Concorso per 1 educatore professionale (lombardia) PIO ALBERGO TRIVULZIO E ISTITUTO MILANESE MARTINITT - STELLINE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 76 del 19-10-2016
Sintesi: PIO ALBERGO TRIVULZIO E ISTITUTO MILANESE MARTINITT - STELLINE Concorso (Scad. 2 novembre 2016) Procedura comparativa per la creazione di un elenco di educatori in rapporto libero professionale disponibili ad ...
Ente: PIO ALBERGO TRIVULZIO E ISTITUTO MILANESE MARTINITT - STELLINE
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 19-10-2016
Data Scadenza bando 02-11-2016
Condividi

PIO ALBERGO TRIVULZIO E ISTITUTO MILANESE MARTINITT - STELLINE

Concorso (Scad. 2 novembre 2016)

Procedura comparativa per la creazione di un elenco di educatori in rapporto libero professionale disponibili ad effettuare presenze notturne mensili presso le Comunità di Minori


Si rende noto che questa Azienda in esecuzione della Determinazione n° DG/179/2016 del 14/10/2016 intende procedere all’indizione di una procedura comparativa per la creazione di un elenco di educatori in rapporto libero professionale disponibili ad effettuare presenze notturne mensili presso le Comunità di Minori.
Requisiti di ammissione
Alla procedura comparativa possono partecipare i candidati dell'uno e dell'altro sesso, che siano in possesso dei seguenti requisiti:
a) godimento dei diritti politici;
b) piena ed incondizionata idoneità fisica all’impiego;
c) non aver riportato condanne penali e non essere a conoscenza di essere sottopoto a procedimenti penali;
d) essere in possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio o titoli equipollenti:
- diploma di laurea specialistica in Programmazione e gestione dei servizi educativi (classe LM 50);
- diploma di laurea specialistica in Scienze dell’Educazione degli adulti e della formazione continua (classe LM 57);
- diploma di laurea specialistica in Scienze pedagogiche (Classe LM 85);
- diploma di laurea quadriennale in scienze dell’educazione conseguito ai sensi del previgente ordinamento;
- diploma di laurea triennale in Scienze dell’educazione e della formazione (Classe L 19);
- diploma di laurea triennale di Educatore professionale (Classe LSNT 2).
Si evidenzia che nel caso di titolo conseguito all’estero, se non riconosciuto equipollente in base a specifici accordi internazionali, dovrà essere presentata copia della dichiarazione di equipollenza rilasciata dalla competente autorità italiana.
Scadenza: 2 novembre 2016
Per visualizzare il bando completo clicca qui
Per visualizzare il modello di domanda clicca qui