Concorso per 1 assistente amministrativo (veneto) AVEPA - AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI IN AGRICOLTURA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 11 del 07-02-2018
Sintesi: AVEPA - AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI IN AGRICOLTURA Mobilità (Scad. 20 febbraio 2018) Procedura di mobilità esterna - ai sensi dell'articolo 30 del d.lgs. 165/2001 - per la copertura di un posto a tempo indeterminato ...
Ente: AVEPA - AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI IN AGRICOLTURA
Regione: VENETO
Provincia: PADOVA
Comune: PADOVA
Data di pubblicazione 09-02-2018
Data Scadenza bando 20-02-2018
Condividi

AVEPA - AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI IN AGRICOLTURA

Mobilità (Scad. 20 febbraio 2018)

Procedura di mobilità esterna - ai sensi dell'articolo 30 del d.lgs. 165/2001 - per la copertura di un posto a tempo indeterminato per Assistente amministrativo - Categoria giuridica C.


Si avvisa che l'Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura ha indetto, con decreto del Dirigente dell'Area amministrazione e contabilità n. 12 del 22 gennaio 2018, una procedura di mobilità esterna mediante passaggio diretto di n. 1 Assistente amministrativo - Categoria giuridica C.

I candidati devono possedere i requisiti indicati nell'Avviso di mobilità.
La domanda di partecipazione, redatta secondo lo schema allegato all'Avviso di mobilità, deve essere trasmessa secondo le modalità ivi indicate e a pena di esclusione entro e non oltre le ore 13.00 del giorno luned́ 20 febbraio 2018.
Eventuali informazioni possono essere richieste al Settore risorse umane ai numeri: 049 7708746 - 7708806 o tramite mail all'indirizzo risorse.umane@avepa.it.
L'avviso di mobilità integrale è disponibile al link http://www.avepa.it/assistente-amministrativo.
Il dirigente Gianni Furlan