Concorso-MobilitÓ per 7 operatori amministrativo-contabili (emilia romagna), 1 operatore tecnico (emilia romagna) COMUNE DI PIACENZA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-MobilitÓ

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-MobilitÓ
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 8
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 62 del 05-08-2016
Sintesi: COMUNE DI PIACENZA MobilitÓ (Scad. 12 agosto 2016) Selezioni pubbliche per la copertura, a tempo indeterminato, mediante mobilita' volontaria di sette posti di operatore amministrativo/contabile (cat. giur. D1) e di un ...
Ente: COMUNE DI PIACENZA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: PIACENZA
Comune: PIACENZA
Data di pubblicazione 05-08-2016
Data Scadenza bando 12-08-2016
Condividi

COMUNE DI PIACENZA

MobilitÓ (Scad. 12 agosto 2016)

Selezioni pubbliche per la copertura, a tempo indeterminato, mediante mobilita' volontaria di sette posti di operatore amministrativo/contabile (cat. giur. D1) e di un posto di operatore tecnico (cat. giur. D1).

 
    Sono indette due selezioni per la copertura a tempo indeterminato
mediante mobilita' volontaria ex art. 30 del decreto  legislativo  n.
165/2001  di  sette  posti  di  operatore   amministrativo/contabile,
categoria giuridica D1 e un posto  di  operatore  tecnico,  categoria
giuridica D1. 
    Le domande devono pervenire entro e non oltre il giorno 12 agosto
2016. 
    I testi integrali dei due avvisi di selezione, con  l'indicazione
di tutti i requisiti e delle modalita' di partecipazione,  nonche'  i
moduli di domanda, sono pubblicati sul sito istituzionale del  Comune
di Piacenza www.comune.piacenza.it alla Sezione Concorsi. 
    Per chiarimenti e informazioni rivolgersi al Servizio personale e
organizzazione del Comune di  Piacenza,  piazza  Cavalli,  2  -  tel.
0523.49 2054/2043.