Concorso per 1 ausiliario socio-assistenziale (lombardia) AZIENDA SPECIALE COMUNALE 'CREMONA SOLIDALE' DI CREMONA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 2 del 08-01-2018
Sintesi: AZIENDA SPECIALE COMUNALE 'CREMONA SOLIDALE' DI CREMONA Concorso (Scad. 2 febbraio 2018) Selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato di «ausiliario socio ...
Ente: AZIENDA SPECIALE COMUNALE 'CREMONA SOLIDALE' DI CREMONA
Regione: LOMBARDIA
Provincia: CREMONA
Comune: CREMONA
Data di pubblicazione 08-01-2018
Data Scadenza bando 02-02-2018
Condividi

AZIENDA SPECIALE COMUNALE 'CREMONA SOLIDALE' DI CREMONA

Concorso (Scad. 2 febbraio 2018)

Selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato di «ausiliario socio assistenziale» (categoria B - posizione economica B.1 CCNL EE.LL.)


È indetta selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato di:
• «Ausiliario Socio Assistenziale» (Categoria B - posizione economica B.1 CCNL EE.LL.).
TITOLO DI STUDIO RICHIESTO:
- licenza scuola dell’obbligo. Se conseguita all’estero certificazione di equipollenza;
- attestato professionale di ASA o OTA riconosciuto dalla Regione Lombardia o in alternativa attestato di OSS.
Scadenza presentazione domande: ore 12.00 del trentesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione BURL. Copia integrale del bando e fac-simile domanda di partecipazione sono disponibili presso l’Ufficio Personale dell’Azienda (tel. 0372/533511) e scaricabili dal sito Internet: www.cremonasolidale.it.
Cremona, 3 gennaio 2018
Presidente Emilio Arcaini
Direttore generale Emilio Tanzi