Concorso di idee per 1 artista (piemonte) ISTITUZIONE MUSICATEATRO MONCALIERI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso di idee

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso di idee
Tipologia Contratto Borsa di studio
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 42 del 11-06-2014
Sintesi: ISTITUZIONE MUSICATEATRO MONCALIERI Concorso (Scad. 30 giugno 2014) Concorso di Idee "Moncalieri Off". III Concorso regionale di idee per la promozione culturale della Città di Moncalieri. 1) ...
Ente: ISTITUZIONE MUSICATEATRO MONCALIERI
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: MONCALIERI
Data di pubblicazione 11-06-2014
Data Scadenza bando 30-06-2014
Condividi

ISTITUZIONE MUSICATEATRO MONCALIERI

Concorso (Scad. 30 giugno 2014)

Concorso di Idee "Moncalieri Off". III Concorso regionale di idee per la promozione culturale della Città di Moncalieri.


1) Promotori e obiettivi del concorso
Il concorso regionale è indetto dall'Istituzione Musicateatro Moncalieri.
Il concorso regionale è finalizzato alla promozione culturale della città di Moncalieri e dei siti da essa dipendenti, con particolare riferimento agli ambiti teatrali e musicali.
Tale progetto dovrà rafforzare la visibilità dell'Istituzione Musicateatro, valorizzandone la tradizione storica e culturale per comunicare al pubblico regionale e dovrà essere fortemente rappresentativo dell'identità dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri, della sua attività culturale e territoriale.
2) Oggetto del concorso
Il concorso è articolato in due sezioni e prevede:
SEZIONE MUSICA
Il concorso ha come finalità la realizzazione di una Rassegna, composta di un massimo di 5 eventi musicali, con caratteristiche di originalità e innovazione, da inserire nel quadro del cartellone “Moncalieri Musica 2014” e da svolgersi presso il Teatro Matteotti (o altre sedi opportunamente individuate dall’Istituzione Musicateatro).
SEZIONE TEATRO
Il concorso è rivolto alla selezione di un massimo di n. 10 progetti di arte scenica già compiuti o in fase di realizzazione ma pronti per la data della manifestazione.
3) Partecipazione
SEZIONE MUSICA
La partecipazione è aperta:
1) a Scuole ed altre agenzie formative, pubbliche o private, limitatamente a iniziative cui partecipino anche gli allievi in qualità di esecutori;
2) ad associazioni ed altri enti di natura associativa privi di scopi di lucro;
3) a gruppi formalmente costituiti sottoscritta dal rappresentante del gruppo, dal referente di progetto e da tutti i componenti del gruppo;
4) a persone singole, diplomate presso Istituti di Alta Formazione artistico-musicale (Conservatori e Istituti Musicali Pareggiati) o Accademie private riconosciute.
Ogni soggetto proponente può presentare un solo progetto.
Ogni partecipante ad un progetto non potrà partecipare ad altro progetto proposto da un soggetto diverso.
SEZIONE TEATRO
La partecipazione è aperta:
1) a gruppi, associazioni e compagnie teatrali che agiscono a livello scolastico, di teatro di base, amatoriale e semiprofessionale;
2) singoli individui ovvero scuole, agenzie formative pubbliche o private, associazioni ed enti privi di scopi di lucro, singoli professionisti o associazioni 3) a gruppi formalmente costituiti sottoscritta dal rappresentante del gruppo, dal referente di progetto e da tutti i componenti del gruppo;
Dai partecipanti verranno selezionati un massimo di n. 10 progetti di esperienze provenienti dalla Regione Piemonte tra i quali fino ad un massimo di n. 5 progetti di realtà attive sul territorio di Moncalieri.
Sono esclusi dalla partecipazione al bando tutti gli interessati che – a qualsiasi titolo – non rientrino nelle categorie per le quali è aperto il concorso di idee come da presente art. 3 I candidati sono liberi di realizzare il proprio progetto nell’ottica a loro più congeniale, rappresentando aspetti didattici, scientifici, culturali, storici o di qualsivoglia natura.
Ogni singolo o gruppo o può presentare un solo progetto.
Ogni componente di un gruppo non potrà partecipare al progetto di un gruppo diverso.
Oltre ai motivi di esclusione di cui al presente articolo, non possono partecipare al concorso: i membri effettivi o supplenti della Commissione giudicatrice, le società di cui uno o più componenti della Commissione abbiano partecipazioni dirette o indirette, le società che hanno alle proprie dipendenze uno o più componenti della Commissione, i parenti fino al terzo grado e i dipendenti dei membri della Commissione.
4) Articolazione del Concorso
1) I progetti pervenuti e per i quali non siano stati riscontrati motivi di esclusione, saranno esaminati da una Commissione, nominata con apposito provvedimento del Consiglio di Amministrazione e composta dal Direttore Artitsico della Sezione Teatro dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri, dal Direttore Artistico della Sezione Musicale dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri, dal referente tecnico deputato alla gestione della Direzione di Sala del Teatro Matteotti di Moncalieri, dal referente Tecnico deputato all’ufficio stampa dell’Istituzione Musicateatro Moncalieri e dal Direttore dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri. In caso di impedimento il Consiglio di Amministrazione provvederà a nominare con apposito provvedimento il membro supplente.
Le proposte saranno esaminate valutandone le caratteristiche concettuali, estetiche ed espressive, l'efficacia comunicativa in riferimento agli obiettivi dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri, la flessibilità e versatilità d'uso, l'identificazione di possibili applicazioni d'uso e funzioni.
La Commissione nella sua prima riunione individuerà sulla base dei suddetti criteri le modalità operative della valutazione ai fini dell'individuazione dei vincitori e della determinazione di una graduatoria. La Commissione motiverà, con apposito verbale, la scelta del vincitore e approverà la graduatoria. La Commissione potrà indicare eventuali suggerimenti e modifiche per la messa a punto e/o correzioni al progetto selezionato. La Commissione potrà segnalare e menzionare altre proposte ritenute meritevoli.
Qualora la Commissione non individuasse nessun progetto adeguato agli obiettivi dell'Avviso Pubblico, verrà dichiarata l'inefficacia del concorso di idee.
Il risultato del concorso con relativa graduatoria sarà pubblicato sul sito internet dell’Istituzione Musicateatro (www.musicateatro.eu).
5) I Premi
L’Istituzione Musicateatro si impegna, per l'erogazione del premio, nelle seguenti modalità:
SEZIONE MUSICA
I progetti dichiarati vincitori saranno inseriti, in una apposita rassegna, nel cartellone delle attività musicali dell’Istituzione Musicateatro per l’anno 2014.
I progetti dichiarati vincitori potranno usufruire a titolo gratuito del Teatro Matteotti – o di altre sedi definite dall'Istituzione Musicateatro - per la giornata dedicata alla rappresentazione del loro lavoro che verrà comunicato ai vincitori tramite comunicazione della Presidenza dell'Istituzione; delle dotazioni tecniche audio e luci del teatro e dell’assistenza di un tecnico per 6 ore complessive, comprese quelle dello spettacolo. Alla compagnia sarà riconosciuto il 70% dell’incasso da borderò detratte le spese SIAE. Il prezzo del biglietto sarà determinato dal Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Musicateatro Moncalieri.
SEZIONE TEATRO
I progetti dichiarati vincitori parteciperanno alla rassegna dell’Istituzione Musicateatro denominata ‘Moncalieri OFF’ con il lavoro selezionato.
I progetti selezionati per la Sezione Teatro potranno usufruire a titolo gratuito del Teatro Matteotti – o di altre sedi definite dall'Istituzione Musicateatro Moncalieri per la giornata dedicata alla rappresentazione del loro lavoro che verrà comunicato ai vincitori tramite comunicazione della Presidenza dell'Istituzione; delle dotazioni tecniche audio e luci del teatro e dell’assistenza di un tecnico per 6 ore complessive, comprese quelle dello spettacolo. Alla compagnia sarà riconosciuto il 70% dell’incasso da borderò detratte le spese SIAE. Il prezzo del biglietto sarà determinato dal Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Musicateatro Moncalieri.
L'aggiudicazione e la corresponsione del premio sono subordinate alla verifica dei requisiti e della corrispondenza dei dati forniti. La documentazione prevista per la verifica dei requisiti dovrà essere inoltrata dal vincitore alla sede legale dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri Strada Vignotto, 23 – 10024 Moncalieri (TO) - entro 15 (quindici) giorni dalla comunicazione dell'aggiudicazione, che avverrà sul sito dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri www.musicateatro.eu
6) Proprietà e diritti
L’Istituzione Musicateatro Moncalieri, nel pieno rispetto dell'idea originaria, si riserva la facoltà di apportare al progetto prescelto dalla Commissione eventuali modifiche strettamente necessarie a favorire la più ampia declinazione in merito agli scopi istituzionali e comunicativi dell'ente e ai regolamenti ai quali esso è sottoposto per mezzo dell’operato dei Direttori Artistici della Sezione Teatro e della Sezione Musica.
7) Caratteristiche richieste ai progetti presentati
Il progetto dovrà necessariamente per la SEZIONE MUSICA:
• essere identificabili come “spettacoli musicali”, ancorche` in compresenza con altre forme di linguaggio artistico, senza limitazioni di genere;
• essere interamente realizzabili con strumenti, apparati tecnici e ogni altro elemento di scena di proprietà o comunque a disposizione del soggetto proponente;
• essere adattabili agli spazi e alle condizioni di agibilità del Teatro Matteotti (e delle altre sedi individuate).
I progetti dovranno inoltre avere preferibilmente le seguenti caratteristiche:
• originalità: possedere aspetti distintivi rispetto ad altri eventi musicali già programmati nella stagione “Moncalieri Musica 2014”;
• ripetibilità e versatilità: poter essere eventualmente riproposti in repliche, anche in spazi diversi da quello originariamente previsto;
• contenere una relazione illustrativa di massimo n. 3 cartelle dell'attività svolta (curriculum artistico, partecipazione ad altre rassegne).
I progetti non dovranno costituire né evocare:
• pregiudizi o danno all'immagine dell’Istituzione Musicateatro, del Comune di Moncalieri o di terzi;
• propaganda di natura politica, sindacale, ideologica, religiosa o sportiva;
• pubblicità diretta o indiretta, collegata alla produzione o distribuzione di alcun prodotto;
• messaggi offensivi, incluse le espressioni di fanatismo, razzismo, odio o minaccia.
Per la SEZIONE TEATRO:
• prevedere una durata dello spettacolo che non dovrà essere inferiore a 60 minuti e superiore a 120 minuti;
• prevedere la disponibilità per un incontro con il pubblico alla fine dello spettacolo da parte della Compagnia
• Contenere il titolo dell'Opera che si intende rappresentare, il nome dell'autore, dell'eventuale traduttore e, se l'opera è tutelata, la liberatoria SIAE;
• Contenere il numero, nome ed età degli attori;
• Contenere una relazione illustrativa di massimo n. 3 cartelle dell'attività svolta (curriculum artistico, partecipazione ad altre rassegne)
Il progetto dovrà essere chiaro, efficace, essenziale.
I progetti dovranno inoltre avere preferibilmente le seguenti caratteristiche:
• distintivo e originale.
• riproducibile e flessibile, mantenendo la sua efficacia espressiva e comunicativa nelle applicazioni, • versatile e applicabile in più forme sui principali supporti di comunicazione e nei diversi settori merceologici e prodotti (testo, cd, ecc ecc).
I progetti non dovranno costituire né evocare:
• pregiudizi o danno all'immagine dell’Istituzione Musicateatro, del Comune di Moncalieri o di terzi;
• propaganda di natura politica, sindacale, ideologica, religiosa o sportiva;
• pubblicità diretta o indiretta, collegata alla produzione o distribuzione di alcun prodotto;
• messaggi offensivi, incluse le espressioni di fanatismo, razzismo, odio o minaccia.
8) Modalità di presentazione del materiale
Modalità di presentazione dei progetti:
• progetti dovranno essere presentati su supporto cartaceo a fondo bianco, formato A4.
Potranno essere espressi con qualunque tecnica di rappresentazione (grafica, multimediale, digitale) ma in ogni caso dovranno anche essere presentati su supporto cartaceo.
• Gli elaborati dovranno essere costituiti da una relazione (max 3 cartelle) che esponga le ragioni e le scelte adottate nel percorso progettuale.
• I progetti potranno essere accompagnati da supporto digitale (CD o DVD) contenente i files della presentazione cartacea in formato .doc o .pdf. Potranno essere accompagnati da presentazioni multimediali in formato .pps e da registrazioni audio e video digitali (in formato .mpeg o .wav o mp3) su supporto CD o DVD. Tali registrazioni potranno presentare il progetto proposto, o fornire esempi di altri eventi realizzati dal soggetto proponente.
Il progetto deve essere presentato a far data dal giorno 3 giugno 2014 sino al 30 giugno 2014. La graduatoria sarà pubblicata sul sito web www.musicateatro.eu
9) Documentazione richiesta
Il progetto dovrà essere corredato dai seguenti documenti allegati, tutti firmati dal proponente o, nel caso di un gruppo, dal rappresentante, dal "referente di progetto" e da tutti gli altri componenti:
a) domanda di partecipazione dattiloscritto o a mano ma leggibile e firmato da parte di ogni componente ovvero una copia per ciascun componente dell’allegato 1;
b) modulo di autocertificazione relativo ai requisiti di carattere generale, dattiloscritto o a mano ma leggibile, nel caso di un gruppo, ogni componente dovrà compilare e firmare il modello di autocertificazione (all. 2);
c) fotocopia fronte/retro della carta d'identità o di altro documento di riconoscimento in corso di validità dei rappresentanti, del proponente e di tutti i componenti di un gruppo;
d) descrizione del progetto (max. 3 cartelle) e) documentazione comprovante l’ottenuta agibilità Enpals necessaria per il progetto in esame.
10) Composizione della commissione giudicatrice
La Commissione giudicatrice si insedierà dopo la scadenza dei termini per la presentazione dei plichi del concorso.
11) Criteri di valutazione
Il giudizio della Commissione giudicatrice è vincolante e insindacabile.
La Commissione ha facoltà di non premiare alcuna delle opere presentate, qualora lo ritenga opportuno.
12) Condizioni di partecipazione
La partecipazione al presente Concorso implica da parte di ogni concorrente l’accettazione incondizionata di tutte le norme del presente bando.
13) Esito del Concorso
In base alla graduatoria stilata dalla Commissione giudicatrice, sarà scelto il vincitore ed il risultato del concorso sarà pubblicato sul sito web www.musicateatro.eu
14) Motivi di esclusione
1. Mancata presentazione e/o sottoscrizione degli allegati 1), 2) allegati al presente avviso;
2. Mancata presentazione della fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità del proponente, del referente di gruppo e degli altri componenti;
3. Non disporre dei requisiti di cui all'art. 3 oppure rientrare in uno dei motivi di esclusione descritti nel medesimo art. 3;
4. Aver presentato più progetti sia singolarmente sia come costituente di più gruppi;
5. Mancata indicazione del "referente di progetto" nel caso di progetto presentato da gruppi, di cui all'allegato 1);
6. Progetto che contenga riferimenti a partiti/movimenti politici, o quanto richiamato di cui all'art. 7;
7. Mancata o diversa presentazione delle buste di gara come descritto nel successivo art. 15;
8. Consegna del plico oltre il termine ultimo delle ore 18 del giorno 30 giugno 2014, come descritto nel successivo art. 15.
15) Modalità concorsuali
I progetti dovranno essere presentati in busta/confezione chiusa e sigillata, non trasparente, su cui dovrà essere riportata la dicitura:
• "Concorso d'idee Moncalieri Off";
La busta/confezione chiusa dovrà contenere due distinte buste sigillate:
• la prima - denominata "A" atti amministrativi - dovrà contenere gli allegati 1), 2) e le fotocopie dei documenti di riconoscimento;
• la seconda - denominata "B" - proposta tecnica - dovrà contenere il progetto come descritto all'art. 7.
16) Termini di consegna
La busta/confezione, contenente le due buste A e B, chiusa, sigillata, non trasparente e anonima, su cui dovrà comparire unicamente la scritta di cui al punto 15), dovrà pervenire a:
Al Presidente dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri Strada Vignotto, 23 10024 Moncalieri TO entro la data di cui al punto 14.
La consegna a mano delle buste potrà essere effettuata presso la sede dell’Istituzione Musicateatro dalle ore 14 alle ore 18.
I progetti potranno essere presentati a mano o inviati tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno.
Al momento del ricevimento l'Istituzione Musicateatro Moncalieri, per tramite del personale incaricato, provvederà ad allegare al plico la ricevuta con l’indicazione dell’ora e del giorno della consegna (o protocollo).
Deve essere omessa qualsiasi indicazione che possa svelare l’anonimato del concorrente.
Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del partecipante ove per qualsiasi motivo lo stesso non giunga a destinazione in tempo utile.
Farà fede l'avvenuta ricezione entro i termini sopra indicati e non la data del timbro postale.
Non verranno prese in considerazione le proposte presentate dopo la data e l'orario di scadenza, di cui al citato punto 14.
Eventuali ricorsi potranno essere presentati dagli interessati entro e non oltre 15 (quindici) giorni dall'affissione della graduatoria presso la sede dell'Istituzione Musicateatro Moncalieri.
17) Trattamento dei dati personali
Ai sensi dell’art. 10 della Legge n. 675 del 31 dicembre 1996 e ss.mm.e del D.l.vo n. 196 del 30/06/2003, il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti per gli scopi previsti dal presente bando.
18) Ulteriori informazioni
Per informazioni e chiarimenti rivolgersi a Istituzione Musicateatro Strada Vignotto 23 Moncalieri - tel. fax 011 6055045.
Il presente Avviso Pubblico corredato dagli allegati 1 e 2 è disponibile all'indirizzo www.musicateatro.eu.
Il presente avviso non vincola in nessun modo l‘Ente, che si riserva la facoltà in qualsiasi momento di procedere all'annullamento del concorso.
Il Presidente Massimiliano Ferrone
Il Direttore Roberto Mascolo