Concorso per 1 fisioterapista (toscana) ESTAR ENTE DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO REGIONALE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 62 del 31-08-2016
Sintesi: ESTAR ENTE DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO REGIONALE Concorso (Scad. 13 settembre 2016) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA UNIFICATA PER TITOLI E D EVENTUALE COLLOQUIO O PROVA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A ...
Ente: ESTAR ENTE DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO REGIONALE
Regione: TOSCANA
Provincia: FIRENZE
Comune: FIRENZE
Data di pubblicazione 01-09-2016
Data Scadenza bando 13-09-2016
Condividi

ESTAR ENTE DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO REGIONALE

Concorso (Scad. 13 settembre 2016)

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA UNIFICATA PER TITOLI E D EVENTUALE COLLOQUIO O PROVA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO DETERMINATO NEL PROFILO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO “FISIOTERAPISTA CAT. D” PRESSO AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MEYER DI FIRENZE


In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale di Estar n. 285 del 29.07.2016, esecutiva ai sensi di legge, è indetta selezione pubblica in forma unificata per titoli ed eventuale colloquio tecnico professionale o prova selettiva per la copertura di n. 1 posto a tempo determinato nel profilo di collaboratore professionale sanitario “FISIOTERAPISTA Cat. D”.
Il vincitore sarà assegnato all’Azienda Ospedaliero- Universitaria Meyer di Firenze - Direzione dell’Area delle Professioni Sanitarie, con assegnazione funzionale nell’organico attribuito alla U.P. Riabilitazione Funzionale, all’interno della SOSA Assistenza Tecnico Sanitaria.
Nell’ambito della UP Riabilitazione Funzionale si erogano prestazioni di elevata complessità sul neonato, sul bambino, sull’adolescente, sul giovane adulto e, per alcune patologie come la fibrosi cistica, anche sull’adulto, a scopo valutativo, preventivo, curativo, riabilitativo e di follow up nelle aree della motricità, delle funzioni corticali superiori e di quelle viscerali compromesse a seguito di eventi patologici, a varia eziologia, congenita o acquisita.
Il professionista tratterà, per la tipologia di paziente descritta, tutte le più complesse patologie, acute, croniche e genetiche, nei seguenti due macro ambiti:
- respiratorio, per quanto concerne bisogni fisioterapici e riabilitativi derivanti da patologie dell’apparato respiratorio in campo pneumologico, neurologico, neurometabolico, neurochirurgico, malformativo delle vie aeree ove di interesse broncopneumologico, chirurgico, immunologico, cardiologico, della terapia intensiva, sia neonatale che in rianimazione (ivi compresa l’endoscopia respiratoria) e della fibrosi cistica;
- motorio, relativamente a necessità fisioterapiche e riabilitative in campo oncoematologico, neurooncoematologico, della terapia intensiva neonatale, del la te rapia del dolore, delle ustioni pediatriche, delle malattie neurometaboliche, neurochirurgiche e neurolo giche (comprese le epilessie farmaco resistenti trattate chirurgicamente, nonché per i trattamenti con pompa al Baclofen e Tossina Botulinica), delle malattie reumatologiche, ortopediche, traumatologiche e neuro fisiatriche e delle malformazioni congenite.
Scadenza: 13 settembre 2016
Per visualizzare il bando completo clicca qui
Per visualizzare il modello di domanda clicca qui