Concorso per 8 dirigenti medici di medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza (campania) AZIENDA SANITARIA LOCALE BENEVENTO 1

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 8
Fonte: DIR N. 38 del 23-05-2016
Sintesi: AZIENDA SANITARIA LOCALE BENEVENTO 1 Concorso (Scad. 22 giugno 2016) Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato e per un periodo di mesi otto di n. 8 posti di Dirigente Medico - ...
Ente: AZIENDA SANITARIA LOCALE BENEVENTO 1
Regione: CAMPANIA
Provincia: BENEVENTO
Comune: BENEVENTO
Data di pubblicazione 24-05-2016
Data Scadenza bando 22-06-2016
Condividi

AZIENDA SANITARIA LOCALE BENEVENTO 1

Concorso (Scad. 22 giugno 2016)

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato e per un periodo di mesi otto di n. 8 posti di Dirigente Medico - disciplina Medicina e Chirurgia di accettazione e d'urgenza da destinare al Pronto Soccorso del PO di Sant'Agata dei Goti ed alle postazioni 118 rete emergenza territoriale


È indetto, ai sensi della delibera n° 241 del 29-04-2016, avviso pubblico, per titoli e colloquio, per l’assunzione a tempo determinato di n. 8 Dirigenti Medici - disciplina Medicina e Chirurgia di accettazione e d’urgenza, per la durata di mesi 8, da destinare al Pronto Soccorso del PO di Sant’Agata dei Goti ed alle postazioni 118 rete emergenza territoriale
Possono presentare domanda tutti coloro che, alla data di scadenza del presente avviso, sono in possesso dei seguenti requisiti:
REQUISITI GENERALI
a) Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell'Unione Europea;
b) Idoneità fisica all’impiego
REQUISITI SPECIFICI
a)Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia;
b)Specializzazione nella disciplina oggetto del presente avviso o disciplina equipollente tra quelle indicate nel D. M. Sanità 30.1.98;
c)Iscrizione all’Albo Professionale attestata da certificato in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.L'iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell'Unione europea consente la partecipazione ai concorsi, fermo restando l'obbligo dell'iscrizione all'albo in Italia prima dell'assunzione in servizio;
DOMANDA DI AMMISSIONE
Nella domanda di partecipazione al presente avviso, redatta in carta semplice (L.370/88) secondo lo schema riportato in calce al presente bando, gli aspiranti dovranno dichiarare sotto la propria responsabilità, ai sensi del D.P.R. 445-2000:
a) cognome e nome, data e luogo di nascita, residenza;
b) il possesso della cittadinanza italiana o equivalente;
c) il comune nelle cui liste elettorali sono iscritti ovvero i motivi della loro non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
d) le eventuali condanne penali riportate;
e)il possesso dei requisiti specifici di ammissione;
f) la loro posizione nei riguardi degli obblighi militari;
g) i servizi prestati presso pubbliche amministrazioni e le eventuali cause di cessazione di precedenti rapporti di pubblico impiego;
h) i titoli che danno diritto a usufruire di precedenza o preferenza nella nomina, ai fini dell’applicazione dell’art. 5 del D.P.R. 487-94;
i) Il domicilio presso il quale deve essere fatta, ad ogni effetto, ogni necessaria comunicazione inerente al concorso, un eventuale recapito telefonico ed un indirizzo di posta elettronica; in mancanza vale ad ogni effetto la residenza; È possibile utilizzare il servizio PEC per l’invio dell’istanza;
l) di accettare le condizioni previste dal presente bando;
m) l’autorizzazione all’Azienda al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del D.Lgs. n. 196-2003, ai fini della presente procedura;
i candidati hanno l’obbligo di comunicare le eventuali variazioni di indirizzo all’Azienda, la quale non assume alcuna responsabilità nel caso di loro irreperibilità presso l’indirizzo comunicato.
La firma da apporre in calce alla domanda non deve essere autenticata, ai sensi dell’art. 39 del D.P.R. n. 445-2000. Alla domanda deve essere allegata la fotocopia non autenticata di un documento di identità non scaduto del dichiarante. La mancata sottoscrizione della domanda, o l’omissione della fotocopia del documento di identità, costituisce motivo di esclusione dal presente Avviso pubblico.
DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA DOMANDA
Alla domanda di partecipazione i concorrenti devono allegare i seguenti documenti:
1) titoli relativi ai requisiti specifici di ammissione e gli altri titoli che ritengano opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito;
2) curriculum formativo e professionale, redatto in carta semplice, datato e firmato, a valere quale dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445-2000;
3) elenco in carta semplice dei documenti e titoli presentati.
Le pubblicazioni dovranno essere edite a mezzo stampa.
Tutta la documentazione richiesta può essere prodotta in originale o in copia conforme ovvero autocertificata ai sensi del D.P.R. n. 445-2000. È fatto divieto di fare riferimento ad eventuali documenti già in possesso di questa Azienda per precedenti concorsi o avvisi. L’Azienda ha facoltà di richiedere quelle integrazioni, rettifiche e regolarizzazioni di documenti che saranno ritenute necessarie, nonché di effettuare le verifiche di cui all’art. 71 del D.P.R. 445-00.
MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda dovrà essere indirizzata al Commissario Straordinario della ASL di Benevento, via Oderisio, 1 – 82100 Benevento. Il termine per la presentazione della domanda scade il trentesimo giorno successivo a quello dalla pubblicazione dell'estratto del presente bando sul BURC. Qualora detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo. Detto termine è perentorio.
Eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto; la domanda unitamente alla documentazione ad essa allegata potrà essere presentata:
1) mediante consegna a mano direttamente all’ufficio Protocollo Generale dell’Azienda, sito alla via Oderisio n. 1, Benevento, dalle ore 8,30 alle ore 13,30, dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi;
2) a mezzo servizio postale tramite raccomandata a.r.. In tal caso farà fede la data di spedizione, comprovata dal timbro a data dell’Ufficio Postale accettante. Si considereranno comunque pervenute fuori termine, qualunque ne sia la causa, le domande presentate al servizio postale in tempo utile e recapitate a questa Azienda oltre quindici giorni dal termine di scadenza;
3) tramite l’utilizzo della posta elettronica certificata (PEC) esclusivamente all’indirizzo mail direzione.generale@pec.aslbenevento.it.
Si precisa che, nel caso in cui il candidato scelga di presentare la domanda tramite PEC, come sopra descritto, il termine ultimo d’invio da parte dello stesso, a pena di esclusione, resta comunque fissato nel giorno di scadenza del Bando.
L'Azienda non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o di forza maggiore.
COMMISSIONE ESAMINATRICE
La Commissione Esaminatrice sarà nominata dal Commissario Straordinario ai sensi dell’art. 25 del D.P.R. 483-1997.
PUNTEGGIO - VALUTAZIONE TITOLI E COLLOQUIO
La Commissione dispone di 20 punti per i titoli e di 20 punti per il colloquio; I punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:
a) titoli di carriera: 10;
b) titoli accademici e di studio: 3;
c) pubblicazioni e titoli scientifici: 3;
d) curriculum formativo e professionale: 4.
Per la valutazione dei titoli la Commissione si avvarrà dei criteri di cui agli artt. 11, 20, 21, 22, 23 e 27, comma 4, del D.P.R. 483-1997.
La data, il luogo e l’ora dello svolgimento del colloquio saranno comunicati agli interessati almeno 20 giorni prima; il superamento del colloquio, che verterà sulle materie inerenti alla disciplina oggetto del presente avviso, è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 14/20.
FORMULAZIONE DELLA GRADUATORIA
La graduatoria dei candidati verrà formulata dalla Commissione esaminatrice sulla base del punteggio complessivo risultante dalla valutazione dei titoli e del colloquio; le precedenze e le preferenze applicabili in caso di parità di punteggio sono quelle previste dall'art. 5, commi 4 e 5, del D.P.R. 487 del 9/5/94 e successive modificazioni ed integrazioni. In caso di ulteriore ex aequo verrà preferito il candidato più giovane, ai sensi dell’art. 2, comma 9, Legge 191/98. Saranno esclusi dalla graduatoria i candidati che non hanno conseguito al colloquio la prevista valutazione di sufficienza
APPROVAZIONE DELLA GRADUATORIA
Il commissario Straordinario, previo accertamento della regolarità degli atti, con proprio provvedimento immediatamente esecutivo approverà la graduatoria di merito.
La graduatoria sarà pubblicata sul sito aziendale dell’ASL di Benevento nella sezione “Concorsi e avvisi”.
ADEMPIMENTI DEI VINCITORI
I concorrenti dichiarati vincitori del presente avviso dovranno presentare la documentazione di rito ai fini dell’assunzione e sottoscriveranno il contratto individuale di lavoro nel quale sarà indicata la data della presa di servizio. Gli effetti economici decorreranno dalla data di effettiva presa di servizio;
DURATA DELL’INCARICO
La durata dell’incarico è di mesi otto. Il contratto potrà essere risolto anticipatamente nel caso di definizione delle procedure di reclutamento di cui al Decreto del Commissario ad Acta n. 6 dell’11-2- 2016.
TRATTAMENTO ECONOMICO
Il trattamento economico lordo, per la durata del servizio provvisorio svolto, è quello previsto dal vigente contratto di lavoro per la dirigenza Area IV.
NORME FINALI
Per quanto non esplicitamente previsto nel presente avviso si richiamano le disposizioni normative in materia, nonché il vigente CCNL Dirigenza Area IV. L'Azienda, a suo insindacabile giudizio, si riserva la facoltà di prorogare, modificare i termini, sospendere o annullare il presente avviso.
Con la partecipazione al’avviso pubblico è implicita da parte degli aspiranti, l'accettazione senza riserva di tutte le precisazioni e prescrizioni contenute nel presente bando.
Per ulteriori informazioni, gli interessati potranno rivolgersi alla U.O.C. Gestione del Personale della A.S.L. di Benevento al numero di telefono di seguito indicato: 0824/308719.
INFORMATIVA EX ART. 13, D.LGS. N. 196/03
Il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l’accertamento dell’idoneità dei concorrenti a partecipare alla presente procedura e i dati dichiarati saranno utilizzati esclusivamente per l’istruttoria dell’istanza presentata e per le finalità ad essa connesse; i dati potranno essere comunicati a coloro che risulteranno titolari di un diritto di accesso agli atti del procedimento, nonché pubblicati per gli effetti del d.lgs. n. 33/13. La partecipazione della domanda di partecipazione al presente concorso equivale a manifestazione di consenso al trattamento dei dati, nelle modalità previste dalla Legge.
Il Commissario Straordinario
Dott. Franklin Picker