Concorso per 1 psicologo (emilia romagna) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI BOLOGNA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: DIR N. 33 del 10-05-2017
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI BOLOGNA Concorso (Scad. 25 maggio 2017) Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico individuale in regime di CoCoCo, per prestazioni nell’ambito ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI BOLOGNA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: BOLOGNA
Comune: BOLOGNA
Data di pubblicazione 12-05-2017
Data Scadenza bando 25-05-2017
Condividi

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI BOLOGNA

Concorso (Scad. 25 maggio 2017)

Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico individuale in regime di CoCoCo, per prestazioni nell’ambito del progetto “Sistema Informativo Regionale diretto ai lavoratori Rappresentanti per la Sicurezza (SIRS)” presso il Dipartimento Sanità Pubblica


In esecuzione della determinazione del Direttore del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione Personale n. 1201 del 20/4/2017, è emesso un avviso di procedura comparativa, mediante valutazione dei titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico individuale in regime di Collaborazione Coordinata e Continuativa, per prestazioni nell’ambito del progetto “Sistema Informativo Regionale diretto ai lavoratori Rappresentanti per la Sicurezza (SIRS)” da svolgersi presso il Dipartimento Sanità Pubblica.
Le prestazioni richieste al professionista consistono in:
- ricerca su modelli innovativi per indagini relative al benessere lavorativo e promozione della salute, per migliorare la conoscenza e le capacità relazionali dei rappresentanti lavoratori sicurezza (RLS), rappresentanti lavoratori sicurezza territoriale (RLST), rappresentanti lavoratori sicurezza di sito (RLSS) della Regione Emilia-Romagna;
- supporto al coordinatore del SIRS nell’analisi di procedure operative sui metodi di valutazione dello stress lavoro-correlato, utili per migliorare il mandato del servizio a favore dei RLS, RLST, RLSS della Regione Emilia-Romagna;
- supporto al coordinatore del SIRS nell’analisi delle procedure valutative sui temi delle differenze di genere e dell’invecchiamento al lavoro, utili per migliorare il mandato del servizio a favore dei RLS, RLST, RLSS della Regione Emilia-Romagna;
Requisiti specifici di ammissione:
- Laurea in psicologia (vecchio ordinamento) ovvero corrispondente laurea specialistica/magistrale appartenente alle classi 58/S o LM/51;
- Iscrizione all’albo dell’Ordine degli Psicologi
- esperienza triennale presso strutture pubbliche sanitarie in ambito di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (al fine, non concorrono a formare il requisito citato, eventuali esperienze maturate nell’ambito di tirocini e di frequenze volontarie).
È richiesta la conoscenza del decreto legislativo n. 81/2008 e normative successive in tema di stress lavoro-correlato.
Requisiti preferenziali ai fini della valutazione:
- partecipazioni a corsi di formazione sui temi della salute e sicurezza sui posti di lavoro
- attività di docenza sui temi dello stress lavoro- correlato
L’incarico individuale avrà la durata di dodici mesi dalla data di inizio indicata nel contratto.
La spesa complessiva per l’incarico in parola è determinata in complessivi € 20.000,00, oneri compresi. Il compenso lordo da erogare al professionista a cui sarà conferito l'incarico sarà calcolato, al netto degli oneri a carico Azienda, in base alla situazione previdenziale/contributiva e fiscale dello stesso.
Luogo di svolgimento delle prestazioni: Dipartimento di Sanità Pubblica - Servizio informativo Regionale Rappresentanti diretto ai Lavoratori Rappresentanti per la Sicurezza, Via Montebello 6, Bologna e Ospedale Maggiore, Largo Nigrisoli n.1, Bologna
I requisiti specifici di ammissione dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione.
Le domande e la documentazione ad esse allegata devono essere inoltrate a mezzo del servizio postale - con raccomandata A.R. - al seguente indirizzo:
A.U.S.L. di Bologna - Uff. Concorsi - Via Gramsci n. 12 - 40121 Bologna;
ovvero possono essere presentate direttamente presso:
Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - Bologna - dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12
ovvero
possono essere inviate mediante casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo personale.concorsi@pec.ausl.bologna.it.
All'atto della presentazione della domanda sarà rilasciata apposita ricevuta. È esclusa ogni altra forma di presentazione o trasmissione.
Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione entro le ore 12 del quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente.
Nella domanda l’aspirante deve indicare la modalità con la quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta ogni necessaria comunicazione. In caso di mancata indicazione vale ad ogni effetto l’indirizzo di residenza.
L’incarico sarà conferito sulla base di una valutazione comparativa, effettuata da apposita commissione. La scelta scaturirà dalla valutazione delle esperienze di studio, formative e professionali documentate dai candidati, e di un colloquio che si terrà previa convocazione pubblicata sul sito internet Aziendale.
La commissione, al termine della valutazione comparativa, individua il candidato cui conferire l’incarico di che trattasi, motivando la scelta.
Per le informazioni necessarie gli interessati potranno rivolgersi all’Azienda U.S.L. di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12 - Bologna (tel. 051/6079591 - 9592 - 9589) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12, anche mediante posta elettronica all’indirizzo serviziopersonale.selezioni@ausl.bologna.it
Per acquisire copia integrale del bando gli interessati potranno collegarsi al seguente sito internet www.ausl.bologna.it
Scadenza: 25 maggio 2017
Il Direttore Sumap
Tderesa Mittaridonna