Concorso-Riapertura per 1 dirigente medico (toscana) ESTAR ENTE DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO REGIONALE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: DIR N. 19 del 13-03-2017
Sintesi: ESTAR ENTE DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO REGIONALE Concorso (Scad. 28 marzo 2017) Selezione pubblica, per titoli ed eventuale colloquio tecnico professionale o prova selettiva, per il conferimento di eventuali ...
Ente: ESTAR ENTE DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO REGIONALE
Regione: TOSCANA
Provincia: FIRENZE
Comune: FIRENZE
Data di pubblicazione 14-03-2017
Data Scadenza bando 28-03-2017
Condividi

ESTAR ENTE DI SUPPORTO TECNICO AMMINISTRATIVO REGIONALE

Concorso (Scad. 28 marzo 2017)

Selezione pubblica, per titoli ed eventuale colloquio tecnico professionale o prova selettiva, per il conferimento di eventuali incarichi a tempo determinato nel profilo di Dirigente Medico disciplina: Cure palliative (68/2016/sel). Avviso di integrazione e riapertura termini per la presentazione delle domande.


In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale di ESTAR n. 83 del 28/2/2017, esecutiva ai sensi di legge, in relazione alla Selezione pubblica, per titoli ed eventuale colloquio tecnico professionale o prova selettiva, per il conferimento di eventuali incarichi a tempo determinato nel profilo di Dirigente Medico nella disciplina di “Cure palliative” (68/2016/ SEL) il cui avviso è stato approvato con deliberazione del Direttore Generale n. 196 del 4/5/16 e pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana parte III n. 20 del 18/5/2016, e il cui termine per la presentazione delle domande è scaduto il 7/6/2016 si comunica quanto segue:
A. I requisiti specifici di partecipazione di cui ai punti 3., 4., e 5. del paragrafo “Requisiti di ammissione” sono integrati così come segue:
3. Laurea in Medicina e Chirurgia.
4. Specializzazione in Cure palliative, ovvero in una delle discipline riconosciute equipollenti o affini ai sensi del D.M.S. 28.03.2013, decreto istitutivo della disciplina a selezione ed integrativo ai D.M. 30.01.1998 e DM 31.1.98 e ss.mm.ii. Sono ammessi a partecipare alla selezione, anche se sprovvisti della specializzazione richiesta, i Medici in possesso della certificazione regionale prevista dalla Legge 27.12.2013, n. 147 e dal D.M. 4.06.2015.
5. Iscrizione all’albo dell’Ordine dei Medici Chirurghi.
L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione europea consente la partecipazione alla selezione fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
B. Sono riaperti i termini per la presentazione delle domande Rimane inalterato quant’altro stabilito nell’avviso pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana parte III, n. 20 del 18/5/2016, e consultabile sul sito internet www.estar.toscana.it
Le domande di partecipazione alla selezione, redatte usando lo schema esemplificativo riportato in calce, devono essere inviate al Direttore Generale di ESTAR - c/o Area Vasta Centro - Via di San Salvi, 12 Palazzina 14 50135 FIRENZE entro e non oltre il ventesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul BURT, a pena di esclusione. Qualora detto giorno sia festivo, il termine s’intende prorogato al primo giorno successivo non festivo.
Le domande di ammissione al selezione si considerano prodotte in tempo utile:
- Se inviate entro il termine di cui sopra tramite casella personale di Posta Elettronica Certificata (PEC)
- intestata al candidato - esclusivamente in un unico file formato PDF di dimensioni non superiori a 50 MB anche se compresso - al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata dell’ESTAR: estar.concorsi.centro@postacert.toscana.it in applicazione del “Nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD)”. In caso di utilizzo di PEC, per l’invio della domanda, la casella di posta elettronica certificata utilizzata si intende automaticamente eletta a domicilio informatico. Chi utilizza tale modalità, dovrà indicare nell’oggetto della PEC la dicitura “DOMANDA RIAPERTURA AVVISO DIRIGENTE MEDICO CURE PALLIATIVE (68/2016/ sel)” e dovrà dichiarare che la mail dalla quale invia la documentazione è personale.
- Se spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine fissato dall’avviso. A tal fine fa fede la data di spedizione comprovata dal timbro a data dell’ufficio postale accettante.
Il termine fissato per la presentazione delle domande è perentorio e pertanto non è ammessa la presentazione di documenti oltre la scadenza del termine per l’invio delle domande ed è priva di effetto la riserva di presentazione successiva eventualmente espressa dal candidato.
Sono fatte salve le domande già pervenute entro il termine di scadenza fissato dal precedente bando, con facoltà, per coloro che hanno inoltrato domanda di partecipazione entro tale data, di integrare le domande presentate, con ulteriore documentazione ritenuta utile.
Per eventuali chiarimenti e informazioni gli aspiranti potranno rivolgersi ad ESTAR - Sezione Territoriale Centro - Via di San Salvi, 12 - Palazzina 9 50135 Firenze Tel 055/3799096 - 097 secondo il seguente orario: da lunedì a venerdì: ore 10.30/12.30 Il presente avviso di selezione è consultabile sul sito web www.estar.toscana.it a partire dalla data di pubblicazione dello stesso sul BURT.
Il Direttore Generale
Nicolò Pestelli