Concorso per 5 ricercatori universitari (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 5
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 24 del 23-03-2018
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO Concorso (Scad. 22 aprile 2018) Procedure di valutazione per la copertura di cinque posti di ricercatore a tempo determinato Ai sensi dell'art. ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 23-03-2018
Data Scadenza bando 22-04-2018
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Concorso (Scad. 22 aprile 2018)

Procedure di valutazione per la copertura di cinque posti di ricercatore a tempo determinato

 
    Ai sensi dell'art. 24 comma 3, lettere a  e  b,  della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato emanato con decreto rettorale n. 3624 del 12 luglio
2017, si comunica che l'Universita'  Cattolica  del  Sacro  Cuore  ha
bandito, con decreti rettorali n. 4214 e  n.  4216  del  26  febbraio
2018, le seguenti procedure di valutazione  di  ricercatore  a  tempo
determinato. 
    Ricercatori a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera  A -
(quattro posti). 
Facolta' di scienze agrarie, alimentari e ambientali (un posto). 
    Settore  concorsuale:  09/D3  impianti  e  processi   industriali
chimici. 
    Settore scientifico-disciplinare: ING-IND/25 impianti chimici. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: la ricerca riguarda lo  sviluppo  di  nuove  e
competitive bio-plastiche  per  il  settore  alimentare.  L'obiettivo
finale e' quello di arrivare a validare in un contesto industriale la
produzione di almeno n. 2 nuovi prodotti, basati su miscele di PHB  e
PLA, con migliori prestazioni  di  sostenibilita',  ottenute  tramite
l'aggiunta     di     estratti      naturali      con      proprieta'
antiossidanti/antibatteriche e di nanoadditivi a partire da cellulosa
e chitina, rispetto alle bio-plastiche tradizionali. 
    Funzioni: il candidato dovra' possedere capacita' specifiche  per
definire le proprieta' ottimali di un sistema di confezionamento,  in
termini di proprieta' meccaniche,  fisiche,  barriera  e  funzionali,
applicabili  a  specifiche  categorie  di   prodotti   dell'industria
alimentare. Dovra', inoltre, sviluppare processi per la produzione di
nanoadditivi  a  base  di   cellulosa   partendo   da   sottoprodotti
agro-alimentari,  nonche'   processi   di   incapsulamento   per   la
conversione di estratti naturali, antiossidanti e  antimicrobici,  in
additivi utilizzabili nella formulazione di  coating  funzionali  per
bio-plastiche. Il candidato dovra' essere  in  grado  di  seguire  la
produzione pilota dei materiali sviluppati e la loro  validazione  di
impiego in aziende del settore, previa verifica della  compatibilita'
alimentare ai sensi della normativa comunitaria vigente. Le attivita'
sopra  indicate  saranno  sviluppate  nell'ambito  di   un   progetto
internazionale di ricerca e i risultati conseguiti saranno pubblicati
su riviste internazionali  e  verranno  presentati  in  attivita'  di
comunicazione e disseminazione. L'impegno didattico sara'  rivolto  a
discipline  afferenti  alla  ingegneria  di  processo  applicata   ai
materiali di confezionamento dell'industria alimentare. 
    Sede di servizio: Piacenza-Cremona. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Finanziamento: Programma  H2020  -  BBI  -  JTI  -2017.  Progetto
CASPER. 
Facolta' di Scienze matematiche, fisiche e naturali (un posto). 
    Settore concorsuale: 01/A4 fisica matematica. 
    Settore scientifico-disciplinare: MAT/07 fisica matematica. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito   di   ricerca:   meccanica    dei    continui.    Modelli
fisico-matematici di materiali biologici. 
    Funzioni: il candidato svolgera' la propria attivita' di  ricerca
nello studio delle proprieta' matematiche e fisiche  di  modelli  per
materiali continui di tipo biologico, sia dal punto di vista  teorico
che da quello applicativo e numerico, con particolare  attenzione  al
tessuto  muscolare  e  ai  fenomeni  di  attivazione.  Le  competenze
didattiche riguarderanno gli ambiti istituzionali della matematica di
base e ambiti piu' avanzati relativi alla meccanica  dei  continui  e
alle applicazioni della matematica. 
    Sede di servizio: Brescia. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: illimitato. 
Facolta' di Psicologia (un posto). 
    Settore concorsuale: 11/E3 psicologia sociale, del lavoro e delle
organizzazioni. 
    Settore scientifico-disciplinare: M-PSI/06 psicologia del  lavoro
e delle organizzazioni. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: attivita' di ricerca  inerenti  la  promozione
della partecipazione dei  pazienti/consumatori  in  sanita'  (patient
engagement) con specifica attenzione ai  processi  psico-sociali  che
caratterizzano l'agire dei  professionisti  sanitari  nell'era  della
medicina  partecipativa  e  dell'engagement.  Il  tema   si   colloca
all'interno di una  prospettiva  di  psicologia  della  salute  e  di
psicologia dei consumi applicata ai contesti sanitari. 
    Funzioni: dal punto di vista  scientifico  e'  richiesto  che  il
candidato mostri una consolidata esperienza di ricerca  psico-sociale
applicata (sia in ambito nazionale  che  internazionale)  nell'ambito
della consumer health psychology, della psicologia della salute e del
marketing sociale, con particolare riferimento alla metodologia della
ricerca qualitativa. Inoltre, si richiedono conoscenze  e  competenze
in merito ai temi della partecipazione  dei  consumatori/pazienti  in
sanita', del patient engagement e della  professionalizzazione  degli
operatori  sanitari  nell'ambito  della  medicina  partecipativa.  Il
ricercatore svolgera' attivita' di ricerca e di didattica nell'ambito
del settore scientifico-disciplinare  M-PSI/06  (settore  concorsuale
11/E3) psicologia  del  lavoro  e  delle  organizzazioni.  Sul  piano
scientifico,  in  particolare,  il  candidato   dovra'   approfondire
prevalentemente  studi   teorici   ed   empirici   sul   tema   della
partecipazione   del   consumatore/paziente   in   sanita'   (patient
engagement) e del ruolo dei  professionisti  sanitari  nel  sostenere
tale approccio adottando i paradigmi  della  psicologia  dei  consumi
applicata ai contesti sanitari. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di  pubblicazioni:  15  concernenti  l'area  e  il
settore scientifico-disciplinare. 
Facolta' di Psicologia (un posto). 
    Settore concorsuale: 11/E4 Psicologia clinica e dinamica. 
    Settore scientifico-disciplinare: M-PSI/07 psicologia dinamica. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: La ricerca si situa nell'ambito  dello  studio
di  patologie  ginecologiche  croniche  associate   a   infertilita'.
Obiettivi conoscitivi: esplorare attraverso  metodi  qualitativi,  di
tipo  narrativo  e  fenomenologico-interpretativo,   e   quantitativi
l'impatto psicologico di tali patologie sia sul versante della  donna
affetta, sia su quello della coppia; indagare le strategie di  coping
a  livello  individuale  e  diadico,  cosi'  da  enucleare  aree   di
particolare vulnerabilita' nella loro  articolazione  con  tratti  di
personalita'  e  sintomi   di   sofferenza   psicologica.   Obiettivi
applicativi: fornire indicazioni di buona  pratica  multidisciplinare
nelle  strutture  ospedaliere;  realizzare  interventi  di  supporto,
prevenzione e sensibilizzazione nei contesti sanitari istituzionali e
sul territorio. 
    Funzioni: il ricercatore a tempo determinato  assunto  a  seguito
della presente valutazione svolgera' attivita' didattica e di ricerca
nel settore scientifico-disciplinare  M-PSI/07  (settore  concorsuale
11/E4), psicologia dinamica. L'attivita' di ricerca  si  focalizzera'
sullo studio  dell'impatto  psicologico  di  patologie  ginecologiche
croniche associate a infertilita' e  sulla  promozione  della  salute
psicologica della donna affetta e della coppia. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di  pubblicazioni:  12  concernenti  l'area  e  il
settore scientifico-disciplinare. 
    Ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera B  -
(un posto). 
Facolta' di Economia (un posto). 
    Settore concorsuale: 13/A2 politica economica. 
    settore scientifico-disciplinare: SECS-P/02 politica economica. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: sotto  il  profilo  scientifico,  il  chiamato
dovra' svolgere ricerche e produrre  pubblicazioni  scientifiche  sui
temi relativi al  settore  scientifico-disciplinare  con  particolare
riferimento all'economia e politiche del lavoro. 
    Funzioni: il candidato ideale e' un economista del lavoro esperto
anche in tematiche di economia sanitaria. Dovra' essere in  grado  di
svolgere ricerche empiriche caratterizzate da una robusta metodologia
econometrica applicata alle tematiche di  ricerca  attive  presso  la
facolta' pertinenti per questa posizione,  tra  cui:  economia  della
popolazione; valutazione delle politiche del lavoro; determinanti dei
salari e dei costi del lavoro; istituzioni del  mercato  del  lavoro;
discriminazione; capitale umano,  istruzione,  formazione;  salute  e
condizioni di lavoro; disuguaglianze e poverta'. Il  chiamato  dovra'
mostrare eccellenza nella ricerca  al  fine  di  raggiungere  elevati
standard a livello internazionale. La  didattica  sara'  impartita  a
ogni livello in corsi di economa e politiche del lavoro, ed  economia
sanitaria. I candidati saranno valutati in base ai  requisiti  minimi
di reclutamento nel corpo docente stabiliti dalla facolta' per l'area
economica relativamente all'attribuzione di contratti di  ricercatore
a  tempo   determinato   di   tipo   B,   reperibili   alla   pagina:
http://dipartimenti.unicatt.it/economia-finanza-dipartimento-di-econo
mia-e-finanza-reclutamento#content 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera a, sono ammessi alle procedure di valutazione i  candidati
in possesso del titolo di dottore di ricerca  o  titolo  equivalente,
ovvero per i settori interessati,  del  diploma  di  specializzazione
medica. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera b, sono ammessi alle procedure di valutazione i  candidati
in possesso del titolo di dottore di  ricerca  o  titolo  equivalente
che: 
      a)  hanno  usufruito  dei  contratti   di   durata   triennale,
prorogabili per soli due anni, di cui all'art. 24, comma 3 lettera a)
della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
      b) hanno conseguito l'abilitazione scientifica  nazionale  alle
funzioni di professore di prima o di seconda fascia di  cui  all'art.
16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
      c) sono in possesso del titolo di specializzazione medica; 
      d) hanno usufruito per almeno tre anni anche non consecutivi: 
        di contratti ai sensi dell'art. 1, comma 14,  della  legge  4
novembre 2005, n. 230; 
        di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 51, comma  6,  della
legge 27 dicembre 1997, n. 449; 
        di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 22  della  legge  30
dicembre 2010, n. 240; 
        di borse post dottorato ai sensi dell'art. 4 della  legge  30
novembre 1989, n. 398; 
        di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale -  4  Serie  speciale  Concorsi  ed
esami - decorre il  termine  perentorio  di  trenta  giorni  per  la
presentazione delle domande di partecipazione  secondo  le  modalita'
stabilite dai bandi. 
    I testi integrali dei bandi, con  allegati  il  fac-simile  della
domande e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione alle  sopraindicate  procedure  di  valutazione,  sono
disponibili presso l'ufficio amministrazione concorsi  -  Universita'
Cattolica del Sacro Cuore, Largo A. Gemelli, n. 1 -  20123  Milano  e
per via telematica al seguente indirizzo: 
    http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-milano-brescia-piacenz
a-e-cremona-ricercatori-a-tempo-determinato-legge-240-2010-art-24#con
tent 
    I  bandi  sono  altresi'   consultabili   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it/  oppure  sul  sito  dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/