Rettifica-Revoca ASP - AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 24 del 28-03-2017

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Rettifica-Revoca

Nota Bene: trattandosi di 'Rettifica-Revoca' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Rettifica-Revoca
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 24 del 28-03-2017
Sintesi: www.aspbasilicata.itAZIENDA SANITARIA LOCALE - POTENZA Avviso Revoca di vari avvisi pubblici, per titoli e colloquio, per il ...
Ente: ASP - AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA
Regione: BASILICATA
Provincia: POTENZA
Comune: POTENZA
Data di pubblicazione 30-03-2017
Condividi

www.aspbasilicata.itAZIENDA SANITARIA LOCALE - POTENZA

Avviso

Revoca di vari avvisi pubblici, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi quinquennali di direttore di struttura complessa.

 
    Si comunica che, in esecuzione della deliberazione del  direttore
generale n. 2017/00103 del 23 febbraio 2017, questa azienda sanitaria
ha disposto la revoca dei seguenti avvisi pubblici: 
      1) avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento
dell'incarico quinquennale di direttore della struttura complessa  di
źOrtopedia e traumatologia  Lagonegro╗,  disciplina  di  Ortopedia  e
traumatologia (Area chirurgica e delle specialita' chirurgiche),  del
dipartimento  delle  Acuzie  chirurgiche,  indetto  con   D.D.G.   n.
2016/00649 dell'11 ottobre 2016, pubblicato nel B.U.R.B. - parte II -
n. 38 del 16 ottobre 2016 e, per estratto, nella  Gazzetta  Ufficiale
della Repubblica italiana - 4¬ Serie speciale źConcorsi ed  esami┬╗  -
n. 89 dell'11 novembre 2016; 
      2) avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento
dell'incarico quinquennale di direttore della struttura complessa  di
┬źAnestesia e rianimazione Villa d'Agri┬╗ - disciplina di  Anestesia  e
rianimazione (area della Medicina diagnostica  e  dei  servizi),  del
dipartimento Emergenza-urgenza,  indetto  con  D.D.G.  n.  2016/00650
dell'11 ottobre 2016, pubblicato nel B.U.R.B. - parte II - n. 38  del
16 ottobre 2016 e,  per  estratto,  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4¬ Serie speciale źConcorsi ed esami╗ -  n.  89
dell'11 novembre 2016; 
      3) avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento
dell'incarico quinquennale di direttore della struttura complessa  di
┬źD.H. medico con indirizzo oncoematologico┬╗ - disciplina di  Medicina
interna (area Medica e delle specialita' mediche),  del  dipartimento
delle Acuzie  mediche,  indetto  con  D.D.G.  n.  2016/00651  dell'11
ottobre 2016, pubblicato nel B.U.R.B. - parte  II  -  n.  38  del  16
ottobre  2016  e,  per  estratto,  nella  Gazzetta  Ufficiale   della
Repubblica italiana - 4¬ Serie speciale źConcorsi ed esami╗ -  n.  89
del 11/11/2016. 
    Le istanze di restituzione  delle  domande  di  partecipazione  e
delle allegate documentazioni potranno essere formalmente  presentate
alla U.O.C. źGestione e sviluppo delle  risorse  umane╗  dell'Azienda
sanitaria locale di Potenza, sede di Lagonegro, via Piano  dei  Lippi
n. 3 - 85042 Lagonegro (Potenza), con  a  carico  dei  richiedenti  i
costi di spedizione. 
    Il testo dell'avviso e' stato pubblicato nel Bollettino ufficiale
della Regione Basilicata - Parte II - n. 4 del 1░ marzo 2017. 
    Responsabile del procedimento e'  il  dott.  Paolo  Schettini  al
quale potranno essere richieste tutte  le  informazioni  relative  al
presente   avviso,   consultabile   nel   sito   internet   aziendale
www.aspbasilicata.it, al seguente numero telefonico: 0973/48505. 
    Si  precisa  che  la  suddetta  pubblicazione  assume  valore  di
notifica a  tutti  gli  effetti  per  tutti  i  candidati  che  hanno
presentato domanda di partecipazione agli avvisi pubblici in parola.