Concorso per 1 istruttore direttivo amministrativo (emilia romagna) UNIONE DEI COMUNI VALLI E DELIZIE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 51 del 03-07-2020
Sintesi: UNIONE DEI COMUNI VALLI E DELIZIE DI PORTOMAGGIORECONCORSO (Scad. 18-07-2020)Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo/finanziario, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore ...
Ente: UNIONE DEI COMUNI VALLI E DELIZIE
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: FERRARA
Comune: ARGENTA
Data di pubblicazione 03-07-2020
Data Scadenza bando 18-07-2020
Condividi

UNIONE DEI COMUNI VALLI E DELIZIE DI PORTOMAGGIORE

CONCORSO (Scad. 18-07-2020)

Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo/finanziario, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore finanze, con riserva a favore dele Forze armate.

 
    Si rende noto che e' indetta una selezione pubblica,  per  esami,
per      l'assunzione      di      un      istruttore       direttivo
amministrativo/finanziario, categoria D,  posizione  economica  D1  a
tempo  pieno  e  indeterminato  con  riserva  ai  sensi  del  decreto
legislativo  n.  66/2010  «Codice   dell'Ordinamento   Militare»   da
assegnare al settore finanze dell'Unione Valli e Delizie. 
Requisiti specifici richiesti 
    Possesso di uno dei seguenti titoli di studio: 
      1. Diploma di laurea (DL - Vecchio ordinamento) in: 
        economia e commercio; 
        giurisprudenza; 
        scienze politiche; 
        informatica. 
      2. Laurea specialistica classe (D.M. n. 509/1999): 
        Classe 22/S - Giurisprudenza; 
        Classe 64/S - Scienze dell'economia; 
        Classe 70/S - Scienze della politica; 
        Classe 23/S - Informatica; 
        Classe 84/S - Scienze economico - aziendali; 
      3. Laurea magistrale classe (D.M. 270/2004):  Classe  LM  56  -
Scienze dell'economia 
        Classe LM 77 - Scienze economico - aziendali; 
        Classe LM 62 - Scienze della politica; 
        Classe LMG/01 - Giurisprudenza; 
        Classe LM 18 - Informatica; 
      4. Laurea classe (D.M. 509/1999): 
        Classe 02 - Scienze dei servizi giuridici; 
        Classe   15   -   Scienze   politiche   e   delle   relazioni
internazionali; 
        Classe 17 - Scienze dell'economia e della gestione aziendale; 
        Classe 28 - Scienze economiche; 
        Classe 31 - Scienze giuridiche; 
        Classe 26 - Scienze e tecnologie informatiche; 
      5. Laurea triennale (D.M. 270/2004): 
        Classe L 14 - Scienze dei servizi giuridici; 
        Classe  L  36  -  Scienze   politiche   e   delle   relazioni
internazionali; 
        Classe  L  18  -  Scienze  dell'economia  e  della   gestione
aziendale; 
        Classe L 33 - Scienze economiche; 
        Classe L 14 - Scienze dei servizi giuridici; 
        Classe L 31 - Scienze e tecnologie informatiche. 
    Saranno  ammessi  diplomi  universitari  o  lauree   equipollenti
equiparate o riconosciute ai sensi di legge ai titoli di studio sopra
descritti. 
    Per i titoli conseguiti all'estero e' necessario che  gli  stessi
siano  riconosciuti  equipollenti  con  decreto  del  Presidente  del
Consiglio dei ministri (art. 38 del decreto legislativo n.  165/2001,
art. 2 del decreto del Presidente della Repubblica n. 189/2009). 
    Possesso patente di guida valida  per  la  guida  di  autoveicoli
(minimo patente categoria B). 
    Le domande dovranno pervenire entro quindici giorni dalla data di
pubblicazione del presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». 
    Copia integrale dell'avviso e relativi allegati  sono  pubblicati
all'albo pretorio dell'Unione e  possono  essere  reperiti  sul  sito
internet www.unionevalliedelizie.fe.it in Amministrazione trasparente
Sezione «Bandi di concorso». 
    Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi al  Servizio
risorse umane dell'Unione dei  comuni  Valli  e  Delizie  -  telefono
0532/330357- 0532/330262.