Concorso per 1 ricercatore universitario (veneto) UNIVERSITA' 'IUAV' DI VENEZIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 36 del 12-05-2017
Sintesi: UNIVERSITA' IUAV DI VENEZIA Concorso (Scad. 12 giugno 2017) Procedura pubblica di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato ai sensi dell'articolo 24, comma 3, lettera a) - contratto ...
Ente: UNIVERSITA' 'IUAV' DI VENEZIA
Regione: VENETO
Provincia: VENEZIA
Comune: VENEZIA
Data di pubblicazione 12-05-2017
Data Scadenza bando 12-06-2017
Condividi

UNIVERSITA' IUAV DI VENEZIA

Concorso (Scad. 12 giugno 2017)

Procedura pubblica di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato ai sensi dell'articolo 24, comma 3, lettera a) - contratto junior - della legge n. 240/2010 - Sigla del bando: RIC TD 01-2017.

 
    L'Universita' IUAV di Venezia indice una procedura  di  selezione
pubblica con valutazione comparativa per la copertura di un posto  di
ricercatore a tempo determinato. 
    Struttura: 
      Dipartimento di  Progettazione  e  pianificazione  in  ambienti
complessi dell'Universita' IUAV di Venezia; 
      settore concorsuale: 08/C1 - Design e progettazione tecnologica
dell'architettura; 
      settore scientifico-disciplinare di riferimento per il profilo:
ICAR/12 - Tecnologia dell'architettura. 
    Tipologia di contratto: contratto di lavoro subordinato  a  tempo
determinato ai sensi dell'art. 24, comma  3,  lettera  a)  (contratto
junior) della legge 30 dicembre 2010, n. 240. 
    Regime di impegno: tempo definito. 
    Titolo  della  ricerca:   sistemi   costruttivi   ed   energetici
efficienti in aree  urbane  all'interno  di  un  network  di  ricerca
transfrontaliero Italia-Austria. 
    Tema della ricerca:  la  ricerca  ha  l'obiettivo  di  creare  un
network europeo di ricerca e di  trasferimento  tecnologico  relativo
all'analisi e alla progettazione integrata di sistemi costruttivi  ed
energetici urbani innovativi, collegando le competenze  complementari
di enti di ricerca europei. Obiettivo principale e' lo sviluppo di un
framework bottom-up di valutazione dei sistemi edilizi urbani tramite
un'interpretazione integrata e georeferenziata di  dati  costruttivi,
tecnologie edilizie, aspetti energetici, ambientali ed economici,  in
grado di generare una nuova base  decisionale  con  informazioni  sui
fabbisogni  energetici,  di  recupero  ambientale,  ma  anche   sulle
necessita' di retrofitting del patrimonio edilizio pubblico e privato
della  citta'.  A  completamento  del   framework   il   progetto   -
Utilizzando   strategici sui potenziali energetici esistenti e  sulle
soluzioni tecnologiche innovative - Studiera' sistemi costruttivi  ed
energetici efficienti per il  recupero  edilizio  e  il  retrofitting
delle aree urbane. 
    Il framework sviluppato sara' di supporto alle  autorita'  locali
per la pianificazione di investimenti efficienti ma anche  ai  gruppi
di  progettazione  partecipata  per  studiare  e  proporre  soluzioni
progettuali e tecnologiche ai problemi delle aree urbane. 
    I temi di  progetto  verranno  applicati  nelle  aree  pilota  di
Maniago (Pordenone) in Friuli Venezia-Giulia, di Feltre  (Belluno)  e
Verona in Veneto e nella regione del Salzburger Seenland in Austria. 
    Durata della ricerca: tre anni. 
    Pubblicazioni: numero massimo di pubblicazioni presentabili  pari
a 12. 
    Tali  pubblicazioni  andranno  presentate  in  formato  pdf,   in
allegato alla domanda di partecipazione al concorso. 
    Lingua straniera di  cui  e'  richiesta  la  conoscenza:  inglese
(livello buono). 
    Impegno  didattico  e  di  ricerca   richiesto:   l'impegno   del
ricercatore  nelle  attivita'  didattiche  riguardera'  la  didattica
frontale (fino ad un massimo di sessanta ore  di  didattica  frontale
per anno accademico) e la didattica integrativa e  di  servizio  agli
studenti, inclusi l'orientamento,  il  tutorato  e  le  attivita'  di
verifica. 
    L'impegno nella ricerca  riguardera'  principalmente  gli  ambiti
indicati dal tema di  ricerca  e  afferenti  ai  settori  scientifico
disciplinari ICAR/12. -  Tecnologia  dell'architettura  e  ING-IND/11
Fisica tecnica ambientale. 
    Le domande di  partecipazione  alla  selezione  pubblica  per  il
conferimento del contratto per la copertura del posto di  ricercatore
a tempo determinato sopra descritto, redatte in carta libera,  devono
essere indirizzate al rettore dell'Universita' IUAV di Venezia, Santa
Croce n. 191 -  Tolentini   30135  (Venezia),  e  presentate  con  le
modalita' previste dal bando entro e non oltre il termine  perentorio
di trenta  giorni  dalla  pubblicazione  del  presente  avviso  nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana  -  4  Serie  speciale.
Concorsi ed esami. Le domande e  relativi  allegati  dovranno  essere
inviati,  esclusivamente,  valendosi  di  un   indirizzo   di   posta
elettronica         certificata         (PEC),          all'indirizzo
ufficio.protocollo@pec.iuav.it 
    II testo integrale del bando, con l'indicazione dei requisiti  di
accesso alla selezione con valutazione comparativa e delle  modalita'
di partecipazione alla procedura medesima, e con allegato  il  modulo
scaricabile per la compilazione della domanda di  partecipazione,  e'
pubblicato all'albo ufficiale dell'Universita'  IUAV  di  Venezia,  e
disponibile per via telematica sul sito concorsi e gare/concorsi  per
personale   docente   e   ricercatore,   reperibile    all'indirizzo:
http://www.iuav.it/Lavora-con/CONCORSI1/personale-/index.htm 
    Sigla del bando: RIC TD 01-2017. 
    Responsabile  del  procedimento  di  selezione  con   valutazione
comparativa del  presente  bando  e'  la  responsabile  del  servizio
concorsi e carriere del personale docente e ricercatore: Leda Falena. 
    Ogni  informazione  circa  la  suddetta  procedura  puo'   essere
richiesta   al   servizio    suindicato    ai    numeri    telefonici
041/2571850-1713, e-mail: personale.docente@iuav.it