Concorso per 1 direttore di struttura complessa (puglia) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FOGGIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 55 del 13-07-2018
Sintesi: AZIENDA SANITARIA LOCALE - FOGGIA Concorso (Scad. 12 agosto 2018) Conferimento, per titoli e colloquio, dell'incarico quinquennale di direttore dell'unita' operativa complessa del Distretto socio-sanitario di ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FOGGIA
Regione: PUGLIA
Provincia: FOGGIA
Comune: FOGGIA
Data di pubblicazione 14-07-2018
Data Scadenza bando 12-08-2018
Condividi

AZIENDA SANITARIA LOCALE - FOGGIA

Concorso (Scad. 12 agosto 2018)

Conferimento, per titoli e colloquio, dell'incarico quinquennale di direttore dell'unita' operativa complessa del Distretto socio-sanitario di Foggia-Cerignola-Vico Del Gargano.

 
    Si rende  noto  che  l'Azienda  sanitaria  locale  di  Foggia  ha
indetto, con deliberazione del direttore generale n. 453 del 19 marzo
2018, avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di
incarico  quinquennale  di  direttore  della  U.O.C.  del   Distretto
socio-sanitario di Foggia-Cerignola-Vico del Gargano. 
    Il testo integrale del bando, pubblicato nel B.U.R.P. n.  55  del
19 aprile 2018, con l'indicazione dei requisiti e delle modalita'  di
partecipazione al concorso, e' consultabile, unitamente  allo  schema
di        domanda,        sul        sito        web        aziendale
www.sanita.puglia.it/web/asl-foggia - Albo pretorio-sezione Avvisi  e
Concorsi. 
    Dal giorno successivo a quello della data  di  pubblicazione  del
presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana  -
4 Serie speciale Concorsi ed esami, decorre il termine  perentorio
di trenta giorni per la presentazione delle domande, nelle  modalita'
stabilite dal bando.