Concorso per 2 dirigenti medici di medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza (lombardia) OSPEDALE GENERALE 'SAN GIUSEPPE' DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: DIR N. 49 del 04-07-2016
Sintesi: OSPEDALE GENERALE 'SAN GIUSEPPE' DI MILANO Concorso (Scad. 29 luglio 2016) Avviso pubblico, per titoli e colloqui, per il conferimento d’incarico per n. 2 posti di dirigente medico - disciplina: medicina e chirurgia ...
Ente: OSPEDALE GENERALE 'SAN GIUSEPPE' DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 05-07-2016
Data Scadenza bando 29-07-2016
Condividi

OSPEDALE GENERALE 'SAN GIUSEPPE' DI MILANO

Concorso (Scad. 29 luglio 2016)

Avviso pubblico, per titoli e colloqui, per il conferimento d’incarico per n. 2 posti di dirigente medico - disciplina: medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza per il servizio di pronto soccorso dell’Ospedale Classificato San Giuseppe del Gruppo MultiMedica


IL DIRETTORE DELLE RISORSE UMANE
Evidenziata su iniziativa della Direzione generale di MultiMedica e della Direzione Sanitaria dell’Ospedale San Giuseppe l’esigenza di disporre d’adeguato organico per le guardie mediche diurne, notturne e festive presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giuseppe; valutate le dotazioni e il fabbisogno di personale specialistico rispetto alle esigenze tecnico/organizzative dell’azienda; vista la normativa vigente e il regolamento interno che disciplina le procedure d’impiego per il personale sanitario.
AUTORIZZA
in data 17 giugno 2016, l’avvio di una procedura per la selezione di
• 2 (due) medici specialisti da assegnare al Servizio di Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giuseppe di Milano, sito in via San Vittore 12
E RENDE NOTO QUANTO SEGUE
1) Viene indetta una selezione tramite Avviso Pubblico per il conferimento di incarichi professionali a tempo determinato di n. 2 (due) medici specialisti da assegnare al Servizio di Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giuseppe di Milano;
2) La selezione avverrà da parte dell’azienda a partire dall’analisi dei curricula ricevuti. La prima selezione sarà seguita da un’ulteriore fase che consisterà in uno o più colloqui individuali volti ad approfondire i titoli conseguiti dai candidati, il curriculum formativo e professionale ed eventuali pubblicazioni scientifiche. Il superamento con successo di entrambe le fasi della procedura di selezione porterà alla definizione di un’offerta per l’inquadramento contrattuale dei migliori candidati;
3) Entro 30 (trenta) giorni dal superamento positivo della procedura di selezione i soggetti ritenuti idonei e interessati all’incarico dovranno comunicare, sotto la propria responsabilità, di non aver altri rapporti d’impiego pubblico o privato e di non trovarsi in situazione di incompatibilità rispetto al ruolo che andranno a ricoprire.
4) Ciascun contratto previsto per l’inquadramento dei medici farà riferimento al Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro AIOP, ARIS e FDG Sanità;
REQUISITI DEI PARTECIPANTI
All’avviso possono partecipare i candidati di entrambi i sessi (legge 125/9) che possiedano i seguenti requisiti:
1 - REQUISITI GENERALI:
a) cittadinanza italiana, salvo equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o di uno dei Paesi dell’Unione Europea con il godimento dei diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza o di provenienza e avere adeguata conoscenza della lingua italiana (d.p.c.m. 7 febbraio 1994, n. 174);
b) età: come previsto dall’art. 3 comma 6 legge 15 maggio 97 n. 127, la partecipazione all’Avviso non è soggetta a limiti di età; tuttavia non è ammesso alla selezione chi abbia alla data della scadenza del presente Avviso una età superiore a quella prevista dalle vigenti norme sul collocamento a riposo d’ufficio del personale laureato del ruolo sanitario;
c) idoneità fisica all’impiego. L’accertamento dell’idoneità fisica è effettuato a cura dell’Amministrazione prima dell’immissione in servizio.
2 - REQUISITI GENERALI:
1. Laurea in Medicina e Chirurgia;
2. Specializzazione nella disciplina oggetto dell’avviso o in altra ad essa equipollente ovvero affine, ai sensi e per gli effetti di cui al dd.mm. n. 30 del 31 gennaio 1998 e successive integrazioni e modificazioni;
3. Iscrizione all’albo dell’Ordine dei Medici - Chirurghi. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
I requisiti di cui sopra devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione, in difetto anche di uno solo di tali requisiti comporta la non ammissione alla selezione.
DOMANDE DI AMMISSIONE E DOCUMENTAZIONE
Le domande da parte dei candidati, redatte su carta libera, consegnate a mano all’Ufficio Personale dell’Ospedale San Giuseppe o indirizzate a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento alla Direzione Risorse Umane del Gruppo MultiMedica, dovranno pervenire entro e non oltre il 30° giorno dalla pubblicazione del presente Avviso sul BURL, al seguente indirizzo: Ospedale MultiMedica San Giuseppe - Ufficio Personale - via San Vittore 12, 20123 Milano.
All’esterno della busta utilizzata per l’invio della domanda di partecipazione deve essere indicata la disciplina per la quale si concorre.
Alla domanda i candidati dovranno allegare:
• Curriculum vitae formativo e professionale datato e firmato
• Auto-certificazione dei titoli conseguiti che il candidato ritenga opportuno presentare nel proprio interesse agli effetti della valutazione di merito (come da All. 1 del presente Avviso)
• Fotocopia del documento d’identità personale
• Elenco di eventuali pubblicazione scientifiche
Ulteriore documentazione personale e professionale verrà richiesta ai candidati, ritenuti inizialmente idonei, durante le successive fasi di selezione, in ottemperanza alla normativa e le procedure vigenti.
L’Amministrazione declina ogni responsabilità per dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatta indicazione del recapito da parte dell’aspirante o da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, o per eventuali disguidi postali non imputabili a colpa dell’Amministrazione stessa.
IL DIRETTORE RISORSE UMANE DISPONE
Che il presente avviso sia pubblicato sul BURL e che sia esposto per la durata di giorni 30 (trenta) all’interno degli spazi di affissione aziendali e che venga inoltre pubblicato, per la medesima durata, sulle pagine internet del sito web di Multimedica.
Milano, 17 giugno 2016
Il direttore risorse umane
Agostino Goldin