Concorso per 1 direttore (piemonte) REGIONE PIEMONTE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 16 del 26-02-2019
Sintesi: REGIONE PIEMONTE Concorso (Scad. 28 marzo 2019) Procedura di selezione dei candidati alla nomina a direttore generale dell'Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, della Liguria e della Valle ...
Ente: REGIONE PIEMONTE
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: TORINO
Data di pubblicazione 04-03-2019
Data Scadenza bando 28-03-2019
Condividi

REGIONE PIEMONTE

Concorso (Scad. 28 marzo 2019)

Procedura di selezione dei candidati alla nomina a direttore generale dell'Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, della Liguria e della Valle d'Aosta.

 
    Con deliberazione n.  32-8345  del  25  gennaio  2019  la  Giunta
regionale della Regione Piemonte ha indetto  un  avviso  pubblico  di
selezione  dei   candidati   alla   nomina   a   direttore   generale
dell'Istituto  zooprofilattico  sperimentale  del   Piemonte,   della
Liguria  e  della  Valle  d'Aosta.  Possono  presentare  domanda  per
l'ammissione a detta  selezione,  in  conformita'  al  fac-simile  di
domanda  allegato  all'avviso,  i  soggetti  -  iscritti  nell'elenco
nazionale degli  idonei  alla  nomina  di  direttore  generale  delle
aziende sanitarie locali  ed  ospedaliere  e  degli  altri  enti  del
Servizio sanitario nazionale, alla data di pubblicazione del presente
estratto - in possesso di: 
      a) laurea magistrale o equivalente; 
      b) comprovata esperienza almeno quinquennale nell'ambito  della
sanita' pubblica veterinaria  nazionale  ed  internazionale  e  della
sicurezza degli alimenti. 
    L'avviso e' integralmente  pubblicato  nel  Bollettino  Ufficiale
della   Regione   Piemonte    n.    5    del    31    gennaio    2019
(www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2019/05/index.ht
m). 
    Le domande dovranno essere presentate entro il termine perentorio
di giorni trenta  decorrenti  dal  giorno  successivo  alla  data  di
pubblicazione del presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4 Serie speciale Concorsi ed esami. 
    Non  saranno  prese  in  considerazione  le  domande   presentate
anteriormente a tale data. Qualora il termine cada in giorno festivo,
il medesimo si intende prorogato al primo giorno feriale successivo.