Avviso ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE DI ROMA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 41 del 24-05-2019

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Avviso

Nota Bene: trattandosi di 'Avviso' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Avviso
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 41 del 24-05-2019
Sintesi: ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA - ISTITUTO DI ASTROFISICA E PLANETOLOGIA SPAZIALI DI ROMA Graduatoria Graduatoria del concorso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore III ...
Ente: ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE DI ROMA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 31-05-2019
Condividi

ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA - ISTITUTO DI ASTROFISICA E PLANETOLOGIA SPAZIALI DI ROMA

Graduatoria

Graduatoria del concorso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore III livello, a tempo pieno e determinato.

 
    Si rende noto che sul  sito  dell'INAF  www.inaf.it  e  sul  sito
dell'IAPS www.iaps.inaf.it e'  stata  pubblicata  la  graduatoria  di
merito del concorso pubblico, per titoli e colloquio, ad un posto  di
ricercatore degli enti di ricerca - III livello -  con  contratto  di
lavoro  a  tempo  pieno  e  determinato,  nell'ambito  del   progetto
«Attivita' scientifica per la  missione  PLATO -  Fasi  B/C»,  presso
l'INAF-Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma (Bando
2019-04-TD23), ai sensi dell'art. 23 del decreto del Presidente della
Repubblica  12  febbraio  1991,  n.  171,  il  cui  avviso  e'  stato
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica  italiana -  4ª
Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 19 dell'8 marzo 2019.