Concorso per 1 specialista attivita' di vigilanza (puglia) COMUNE DI PESCHICI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 12 del 12-02-2019
Sintesi: COMUNE DI PESCHICI Concorso (Scad. 14 marzo 2019) Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di specialista di vigilanza/vice-comandante di polizia municipale e locale nell'ambito del IV settore ...
Ente: COMUNE DI PESCHICI
Regione: PUGLIA
Provincia: FOGGIA
Comune: PESCHICI
Data di pubblicazione 27-02-2019
Data Scadenza bando 14-03-2019
Condividi

COMUNE DI PESCHICI

Concorso (Scad. 14 marzo 2019)

Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di specialista di vigilanza/vice-comandante di polizia municipale e locale nell'ambito del IV settore vigilanza, categoria D/1, a tempo parziale 50% ed indeterminato, riservato a volontari delle Forze armate.

 
    E' indetta selezione pubblica, per esami, per la copertura di  un
posto  di  specialista  di   vigilanza/vice-comandante   di   polizia
municipale e locale nell'ambito del IV settore  vigilanza  (categoria
D/1, posizione economica D/1) a tempo parziale 50% ed indeterminato. 
    Ai sensi dell'art. 1014, comma 3 e 4, e dell'art. 678,  comma  9,
del decreto legislativo n. 66/2010, il posto in concorso e' riservato
prioritariamente a volontari delle Forze armate. Nel caso non vi  sia
candidato idoneo appartenente alla anzidetta categoria il posto sara'
assegnato ad altro candidato utilmente collocato in graduatoria. 
    Requisiti richiesti, tra gli altri: 
    1. Eta': 
      minima: non inferiore agli anni 18  -  compiuti  alla  data  di
scadenza del bando; 
      massima:  non  superiore  all'eta'  costituente  il  limite  di
collocamento a riposo. 
    2. Possesso del diploma di  laurea  in  giurisprudenza  (V.O.)  o
laurea  magistrale  a  ciclo  unico  in   giurisprudenza   (N.O.)   o
equipollente. 
    3.   Conoscenza   di   due   lingue   straniere,   di   cui   una
obbligatoriamente l'inglese e l'altra a scelta del candidato 
    4. Possesso della patente di guida di categoria  B  in  corso  di
validita'. 
    5. Possesso delle  condizioni  soggettive  previste  dalla  legge
sull'ordinamento  della  polizia  municipale  n.   65/1986   ed,   in
particolare, dei requisiti necessari per poter rivestire la  funzione
di agente di pubblica sicurezza, ai sensi  dell'art.  5  della  legge
ovvero: 
      a) godimento dei diritti civili e politici; 
      b) non avere riportato condanna a pena  detentiva  per  delitto
non colposo; 
      c) non essere stato sottoposto a misura di prevenzione; 
      d) non essere stato espulso o non ritenuto idoneo  al  servizio
militare o espulso  dalle  Forze  armate  o  dai  Corpi  militarmente
organizzati o destituito dai pubblici uffici. 
    6. Non essere obiettore di coscienza ovvero essere stato  ammesso
al servizio civile come obiettore ed essere collocato in  congedo  da
almeno cinque anni ed aver rinunciato definitivamente allo status  di
obiettore di  coscienza,  avendo  presentato  apposita  dichiarazione
irrevocabile presso l'ufficio nazionale per  il  servizio  civile  ai
sensi dell'art. 636, comma 3, del decreto legislativo n. 66/2010 
    Il termine di presentazione  della  domanda  di  ammissione  alla
selezione e' il trentesimo giorno successivo a quello della  data  di
pubblicazione del presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4 Serie speciale Concorsi ed  esami (qualora
il termine perentorio cada in  un  giorno  festivo  lo  stesso  sara'
prorogato al primo giorno successivo non festivo). 
    Copia integrale del  bando  di  selezione  e  del  fac-simile  di
domanda di ammissione sono  disponibili  nella  home  page  del  sito
istituzionale dell'ente: (www.comune.peschici.fg.it). 
    Ai sensi dell'art. 5 della legge 7 agosto 1990, n. 241 e seguenti
modifiche  ed   integrazioni   il   responsabile   del   procedimento
amministrativo e' il comandante della  polizia  municipale  e  locale
dott. Vincenzo Losito, responsabile del IV  settore  vigilanza,  tel.
0884-964466.