Concorso per 1 avvocato (campania), 2 funzionari tecnici (campania), 1 istruttore direttivo contabile (campania) COMUNE DI ACERRA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 4
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 72 del 09-09-2016
Sintesi: COMUNE DI ACERRA Concorso (Scad. 10 ottobre 2016) Selezione pubblica, per esami, per la copertura di quattro posti con profili professionali di un funzionario avvocato categoria D3, due funzionari tecnici categoria D1, ...
Ente: COMUNE DI ACERRA
Regione: CAMPANIA
Provincia: NAPOLI
Comune: ACERRA
Data di pubblicazione 09-09-2016
Data Scadenza bando 10-10-2016
Condividi

COMUNE DI ACERRA

Concorso (Scad. 10 ottobre 2016)

Selezione pubblica, per esami, per la copertura di quattro posti con profili professionali di un funzionario avvocato categoria D3, due funzionari tecnici categoria D1, un istruttore direttivo contabile categoria D1, riservati a soggetti appartenenti alle categorie di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68.

 
    Si rende noto che e' indetta selezione pubblica, per  esami,  per
il reclutamento obbligatorio  di  figure  professionali  appartenenti
alle categorie protette, previsto  dalla  legge  n.  68/99  di  n.  1
funzionario avvocato cat. D3 - n. 2 Funzionari tecnici cat. D1 - n. 1
Istruttore direttivo contabile cat. D1,  con  rapporto  di  lavoro  a
tempo pieno e indeterminato. 
    Requisiti per l'ammissione 
    Per l'ammissione alla selezione  e'  richiesto  il  possesso  dei
seguenti requisiti: 
      cittadinanza italiana. Tale  requisito  non  e'  richiesto  per
coloro che sono equiparati dalla legge ai cittadini italiani e per  i
soggetti appartenenti all'Unione Europea, fatte salve le eccezioni di
cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri  7  febbraio
1994, n. 174, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15  marzo  1994
(Serie generale, n. 61). I cittadini degli stati  membri  della  U.E.
devono essere in possesso, ad eccezione della cittadinanza  italiana,
di  tutti  i  requisiti  previsti  dal  bando  di  selezione,  ed  in
particolare  del  godimento  dei  diritti  politici  negli  stati  di
appartenenza o provenienza e di una adeguata conoscenza della  lingua
italiana; 
      appartenenza alle categorie di cui alla legge  n.  68/1999  con
relativa iscrizione al Collocamento dei disabili -  idoneita'  fisica
alle mansioni proprie del posto; 
      non essere stati licenziati da una Pubblica amministrazione  ad
esito di procedimento disciplinare; 
      non essere stati destituiti o  dispensati  dall'impiego  presso
una Pubblica amministrazione o non essere stati  dichiarati  decaduti
da un impiego statale ai sensi dell'art. 127, comma  1,  lettera  d),
del testo unico  delle  disposizioni  concernenti  lo  statuto  degli
impiegati civili dello Stato, approvato con  decreto  del  Presidente
della Repubblica n. 3/1957; 
      essere immune da condanne penali che, ai  sensi  delle  vigenti
disposizioni  di  legge  e/o   del   vigente   C.C.N.L.,   precludano
l'assunzione all'impiego presso gli Enti locali; 
      non aver subito condanna  a  pena  detentiva  per  delitto  non
colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione; 
      possesso del seguente titolo di studio: 
        1) per il profilo professionale di Funzionario avvocato  cat.
D3:  Laurea  specialistica   o   magistrale   in   Giurisprudenza   o
equipollente e possesso dell'abilitazione professionale all'esercizio
della professione di Avvocato, con iscrizione all'Albo professionale. 
        2) per il profilo professionale di  Funzionari  tecnici  cat.
D1: Laurea specialistica o magistrale in Ingegneria o Architettura  o
equipollente. 
        3)  per  il  profilo   professionale   Istruttore   direttivo
contabile cat. D1: Laurea specialistica o magistrale  in  economia  e
commercio o equipollente. 
    Tutti i requisiti  prescritti  per  l'ammissione  debbono  essere
posseduti alla data di scadenza del termine  indicato,  nel  presente
bando di selezione, per la presentazione della domanda. 
 
          Termine utile per la presentazione della domanda 
 
    La domanda di trasferimento  e  di  partecipazione  al  colloquio
previsto, debitamente  sottoscritta,  dovra'  pervenire  al  Servizio
Gestione risorse umane - viale della Democrazia, n. 21 Acerra  (NA)
entro 30 gg. dalla data di pubblicazione  del  presente  Bando  nella
Gazzetta Ufficiale. 
    La domanda di partecipazione potra': 
      a) essere consegnata direttamente  all'Ufficio  protocollo  del
comune; 
      b) essere inviata tramite fax ai n. 081/5219002 unitamente alla
scansione dell'originale di un valido documento d'identita'; 
      c) essere presentata per via telematica e precisamente: 
        1) invio di un messaggio da una casella  personale  di  posta
elettronica certificata con allegato il modulo di domanda compilato e
sottoscritto dal candidato e la scansione dell'originale di un valido
documento d'identita', all'indirizzo di posta elettronica certificata
protocollo@pec.comuneacerra.it 
    La data, l'ora e  la  sede  del  colloquio  sara'  reso  noto  ai
candidati mediante pubblicazione sul sito del Comune di  Acerra  (NA)
www.comune.acerra.na.it almeno 10 giorni prima lo  svolgimento  della
prova stessa. 
 
                         Disposizioni finali 
 
    L'Amministrazione comunale si riserva la facolta' di rettificare,
revocare o riaprire il termine di scadenza del presente bando qualora
si ravvisano motivi di pubblico interesse. 
    Copia integrale del Bando con i relativi Avvisi integrali (A-B-C)
relativi ad ogni profilo professionale e dello schema di domanda sono
disponibili  sul  sito  internet  del  Comune  di  Acerra  (NA)  e  a
disposizione degli interessati  presso  gli  stessi  Uffici  comunali
Servizio gestione risorse umane dal lunedi' al venerdi'  dalle  ore
09,00 alle ore 13,00.