Concorso-Mobilità per 1 assistente tecnico (marche) AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELLE MARCHE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Mobilità

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Mobilità
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 20 del 14-03-2017
Sintesi: AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELLE MARCHE Concorso (Scad. 8 aprile 2017) Avviso di modifica e proroga dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di assistente ...
Ente: AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELLE MARCHE
Regione: MARCHE
Provincia: ANCONA
Comune: ANCONA
Data di pubblicazione 14-03-2017
Data Scadenza bando 08-04-2017
Condividi

AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELLE MARCHE

Concorso (Scad. 8 aprile 2017)

Avviso di modifica e proroga dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di assistente tecnico (categoria C contratto collettivo nazionale di lavoro comparto sanita') per attivita' di conduzione mezzi nautici ed attivita' di campionamento per il monitoraggio di acque di mare con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e a tempo pieno.

 
    In esecuzione della determina n. 24/DG del 22  febbraio  2017  il
bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura  di
un posto di assistente tecnico (cat. C, CCNL  Comparto  sanita')  per
attivita' di conduzione mezzi nautici ed attivita'  di  campionamento
per il monitoraggio di acque di mare, con rapporto di lavoro a  tempo
indeterminato e a tempo pieno, indetto in con determina n. 109/DG del
4 novembre 2016, pubblicato, nel testo integrale, nel BUR  Marche  n.
131 del 1° dicembre 2016 e, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale  -
4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 10 del 7 febbraio 2017, e'
modificato mediante sostituzione del periodo di cui alla  lettera  a)
del comma 1 dell'art. 2 con il seguente: «cittadinanza italiana (sono
equiparati ai cittadini italiani gli italiani non  appartenenti  alla
Repubblica) o di uno degli Stati membri dell'Unione europea o  status
ad essa equiparato a norma di legge,  al  fine  dell'assunzione  alle
dipendenze della pubblica amministrazione.  Ai  sensi  dell'art.  38,
commi 1 e 3-bis, del decreto legislativo n. 165/2001  possono  essere
ammessi  al  concorso  i  familiari  di  cittadini  di  Stati  membri
dell'Unione europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato  membro,
purche' titolari del diritto di soggiorno o del diritto di  soggiorno
permanente ovvero i cittadini di Paesi  terzi  purche'  titolari  del
permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolari
dello  status  di  rifugiato  ovvero  dello  status   di   protezione
sussidiaria». 
    Sono conseguentemente prorogati i termini  per  la  presentazione
delle  istanze  di  partecipazione  alla  procedura  concorsuale   di
ulteriori trenta giorni; pertanto il  termine  per  la  presentazione
delle domande di partecipazione scade il giorno 8 aprile 2017. 
    Restano ferme tutte le restanti disposizioni, non modificate  dal
presente avviso, di cui al bando di concorso  pubblicato,  nel  testo
integrale, nel BUR  Marche  n.  131  del  1°  dicembre  2016  e,  per
estratto, nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale  «Concorsi  ed
esami» - n. 10 del 7 febbraio 2017. 
    Il presente avviso e' pubblicato nel Bollettino  Ufficiale  della
Regione Marche ed alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana -
4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» -  nonche'  sul  sito  internet
istituzionale dell'ARPAM.