Concorso per 1 ricercatore universitario (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 35 del 04-05-2018
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO Concorso (Scad. 3 giugno 2018) Procedura di valutazione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato, settore concorsuale 06/E2 - Chirurgia ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 04-05-2018
Data Scadenza bando 03-06-2018
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Concorso (Scad. 3 giugno 2018)

Procedura di valutazione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato, settore concorsuale 06/E2 - Chirurgia plastica-ricostruttiva, chirurgia pediatrica e urologia.

 
    Ai sensi dell'art. 24 comma 3, lettera b della legge n.  240/2010
e del regolamento relativo alla disciplina dei  ricercatori  a  tempo
determinato emanato con decreto rettorale n. 3624 del 12 luglio 2017,
si comunica che l'Universita' Cattolica del Sacro Cuore  ha  bandito,
con decreto  rettorale  n.  4290  del  23  marzo  2018,  la  seguente
procedura di valutazione di ricercatore a tempo determinato. 
    Ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera b  -
un posto. 
    Facolta' di medicina e chirurgia A. Gemelli - un posto. 
    Settore concorsuale: 06/E2  -  Chirurgia  plastica-ricostruttiva,
chirurgia pediatrica e urologia. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/19 - Chirurgia plastica. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: Il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita' didattica nei corsi di laurea  erogati  nella  facolta'  di
medicina e chirurgia A. Gemelli in sede e paralleli  nonche'  nelle
scuole di specializzazione di ambito medico,  dimostrando  di  averne
gia'  comprovata  esperienza  mediante   svolgimento   di   attivita'
didattiche, affidate da ateneo universitario, negli  ultimi  5  anni,
con  didattica  frontale,  presso  corsi  di  laurea  e   scuole   di
specializzazione.  Il/la  candidato/a   dovra'   svolgere   attivita'
scientifica  nel  campo  della  chirurgia  plastica  con  particolare
riferimento alla chirurgia  ricostruttiva  delle  neoplasie  vulvari,
mediante approcci innovativi e lembi  perforanti.  Il/la  candidato/a
dovra' contribuire alla ricerca clinica relativa alla  microchirurgia
dei vasi linfatici per approcci preventivi e terapeutici al linfedema
conseguente  a  neoplasie  ginecologiche.  Il/la  candidato/a  dovra'
svolgere attivita' scientifica nel campo della chirurgia plastica del
paziente postbariatrico con  particolare  riferimento  alle  tecniche
chirurgiche e ai difetti di cicatrizzazione. Il/la candidato/a dovra'
dimostrare di aver gia' esplorato gli ambiti sopra indicati  mediante
pubblicazioni inerenti  a  tali  argomenti  su  riviste  scientifiche
internazionali  impattate.  Il/la  candidato/a  dovra'  possedere  un
dottorato di ricerca in ambito oncologico  attinente  alla  chirurgia
plastica. Si richiede un H-index superiore a n. 7. Il/la  candidato/a
dovra' dimostrare di aver  partecipato  ad  almeno  n.  10  congressi
nazionali e internazionali  in  qualita'  di  invited  speaker  negli
ultimi 5 anni e di  far  parte  di  comitati  editoriali  di  riviste
impattate. Il/la  candidato/a  dovra',  infine,  avere  capacita'  ed
esperienza   di   gestione   e   organizzazione    delle    attivita'
cliniche-chirurgiche   di   chirurgia   plastica,   con   particolare
riferimento agli ambiti sopra indicati. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 20. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera b, sono ammessi alle procedure di valutazione i  candidati
in possesso: 
      del titolo di dott. di ricerca o titolo equivalente che: 
        a)  hanno  usufruito  dei  contratti  di  durata   triennale,
prorogabili per soli due anni, di cui all'art. 24, comma 3 lettera a)
della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
        b) hanno conseguito l'abilitazione scientifica nazionale alle
funzioni di professore di prima o di seconda fascia di  cui  all'art.
16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
        c) hanno usufruito per almeno tre anni anche non consecutivi: 
          di contratti ai sensi dell'art. 1, comma 14, della legge  4
novembre 2005, n. 230; 
          di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 51, comma 6, della
legge 27 dicembre 1997, n. 449; 
          di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 22 della legge  30
dicembre 2010, n. 240; 
          di borse post dottorato ai sensi dell'art. 4 della legge 30
novembre 1989, n. 398; 
          di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri; 
      del diploma di specializzazione medica. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale -  4  Serie  speciale  Concorsi  ed
esami  decorre  il  termine  perentorio  di  trenta  giorni  per  la
presentazione delle domande di partecipazione  secondo  le  modalita'
stabilite dai bandi. 
    Il testo integrale del bando, con allegato  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione  alla  sopraindicata  procedura  di  valutazione,   e'
disponibile  presso  il  servizio  personale  docente  -  Universita'
Cattolica del Sacro Cuore, largo F. Vito, 1 - 00168 Roma o e per  via
telematica             al             seguente             indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-roma-ricercatori-a-tempo-
determinato-legge-240-2010-art-24
Il bando e' altresi' consultabile sul sito del MIUR all'indirizzo: http://bandi.miur.it/ oppure sul sito dell'Unione europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/