protezione  e  la  Ricerca
Ambientale (ISPRA), via Vitaliano Brancati n. 48 - Roma - e sul  sito
Internet www.isprambiente.it.