CONCORSO ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 48 del 23-06-2020

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

CONCORSO

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia CONCORSO
Posti 21
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 48 del 23-06-2020
Sintesi: ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVOROCONCORSO Avviamento delle procedure per la copertura delle quote d'obbligo di cui agli articoli 3 e 18, comma 2, della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l'anno 2019, per ventuno posti di operatore amministrativo ...
Ente: ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 23-06-2020
Data Scadenza bando 23-07-2020
Condividi

ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO

CONCORSO

Avviamento delle procedure per la copertura delle quote d'obbligo di cui agli articoli 3 e 18, comma 2, della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l'anno 2019, per ventuno posti di operatore amministrativo gestionale, area II.

 
    Si rende noto che,  al  fine  di  ottemperare  agli  obblighi  di
riserva per l'anno 2020 di cui alla legge 12 marzo 1999 n. 68, si  e'
dato avvio alle procedure per la richiesta ai competenti servizi  del
collocamento mirato ai sensi dell'art. 7,  comma  2,  della  medesima
legge e dell'art. 35, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo  2001
n. 165, di avviamento a selezione  di  lavoratori  appartenenti  alle
categorie di cui all'art. 3 ed all'art.18, comma 2, della gia' citata
legge n. 68/1999, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato  nel
profilo professionale di operatore amministrativo gestionale (area II
- F1) per il quale e' richiesto il diploma di  scuola  secondaria  di
primo grado nel numero di ventuno unita',  di  cui  diciotto  per  la
copertura della quota di cui all'art. 3, legge n. 68/1999 e  tre  per
la quota di riserva di cui all'art.  18,  comma  2,  della  legge  n.
68/1999. 
    I candidati avviati dai competenti servizi saranno  sottoposti  a
prove selettive che, a norma dell'art. 32, comma 4,  del decreto  del
Presidente  della  Repubblica  del   9  maggio  1994,  n.  487,   non
comportano valutazione comparativa e sono  preordinate  ad  accertare
l'idoneita' a svolgere le mansioni  del  profilo  nel  quale  avviene
l'assunzione. I soggetti selezionati  saranno  assunti  in  servizio,
previa verifica del possesso dei requisiti  richiesti  per  l'accesso
all'impiego  presso  la  P.A.  Sul  sito  internet   dell'Ispettorato
nazionale  del   lavoro   all'indirizzo   www.ispettorato.gov.it   e'
pubblicata  la  distribuzione  dei  posti   per   le   diverse   sedi
territoriali.  Si  invitano  i  soggetti  interessati  ad   astenersi
dall'inoltrare     domande     di     partecipazione     direttamente
all'amministrazione centrale, in quanto la selezione sara' effettuata
sulla base dei nominativi che verranno comunicati dai servizi per  il
collocamento mirato competenti  per  territorio,  in  relazione  alle
graduatorie che questi ultimi predisporranno. 
 
 
                  ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO 
                     PIANO ASSUNZIONALE L. 68/99 
                              ANNO 2020 
 

              Parte di provvedimento in formato grafico