Concorso per 1 funzionario tecnico ambientale (trentino alto adige) COMUNE DI TRENTO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 80 del 07-11-2016
Sintesi: COMUNE DI TRENTO Concorso (Scad. 2 dicembre 2016) SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO NELLA FIGURA PROFESSIONALE DI TECNICO SPECIALISTA ...
Ente: COMUNE DI TRENTO
Regione: TRENTINO ALTO ADIGE
Provincia: TRENTO
Comune: TRENTO
Data di pubblicazione 08-11-2016
Data Scadenza bando 02-12-2016
Condividi

COMUNE DI TRENTO

Concorso (Scad. 2 dicembre 2016)

SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO NELLA FIGURA PROFESSIONALE DI TECNICO SPECIALISTA AMBIENTALE, CATEGORIA D BASE.


Si rende noto che indetta la seguente:
SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO NELLA FIGURA PROFESSIONALE DI TECNICO SPECIALISTA AMBIENTALE, CATEGORIA D BASE.
Per essere ammessi alla procedura selettiva gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti: titolo di studio:
diploma di laurea triennale conseguito con il nuovo ordinamento universitario ex D.M. 270/2004 rientrante in una delle sottoelencate classi di laurea:
classe L-07 ingegneria civile e ambientale
classe L-13 scienze biologiche
classe L-25 scienze e tecnologie agrarie e forestali
classe L-32 scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura
classe L-34 scienze geologiche
oppure, diploma di laurea triennale conseguito con il nuovo ordinamento universitario rientrante in una delle corrispondenti classi del DM 509/99;
oppure diploma universitario conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con decreto interministeriale 11.11.2011 alle lauree ex D.M. 270/2004 e ex D.M. 509/99 con riferimento alle classi di laurea sopra specificate;
possono partecipare alla procedura anche i candidati in possesso dei titoli appartenenti alle classi sottoelencate, senza peraltro che il possesso di detti titoli preveda un trattamento economico aggiuntivo rispetto a quello indicato nello specifico paragrafo dell'avviso di indizione della selezione:
diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004:
classe LM-6 biologia
classe LM-35 ingegneria per l'ambiente e il territorio
classe LM-60 scienze della natura
classe LM-69 scienze e tecnologie agrarie
classe LM-73 scienze e tecnologie forestali ed ambientali
classe LM-74 scienze e tecnologie geologiche
classe LM-75 scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio
classe LM-79 scienze geofisiche
oppure, diploma di laurea specialistica, rientrante in una delle classi ex D.M. 509/99 corrispondenti alle classi sopra indicate;
oppure uno dei diplomi di laurea (di durata almeno quadriennale) del vecchio ordinamento, previgente al DM 509/99, equiparati con decreto ministeriale 09.07.2009 ai diplomi di laurea specialistica ex D.M. 509/99 e ai diplomi di laurea magistrale ex D.M. 270/2004 con riferimento alle classi di laurea magistrale sopra specificate.
Le domande di ammissione alla procedura selettiva devono essere presentate entro le ore 12.00 di venerd 2 dicembre 2016.
La graduatoria sar formata in base al punteggio attribuito, da apposita Commissione esaminatrice, alla prova orale.
Qualora il numero di domande di partecipazione alla selezione risulti superiore a 20, la Commissione giudicatrice ha facolt di disporre l'effettuazione di un test preselettivo, sulle materie indicate nel bando, finalizzato all'ammissione alla prova selettiva (prova orale) dei primi 20 candidati in ordine di merito. Tutti i pari merito rispetto al ventesimo classificato sono ammessi
Copia integrale del bando e del modulo per la presentazione della domanda di ammissione, possono essere reperiti sul sito Internet del Comune di Trento www.comune.trento.it o ritirati presso lo Sportello polifunzionale del Servizio Personale del Comunj:! di Trento presso la sede municipale di Torre Mirana in via Belenzani n.3 - Trento ( tel.0461/884272 - 4282) nei seguenti giorni ed orari:
lun/mar/mer/ven: dalle ore 8.30 alle ore 12.00
gioved:
dalle ore 8.00 alle ore 16.00
o presso l'URP in via Belenzani n. 3 (tel. 0461/884453- n. 800/017615) nei seguenti giorni ed orari:
dal luned al venerd 09.00 - 16.30
Trento, 26 ottobre 2016