Concorso per 1 assistente amministrativo e contabile (veneto) IPAB - PIO OSPIZIO 'SAN MICHELE'

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 29 del 18-04-2018
Sintesi: IPAB - PIO OSPIZIO 'SAN MICHELE' Concorso (Scad. 31 maggio 2018) Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Assistente ai Servizi Amministrativi e Contabili a tempo indeterminato e con ...
Ente: IPAB - PIO OSPIZIO 'SAN MICHELE'
Regione: VENETO
Provincia: VERONA
Comune: NOGARA
Data di pubblicazione 20-04-2018
Data Scadenza bando 31-05-2018
Condividi

IPAB - PIO OSPIZIO 'SAN MICHELE'

Concorso (Scad. 31 maggio 2018)

Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Assistente ai Servizi Amministrativi e Contabili a tempo indeterminato e con orario di lavoro part-time -18 ore orizzontali-, cat. D, posizione economica D1, CCNL regioni ed autonomie locali.


Requisiti per l'ammissione: Laurea Quadriennale o Laurea Specialistica/Magistrale in Economia e Commercio o equipollente (DM 509/99 DM 270/04).
Viene richiesto il requisito di almeno 36 mesi di servizio continuativo (a tempo pieno o a tempo parziale con rapporto di lavoro dipendente o libero professionista) con la qualifica di "Istruttore Amministrativo" presso una Pubblica Ammnistrazione.
Termine di presentazione delle domande: ore 12.00 del 31 Maggio 2018.
Il bando nella sua forma completa disponibile sul sito Internet dell'Ente (www.pioospizio.it Amministrazione Trasparente/Bandi di Concorso)
Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Amministrativo del Centro Servizi Pio Ospizio "S. Michele", Via P. Sterzi, n. 139 - 37054 Nogara (Vr).
Tel. 0442/8076 dal Lun. al Ven. dalle ore 10.00 alle ore12.00.
Il Segretario Direttore (Nicola rag. De Marchi)