Concorso-Mobilità per 1 funzionario tecnico (trentino alto adige) COMUNE DI TRENTO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Mobilità

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Mobilità
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 69 del 26-09-2016
Sintesi: COMUNE DI TRENTO Mobilità (Scad. 10 novembre 2016) Procedura di mobilità volontaria per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato nella figura professionale di funzionario abilitato tecnico, categoria d ...
Ente: COMUNE DI TRENTO
Regione: TRENTINO ALTO ADIGE
Provincia: TRENTO
Comune: TRENTO
Data di pubblicazione 27-09-2016
Data Scadenza bando 10-11-2016
Condividi

COMUNE DI TRENTO

Mobilità (Scad. 10 novembre 2016)

Procedura di mobilità volontaria per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato nella figura professionale di funzionario abilitato tecnico, categoria d base, attraverso mobilità volontaria ai sensi dell'art. 73 del ccpl 20.10.2003 del personale del comparto autonomie locali, area non dirigenziale


Per essere ammessi alla procedura di mobilità gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
1. essere dipendenti con contratto a tempo indeterminato presso un ente pubblico in cui si applica il vigente CCPL (Contratto Collettivo Provinciale di Lavoro) del personale del Comparto Autonomie Locali – area non dirigenziale;
2. essere inquadrati nella categoria D, livello base figura professionale di funzionario abilitato tecnico;
3. aver superato il periodo di prova;
4. diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi:
classe LM-3 Architettura del paesaggio
classe LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura
classe LM-23 Ingegneria civile
classe LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi
classe LM-26 Ingegneria della sicurezza
classe LM-35 Ingegneria per l'ambiente e il territorio
classe LM-48 Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale
classe LM-75 Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio
oppure, facendo riferimento al Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009 n. 233), i corrispondenti diplomi di Laurea specialistica delle classi DM 509/99;
oppure
diplomi di laurea (di durata almeno quadriennale) in ingegneria, in architettura, in pianificazione territoriale e urbanistica, in pianificazione territoriale, urbanistica ed ambientale, in scienze ambientali, in urbanistica dell'ordinamento previgente al DM 509/99 (vecchio ordinamento);
5. diploma di abilitazione all'esercizio della professione, conseguito al termine di uno dei percorsi di studio predetti;
6. idoneità fisica all'impiego con esenzione da difetti o imperfezioni che possono influire sul rendimento del servizio;
7. non trovarsi in una delle posizioni di incompatibilità previste dalle vigenti disposizioni legislative.
I dipendenti che abbiano fruito della mobilità volontaria non possono beneficiarne ulteriormente prima che siano trascorsi cinque anni dall'ultimo trasferimento.
La graduatoria delle domande sarà formulata da apposita Commissione giudicatrice, sulla base dei criteri e dei punteggi riportati nell'allegato F – tabella A del CCPL del personale degli enti locali – area non Bollettino Ufficiale n. 39/IV del 26/09/2016 / Amtsblatt Nr. 39/IV vom 26/09/2016 0139 dirigenziale sottoscritto in data 20.10.2003 come integrato dall'art. 31 dell'accordo 22.09.2008, come definiti nel bando.
Le domande di ammissione alla procedura di mobilità devono essere presentate entro le ore 16.00 di giovedì 10 novembre 2016.
Copia integrale del bando e del modulo per la presentazione della domanda di ammissione, possono essere reperiti sul sito Internet del Comune di Trento www.comune.trento.it o ritirati presso lo Sportello polifunzionale del Servizio Personale del Comune di Trento presso la sede municipale di Torre Mirana in via Belenzani n.3 - Trento ( tel.0461/884272 - 4282) nei seguenti giorni ed orari:
lun/mar/mer/ven: dalle ore 8.30 alle ore 12.00
giovedì: dalle ore 8.00 alle ore 16.00
o presso l’URP in via Belenzani n. 3 (tel. 0461/884453 – n. 800/017615) nei seguenti giorni ed orari:
dal lunedì al venerdì 09.00 – 16.30
Trento, 21 settembre 2016
IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO
DOTT. SILVANO COMPOSTELLA